La faraonica “citta` galleggiante” dei Rothschild

I Rothschild costruiranno una casa galleggiante composta di piramidi.

I cittadini ordinari, così come le istituzioni finanziarie si concentrano sempre sull’élite, poiché le loro azioni fanno luce su cio` che accadra` nel prossimo futuro all’umanità.

E` stato reso noto che i Rothschild (francesi e inglesi) hanno stipulato un contratto con il designer Pierpaolo Lazzarini, che presto svilupperà un progetto Wayaland per creare case galleggianti.

Le strutture si differiranno non solo per il design, ma anche per la loro adattabilità. La casa sotto forma di piramide dotata di pannelli solari e altre installazioni permetteranno di lavorare e vivere “offline”.

Vale la pena notare che i Rothschild commissionarono lo sviluppo non solo delle singole case, ma dell’intera città galleggiante. Quale sara` stato il motivo?

Ogni edificio è realizzato in vetroresina e acciaio, e verranno utilizzati per diversi scopi: uno servirà come casa e l’altro con una serra, un giardino o un teatro.

Il designer nella sua architettura si e` basato sul design giapponese in stile Waya Maya. Il costo di un edificio sarà di 350 mila euro.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 2 giugno 2019, in Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: