Il principe Saudita e la sua ignobile condotta

“Anche se il principe è sposato e ha figli, è noto, alle agenzie di intelligence statunitensi, per essere un omosessuale aggressivo con una preferenza per i piccoli filippini, un numero significativo dei quali, sembrano essere completamente svaniti dal suo palazzo.”

A Washington, in privato, il famigerato principe ereditario saudita Mohammed bin Salman Al Saud è noto come il Gilles de Rais saudita, il barone de Rais. Il barone era un amico di Giovanna d’Arco che in seguito fu condannato come stupratore e killer di bambini piccoli.

Il suo comportamento, dopo essersi fatto strada tra i ranghi più elevati della famiglia reale saudita gli ha fatti guadagnare il nome irrispettoso ma accurato di Calligola.

È il figlio di King Salman dalla sua terza moglie, Fahda bint Falah bin Sultan bin Hathleen.

Anche se il principe ereditario è sposato e ha figli, è noto alle agenzie di intelligence statunitensi anche per essere un omosessuale aggressivo con una preferenza per i piccoli filippini, che sembrano essere svaniti completamente dal suo palazzo. Un piccolo braccio mozzato, con un tatuaggio identificabile, è stato scoperto in una discarica vicino al palazzo reale, ma degli altri, non c’è mai stato alcun segno.

Donald Trump ha sempre avuto ottimi rapporti con la famiglia reale saudita e nell’agosto 2016 suo figlio, Donald Jr. ha incontrato un rappresentante del principe ereditario che si e` offerto per aiutare la campagna presidenziale di Trump. All’incontro c’erano anche Joel Zamel di Israele, un esperto di manipolazione dei social media e il controverso Erik Prince, fratello di Elisabeth DeVos, segretario all’Istruzione di Trump e fondatore dei famigerati mercenari militari della Blackwater.

Va notato che quando le manipolazioni finanziarie di Trump lo portarono alla bancarotta, le uniche banche che gli  prestarono denaro furono le banche saudite. E il giorno in cui divenne Principe ereditario, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump chiamò Mohammed bin Salman a “congratularsi con lui per la sua recente nomina”. Trump e il nuovo principe ereditario hanno promesso una “stretta cooperazione” in materia di sicurezza ed economia, secondo la Casa Bianca, i due leader hanno anche discusso della necessità di tagliare il sostegno al terrorismo e stabilire un impero sunnita attraverso il mondo musulmano.

Il 10 gennaio 2016, il quotidiano The Independent ha riferito che “il BND, l’agenzia di intelligence tedesca, ha ritratto … il ministro della difesa saudita e il vice-principe Mohammad bin Salman … come un giocatore d’azzardo politico che sta destabilizzando il mondo arabo attraverso guerre in Yemen e Siria. ” Funzionari tedeschi preoccupati di “gravi retribuzioni fisiche ed economiche” hanno reagito alla nota di BND, dicendo che la dichiarazione pubblicata “non è la posizione del governo federale”.

Nel novembre del 2017, Mohammed bin Salman ingannò il primo ministro libanese Hariri nel visitare l’Arabia Saudita e lo fece sequestrare costringendolo a dimettersi. Il principe ereditario odiava gli Hezbollah, un gruppo militante sciita con base in Libano, che i sauditi temono come ostile a un impero sunnita in costruzione. Hariri alla fine fu rilasciato, tornò in Libano e annullò immediatamente le sue dimissioni.

Nell’ottobre 2018 Jamal Khashoggi, giornalista saudita e critico del principe ereditario, è scomparso dopo essere entrato nel consolato saudita a Istanbul. Il governo turco ha dichiarato ufficialmente che Khashoggi è stato assassinato al consolato, e ha registrazioni video e audio specifiche che dimostrano che Khashoggi fu prima torturato e poi assassinato e che un esperto di medicina legale faceva parte del gruppo di 15 uomini sauditi visto entrare e uscire dal consolato al momento della scomparsa del giornalista.

Rapporti dettagliati sull’intelligence americana indicano chiaramente che il principe ereditario è deviato e un serial killer, la cui condotta è così bizzarra e crudele che il risultato finale delle sue azioni risulterà in una rivolta pubblica e un probabile rovesciamento dell’attuale famiglia reale saudita.

Il fatto che l’Arabia Saudita e` un importante fornitore di petrolio per gli Stati Uniti, e che ha avuto strani affari con Trump ha impedito a Trump di denunciare apertamente l’Arabia Saudita o di rompere le relazioni diplomatiche con quel regime corrotto e assassino.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 21 ottobre 2018, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: