Ex spia israeliana: Epstein era un agente del Mossad utilizzato per ricattare i politici americani

Secondo una ex spia israeliana, Jeffrey Epstein era una risorsa del Mossad che veniva utilizzata dall’intelligence israeliana per ricattare i politici americani.

Ari Ben-Menashe, ex spia israeliana e presunto “handler” di Robert Maxwell, ha detto agli autori di un nuovo libro, Epstein: Dead Men Tell No Tales, che Epstein condusse una “complessa operazione di intelligence” per volere del Mossad.

Credendo che Epstein avesse pianificato di sposare sua figlia, Maxwell, presentò lui e Ghislaine Maxwell alla cerchia del Mossad di Ben-Menashe.

“Maxwell ha iniziato ad apprezzarlo, e la mia teoria è che Maxwell pensasse che Jeffrey sposasse sua figlia”, ha detto Ben-Menashe.

I capi dell’intelligence israeliana hanno dato il via libera e Epstein è quindi diventato una risorsa del Mossad.

“Erano agenti dei servizi segreti israeliani”, ha detto Ben-Menashe.

Quando divenne chiaro che Epstein non era molto competente, il suo ruolo principale divenne “ricattare i politici americani e altre figure importanti”.

“Il sig. Epstein era l’utile idiota che forniva ragazze ai politici negli Stati Uniti “, ha detto Ben-Menashe. “Vedi, fare sesso non e` un crimine. Certo forse potrebbe essere imbarazzante, ma non è un crimine. Ma scoparsi una ragazza di quattordici anni è certamente un crimine. Ed Epstein fotografava politici mentre facevano sesso con ragazzine di quattordici anni. Il suo lavoro e quello della Maxwell era quello di ricattare le persone importanti. ”

C’è anche una connessione del Mossad con un diverso tipo di molestatore sessuale; Harvey Weinstein.

Secondo quanto riferito, Weinstein ha assunto ex agenti del Mossad per reprimere le accuse mosse contro di lui. Lavorando per un’azienda israeliana chiamata Black Cube, questi agenti fecero pressioni sui testimoni e cercarono di intimidire il giornalista Ronan Farrow per “seppellire la verità” sull’attività di Weinstein.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 8 dicembre 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. L’ha ripubblicato su Pastor Aeternus proteggi l'Italiae ha commentato:
    Ecco un articolo che fa pensare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: