George Soros dona 18 miliardi di dollari alla sua Open Society Foundations

Il magnate George Soros ha investito gran parte della sua enorme fortuna nella Open Society Foundations – uno degli strumenti piu` importanti che l’elite utilizza per modellare il mondo.

Il 18 ottobre, George Soros ha trasferito circa 18 miliardi di dollari, ovvero gran parte della sua fortuna stimata a 22 miliardi di dollari, alla sua Open Society Foundations (OSF). Le fondazioni hanno gia` il controllo su miliardi di dollari, ma Soros, 87, negli ultimi anni, ha aumentato il ritmo dei trasferimenti di denaro dal  Soros Fund Management LLC.

Cerchiamo di essere chiari: George Soros è dietro alle più importanti movimenti sociali del mondo. Mentre attribuire una profonda trasformazione sociale a una sola persona potrebbe sembrare ridicolo, questa persona è effettivamente una delle persone più potenti della Terra.

La Open Society Foundations (OSF) di George Soros è la più grande organizzazione filantropica mai costruita. Mentre la fondazione di Bill Gates spende molto piu` denaro, l’OSF lascia un’impronta molto più grande in tutto il mondo. Ha filiali in 37 paesi, ha uffici locali in tutti i continenti e opera su un budget quasi illimitato.

L’impatto dell’OSF sulla società è stato enorme, soprattutto negli ultimi due decenni. Quasi tutti i “movimenti controcorrente” odierni hanno una sorta di sostegno dall’OSF: i diritti sull’aborto, i diritti gay, la legalizzazione delle droghe, il femminismo moderno, il controllo delle armi, la globalizzazione, l’immigrazione di massa e molto altro ancora. Non è possibile, infatti, analizzare correttamente la causa e il motore dietro i recenti cambiamenti sociali senza prendere in considerazione l’impatto dell’OSF.

Molti hanno sostenuto che le fondazioni di Soros siano sostanzialmente “attivismo politico mascherato”, tanto che in alcuni paesi sono addirittura proibite. L’OSF infatti utilizza la sua incredibile potenza, l’influenza e i fondi per imporre la sua Agenda sui paesi, escludendo ogni dibattito democratico e sociale. Negli Stati Uniti, Soros è stato un importante sostenitore di Barack Obama, Hillary Clinton e Media Matters – il potente “watchdog” dei media.

L’AGENDA DELLA OPEN SOCIETY FOUNDATIONS

Secondo il sito ufficiale, “Le fondazioni della Open Society lavorano per costruire vibranti e tolleranti democrazie i cui governi sono responsabili dei propri cittadini”. Quando fu creato, l’OSF combatteva contro “società chiuse”, in particolare nei paesi comunisti. Tuttavia, la definizione di “società chiusa” è cambiata drasticamente negli ultimi anni. Il principale “nemico” dell’OSF sono ora quei paesi con politiche orientate al nazionalismo e al conservatorismo.

Negli ultimi anni, Soros ha lavorato duramente creando le condizioni perfette per promuovere il globalismo. L’ultimo goal? Un singolo governo mondiale che utilizza una moneta unica. Nel 2006, Soros scrisse in The Age of Fallibility:

L’ostacolo principale ad un ordine mondiale stabile e giusto sono gli Stati Uniti. E` giunto il tempo di cambiare le cose

Cosa dobbiamo aspettarci dall’OSF nei prossimi anni? Ecco quello che l’OSF ha finanziato in passato: i movimenti migratori di massa (cioè rifugiati dal Medio Oriente); i gruppi e le associazioni che impediscono il controllo dell’immigrazione clandestina negli Stati Uniti e in Europa; il movimento transgender e la confusione del gender; ha incoraggiato la diluizione delle identità nazionali per promuovere un’identità globale; ha finanziato una nuova ondata di femminismo basata sull’odio per gli uomini, non sull’uguaglianza dei sessi; ha inondato i mass media e internet con i Social Justice Warriors (SJW) per soffocare la libertà di parola attraverso l’estremizzazione del politically correct; ha finanziato gruppi come gli Antifa per aumentare le tensioni razziali e i disagi civili. L’obiettivo finale: far sì che le persone vadano contro la propria cultura e la propria tradizione per abbracciare un nuovo ordine mondiale.

Puoi essere a favore o contro l’agenda dell’OSF, ma non puoi ignorare chi la controlla.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 25 ottobre 2017, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: