Assurdo: In una scuola inglese viene insegnato che anche i maschi hanno le mestruazioni

Ai bambini nelle scuole verrà insegnato che “tutti i generi” possono avere le mestruazioni in una vittoria (vorrei capire il loro concetto di vittoria n.d.r) per i sostenitori dei diritti transgender.

La direttiva è stata approvata dal Comune di Brighton & Hove nel tentativo di contrastare lo stigma sulle mestruazioni.

Ai bambini delle scuole primarie verrà insegnato che il ciclo non e` limitato a un genere, come afferma un nuovo rapporto.

Il rapporto aggiunge: “Uomini e ragazzi trans e persone non binarie possono avere le mestruazioni”, e dice “le mestruazioni devono includere tutti i generi”.(Potete illudervi di essere giraffe, fatto sta che se sei di sesso femminile avrai le mestruazioni se sei di sesso maschile no n.d.r.)

Nel tentativo di essere inclusivi, prodotti per le mestruazioni saranno distribuiti in tutti i bagni per i bambini (c’e` proprio tutta questa urgenza in una scuola elementare o si tratta semplicemente di adulti ritardati socialisti che vogliono “giocare” sulla pelle dei bambini? n.d.r.), secondo il rapporto.

Chiede inoltre per gli studenti transgender il supporto di un infermiere scolastico, se necessario.

Il rapporto raccomanda che “la lingua e l’apprendimento delle mestruazioni includa tutti i generi, le culture, le fedi (voglio vedere insegnare questi concetti illuminati a un musulmano o a un ebreo) e gli orientamenti sessuali.

Il Consiglio comunale di Brighton e Hove ha dichiarato: “Incoraggiando un’educazione efficace sulle mestruazioni e la pubertà, speriamo di ridurre lo stigma e garantire che nessun bambino o giovane si vergogni di chiedere prodotti per il ciclo all’interno o all’esterno della scuola se ne hanno bisogno.

“Crediamo che sia importante per tutti i sessi essere in grado di imparare e parlare delle mestruazioni insieme (esistono 2 sessi maschio e femmina) … Il nostro approccio riconosce il fatto che alcune persone che hanno il ciclo sono trans o non binarie (tuttavia restano biologicamente femmine! n.d.r.)”.

Lo stesso consiglio ha anche recentemente pubblicato un Trans Inclusion Toolkit per aiutare gli insegnanti a trattare l’identità di genere in modo sensibile.

Chiede agli insegnanti di essere rispettosi e inclusivi dei bambini che stanno mettendo in discussione il loro genere (non sono i bambini che mettono in discussione il loro genere ma i genitori e gli insegnanti che non sanno fare il loro lavoro e dovrebbero essere denunciati n.d.r.), dicendo loro che non fare riferimento intenzionalmente ai bambini con il loro pronome o nome preferito può costituire una molestia (l’unica molestia e` imporre questo assurdo e deleterio pensiero nelle menti giovani e manipolabili dei bambini n.d.r.)   .

Il toolkit consiglia inoltre alle scuole di adottare un’uniforme unisex in modo che tutti i bambini si sentano inclusi e per ridurre il bullismo.

Alcuni hanno criticato il piano, e il parlamentare Tory David Davies ha dichiarato a The Mail on Sunday che è stata una “follia” per gli insegnanti dire agli studenti che i ragazzi transgender possono avere le mestruazioni.

Ha detto: “Imparare a conoscere il ciclo è già un argomento difficile per i bambini che stanno crescendo, tutto questo discorso creera` una confusione tremenda”.

Tuttavia, i principali medici (certo i “principali medici”) hanno in precedenza raccomandato che ai bambini delle scuole elementari venissero insegnate le questioni LGBT.

All’inizio di quest’anno, il Royal College of Pediatricians and Child Health (RCPCH) ha esortato il ministro ad andare oltre nella sua guida sul sesso e sulle relazioni, che diventera` obbligatorie a partire dal 2020.

Le bozze di raccomandazioni del governo dicono che le scuole sono libere di determinare come affrontare le questioni lesbiche, gay, bisessuali e transgender (LGBT), garantendo che l’insegnamento sia “sensibile e adatto all’età”.

Il Royal College ha dichiarato: “Deve esserci una chiara affermazione che le persone e le relazioni LGBT fanno parte dell’insegnamento nella scuola primaria (manipolando e abusando dei bambini n.d.r.).

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 16 dicembre 2018, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: