Project Veritas – Una giornalista della ABC News e` sicura al 100% che Epstein e` stato assassinato

La giornalista della ABC News Amy Robach, che in una registrazione trapelata ha rivelato che la rete ha cercato di insabbiare lo scandalo di Jeffrey Epstein per 3 anni, è sicura al “cento per cento” che sia stato assassinato.

Il Progetto Veritas ha rilasciato oggi alcuni filmati-bomba da un insider della ABC News rivelando al suo produttore che aveva gia` pronta la storia di Epstein anni prima che uscisse, ma ABC News ha contribuito ad insabbiarla.

Alla domanda su cosa pensasse fosse successo a Epstein, che secondo la storia ufficiale si e` suicidato, la Robach e` stata inequivocabile.

“Se credo che sia stato ucciso? Si, al cento per cento", ha detto. “Perché?" Perche ha passato tutta la sua vita a ricattare persone. ”

“C’erano molti uomini su quegli aerei, molti uomini che hanno visitato quell’isola, molti uomini potenti che sono entrati in quell’appartamento.”

Robach ha continuato dicendo che “sapeva immediatamente” che la spiegazione ufficiale del “suicidio” era falsa.

La giornalista della ABC News ha anche spiegato come l’apparente “tentativo di suicidio” di Epstein due settimane prima fosse quello di “piantare il seme” della successiva spiegazione del suicidio.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 5 novembre 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: