Un controverso trattamento utilizza il sangue dei giovani per rallentare l’invecchiamento

Il segreto dell’eterna giovinezza potrebbe trovarsi nelle trasfusioni di sangue giovane? Alcuni sostengono che le trasfusioni con “sangue fresco” di adolescenti possono invertire il processo di invecchiamento.

Questa pratica sta venendo testata in pazienti di età superiore ai 35 anni nell’ambito di uno studio clinico chiamato ambrosia, in cui le persone hanno pagato $ 8.000 per ottenere i preziosi elementi rigenerativi riscontrati nelle piastrine plasmatiche del sangue.

“Ci sono molte persone della maggior parte degli stati uniti, persone provenienti dall’estero, persone provenienti dall’Europa e dall’Australia”, ha detto il dott. Jesse Karmazin.

I risultati dello studio non sono stati pubblicati.

Il Dr. Karmazin, che ha intenzione di aprire un’azienda che vende sangue giovane, dice che i pazienti hanno dichiarato di sentirsi rinvigoriti, e afferma di aver visto prove che vi e` effettivamente un’inversione nel processo di invecchiamento nei ratti.

“I loro cervelli sono più giovani, i loro cuori. I loro capelli, se erano grigi, tornano scuri, “ha detto.

Ci sono stati anche incoraggianti risultati per quanto riguarda la ricerca sull’Alzheimer.

“Abbiamo scoperto che era sicuro e fattibile somministrare infusioni di plasma giovane settimanalmente”, ha detto la dottoressa Sharon Shaw, ricercatrice dell’Alzheimer a Stanford.

Il dottor Shaw è un ricercatore che afferma di aver visto prove di miglioramento delle capacità funzionali.

“È molto eccitante sapere che ci possano essere componenti nel sangue che possono essere sanate”, ha detto il dottor Shaw.

Trattamenti con plasma ricco di piastrine, o PRP, che utilizzano il sangue del paziente stesso sono stati richiesti nel mondo della moda per combattere le rughe e come trattamenti articolari e tissutali per accelerare la guarigione.

Viene anche testato per far ricrescere i capelli.

“Possiamo effettivamente usare il tuo stesso sangue per stimolare il corpo”, ha detto il dottor Hooman Khorasani, capo della Divisione di Chirurgia Dermatologica e Cosmetica del Sistema Sanitario del Monte Sinai.

Lo studio non si e` ancora concluso ma vedendo i risultati a breve termine, il ricercatore è ottimista.

“Sembra molto positivo”, ha detto il dottor Khorasani.

Ma gli esperti sono d’accordo, c’è ancora molta ricerca da fare. “Ci sono ancora molte incognite e fattori che non sappiamo ancora valutare con precisione”, ha detto il dott. Khorasani.

Mentre le trasfusioni di sangue sono considerate sicure per le persone che ne hanno bisogno, gli effetti collaterali possono includere orticaria, danno polmonare. o infezioni potenzialmente mortali

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 23 dicembre 2018, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: