Le follie del Politically Correct: Navi “gender-neutral” al museo marittimo scozzese

Il de-gendering delle navi da parte del museo marittimo scozzese è  il risultato dell’estremizzazione del political correct, ha detto un ex ufficiale della Royal Navy britannica in pensione. Ha avvertito che cedere ai gruppi di pressione è una “strada molto pericolosa da percorrere”, riporta RT.com.

L’ammiraglio Lord Alan West stava rispondendo alla decisione del Museo Marittimo Scozzese di introdurre una “interpretazione neutrale rispetto al genere” delle navi, a seguito di una serie di atti di vandalismo rivolti alle parole “she” e “her” su una delle loro insegne.

Lord West, l’ex capo della Royal Navy, ha telefonato al programma Today della BBC Radio 4 per sostenere che le navi sono state definite con pronomi femminili da secoli, e cancellare quella tradizione sarebbe “assolutamente stupido”.

“E ‘un duro colpo … un insulto ad una generazione di marinai, le navi sono viste quasi come delle madri che ci preservano dai pericoli del mare e anche dalla violenza del nemico”.

David Mann, direttore del museo marittimo, a Irvine, in Scozia, afferma di essere stato costretto a fare i cambiamenti, dicendo che i vandali, offesi, hanno preso di mira i loro cartelli “molto costosi” per il secondo anno consecutivo.

Il museo utilizzera` ora i nuovi cartelli agenere, avendo riconosciuto i cambiamenti nella società intorno all’interpretazione neutrale rispetto al genere, nonostante in passato abbia seguito la tradizione marittima universalmente adottata riferendosi alle navi come donne.

Lord West, che ha lavorato sotto il governo laburista di Gordon Brown tra il 2007 e il 2010, ha avvertito che si tratta di una “strada molto pericolosa da intraprendere” in quanto queste modifiche a tradizioni secolari, sono semplicemente basate sulle preoccupazioni di “piccoli gruppi di pressione”.

Un portavoce della Royal Navy ha insistito sul fatto che la tradizione non dovrebbe essere modificata, aggiungendo: “La Royal Navy tradizionalmente fa riferimento alle sue navi con “lei “e continuerà a farlo”.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 26 aprile 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: