La “strana” relazione tra Asia Argento e Jimmy Bennett

Asia Argento, una figura di spicco del movimento #MeToo e ex-fidanzata di Anthony Bourdain e` stata accusata di violenza sessuale su minore. Questo non è affatto sorprendente.

Documenti legali hanno rivelato che Asia Argento ha pagato $ 380.000 all’ex attore co-protagonista Jimmy Bennett dopo aver accusato l’attrice di violenza sessuale. Gli eventi accaddero nel 2013, in una camera d’albergo al Ritz-Carlton a Marina del Rey. In questo momento, Jimmy Bennett aveva compiuto diciassette anni da 2 mesi e Asia Argento aveva 37 anni. Poiché l’età del consenso in California e` 18 anni, l’assalto si qualifica come stupro a tutti gli effetti.

I documenti legali ottenuti dal New York Times affermano che l’incontro del 2013 è stato “un tradimento da cui e` derivata una spirale di problemi emotivi”.

L’evento e` stato cosi` traumatico da ostacolare il lavoro e le entrate del signor Bennett minacciando la sua salute mentale, queste le parole scritte dall’avvocato di Bennett a Richard Hofstetter, avvocato di lunga data del signor Bourdain, che rappresentava anche la signora Argento al momento.
– NY Times, Asia Argento, a #MeToo Leader, Made a Deal With Her Own Accuser

Il documento supporta la versione di Mr. Bennett:

La signora Argento ha chiesto ai membri della famiglia di andarsene così da poter stare da sola con l’attore. Gli diede da bere alcolici e gli mostrò una serie di note che gli aveva scritto durante la sua permanenza all’hotel. Poi lo baciò, lo spinse sul letto, gli tolse i pantaloni e fece sesso orale. Infine si sposto` sopra di lui ed ebbero un rapporto sessuale, dice il documento. Poi gli chiese di scattare una serie di foto.
– Ibid.

Mentre veniva accompagnato a casa dei suoi genitori, Bennett iniziò a sentirsi “estremamente confuso, mortificato e disgustato”.

UNA RELAZIONE MADRE FIGLIO

I documenti legali affermano che la Argento, che è divorziata e ha due figli, era sia una mentore che una figura materna per Jimmy Bennett. Il suo avvocato Gordon K. Sattro ha scritto:

“L’impressione di Jimmy riguardo alla situazione era che durante l’esperienza nel set, una relazione madre-figlio era sbocciata tra loro”.

Gli scambi tra i due nei social media mostrano che si riferiscono l’un l’altro come “madre e figlio”.

In questo post di Instagram, che è stato pubblicato subito dopo l’assalto, la Argento si riferisce a Bennett letteralmente come a “suo figlio”.

THE HEART IS DECEITFUL ABOVE ALL THINGS

Bennett ha incontrato per la prima volta “sua madre” nel 2004 – all’età di 7 anni – quando è stato scritturato nel film The Heart is deceitful above all things. Nel film diretto dalla Argento, Bennett ha interpretato il ruolo di figlio di una prostituta tossicodipendente (interpretata da Asia Argento). Il figlio fu vittima di negligenza e fu addirittura violentato dal findanzato della “madre”.


Asia Argento e Bennett in The Heart is deceitful above all things

Il film ha anche visto protagonisti Cole e Dylan Sprouse, che hanno interpretato il ruolo di figli di Asia all’età di 11 anni.

Cole e Dylan Sprouse sono meglio conosciuti come le stelle della serie Disney Zack e Cody.

Ecco una sintesi di ciò che accade al personaggio interpretato da Sprouse. Preparati ad essere inorridito.

Sarah capisce che se vuole mantenere i suoi uomini non può dire che Jeremiah è suo figlio. Persuade quindi Jeremiah a vestirsi da femmina per poter sembrare la sua “sorellina”. Il travestimento di Geremia si evolve per includere le tecniche di seduzione della madre. Dopo essersi vestito come una  versione “baby doll” di Sarah che consisteva in trucco, la sua camicia da notte bianca e le sue tacco a spillo rorsse. Jeremiah seduce Jackson (Marilyn Manson), l’ultimo uomo di sua madre, che inizialmente cerca di respingere le avances del ragazzo, ma poi cede. Sarah è furiosa con Jackson per aver ceduto alle avances del ragazzo e con Jeremiah per aver rovinato le sue mutandine sporche di gocce di sangue.

Dylan Sprouse vestito da mini prostituta in The Heart is deceitful above all things.

Asia con i bambini che hanno interpretato il ruolo di Jeremiah.

Argento e Bennett all’età di 7 anni.

LEGGERE I SEGNI

Nel mio articolo Il mondo occulto di Asia Argento, ho evidenziato i chiari collegamenti dell’attrice con l’élite occulta e il satanismo. Ho anche incluso immagini bizzarre che coinvolgono i suoi figli.

Asia ha postato su Instagram un’immagine di sua figlia e una spirale.

La spirale è sorprendentemente simile a un simbolo usato per identificare i pedofili, come si vede nel file dell’FBI.

Anche l’Asia ha pubblicato questa immagine su Instagram. Nell’articolo originale, mi sono chiesto perché avrebbe pubblicato questa immagine specifica. Alla luce delle recenti accuse, sappiamo perché.

CONCLUDENDO

Asia Argento è cresciuta nel mondo malato dell’élite occulta. Ha pienamente assimilato la sua filosofia satanica e la sua forte tendenza a stuprare e abusare dei bambini. Le accuse di Jimmy Bennett sono probabilmente solo la punta dell’iceberg. È tempo di un’indagine approfondita da parte della polizia su Asia Argento e il suo intero entourage.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 22 agosto 2018, in Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: