Greta Thunberg denuncia 5 nazioni tralasciando (ovviamente) la Cina

L’allarmista climatica svedese Greta Thunberg e altri 15 bambini hanno presentato una denuncia alle Nazioni Unite lunedì, accusando cinque paesi di inazione nella lotta contro i cosiddetti cambiamenti climatici.
La denuncia, presentata al Comitato dei diritti dell’infanzia delle Nazioni Unite, accusa Argentina, Brasile, Francia, Germania e Turchia di non aver adempiuto ai loro obblighi di agire contro i cambiamenti climatici, mettendoli in violazione della Convenzione sui diritti del Bambino, un trattato sui diritti umani di tre decadi che stabilisce i “diritti civili, politici, sociali e culturali dei bambini.

“Il cambiamento deve avvenire ora se vogliamo evitare le conseguenze peggiori. La crisi climatica non riguarda solo il tempo. Significa anche, mancanza di cibo e mancanza di acqua, luoghi che sono invivibili e moltissimi rifugiati climatici. È spaventoso “, ha detto Thunberg in una dichiarazione.

I 16 bambini che hanno sottoscritto la petizione vanno dagli 8 ai 17 anni e provengono da Argentina, Brasile, Francia, Germania, India, Isole Marshall, Nigeria, Palau, Sudafrica, Svezia, Tunisia e Stati Uniti.

La denuncia è stata presentata tramite il terzo protocollo opzionale, un meccanismo che consente ai minori di richiedere formalmente all’ONU di agire in merito alla causa scelta dal firmatario.

La denuncia non nomina la Cina, che rappresenta da sola il 30 percento delle emissioni globali, perché non ha firmato la parte della Convenzione sui diritti dell’infanzia che consente ai minori di chiedere giustizia per aver violato l’accordo. I media dell’establishment durante il fine settimana sono rimasti in silenzio sul divieto di Pechino di manifestare con gli scioperi climatici in tutto il paese.

La denuncia è arrivata lo stesso giorno in cui la Thunberg ha dedicato un discorso profondamente emotivo contro i leader mondiali al Summit delle Nazioni Unite sul clima a New York City.

“È tutto cosi` sbagliato. Non dovrei essere qui. Dovrei tornare a scuola dall’altra parte dell’oceano, ma voi tutti venite da noi giovani per una speranza. Come osate! ”, ha detto l’adolescente svedese nelle sue osservazioni programmate.

“Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre parole vuote”, ha aggiunto.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 24 settembre 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. L’ha ripubblicato su Pastor Aeternus proteggi l'Italiae ha commentato:
    anche bambini e adolescenti sono strumentalizzati dal NWO per applicare la “tecnica dello shock” o terrorismo psicologico che preannuncia catastrofi imminenti alla bufala dei cambiamenti climatici sconfessata da scienziati di tutto il mondo e perfino dalla NASA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: