La Formula degli illuminati per creare uno schiavo del controllo mentale – I 4 passi per creare delle solide fondamenta per la programmazione

IL PRIMO PASSO: PREPARAZIONE SPIRITUALE DEL BAMBINO E TORTURA IN UTERO – IL MOON CHILD

Preparare un soggetto alla programmazione riguarda anche stabilire se possa essere posseduto o meno. Le famiglie sataniche multigenerazionali sono del tutto sotto il controllo di Satana, e i loro figli gli appartengono. A causa delle maledizioni generazionali, a causa della tendenza genetica verso l’occulto, a causa delle forze demoniache generazionali, i bambini degli Illuminati sono ottimi candidati alla programmazione Monarch. Parte della programmazione include l’innesto di forze demoniache e la partecipazione a rituali di sangue per attirare il più potente dei demoni. Una analisi approfondita su questo importante ma controverso argomento si puo` trovare al capitolo 10.

I rituali Moonchild sono i rituali per demonizzare un feto. Tuttavia, i demoni che vengono invocati non sono quelli piu` deboli ma quelli potenti. Nel lavorare con le vittime di questa programmazione, è chiaro che demoni di alto livello sono stati collocati all’interno di queste persone in tenerissima eta`, addirittura molti di loro si pensa siano stati posseduti prima
della nascita grazie a rituali come i rituali Moonchild. Sangue e sacrifici umani sono requisiti fondamentali per questo livello di Magia.

Aleister Crowley (1875-1947) era un satanista che era un massone di 33 ° del rito scozzese. Era anche un esperto in diversi altri altri riti massonici, nonché il leader dell’OTO, uno dei capi di Stella Matutina e un agente dell’MI-6 (Intelligence inglese). I suoi scritti sono stati importanti nel satanismo del 20 ° secolo e tra i maghi neri. Ha scritto Moonchild che è stato pubblicato per la prima volta nel 1917. L’idea del Moonchild è che attraverso la magia nera possa essere catturata un’anima perfetta. La convinzione nella reincarnazione, che è prevalente tra gli Illuminati e i gruppi satanici, si presta alla convinzione che le anime siano in competizione per un particolare embrione. A pagina 107-108 di Moonchild l’idea viene cosi` espressa: “Produrre un uomo che non sia legato alla sua eredità, ma che possa vivere nell’ambiente configurato per lui.” Questa anima perfetta in una persona è chiamata Homunculus.

Si dice che il lavoro magico su cui si basa questo concetto sia derivato da Bacone, Alberto Magno e Paracelso dei quali si diceva, all’interno dei circoli occulti, che avessero catturato  delle anime e che le avessero collocate all’interno di statue di ottone. Gli Ittiti, il popolo dell’Asia Minore e della Siria cercarono a lungo la capacità di creare un superuomo e una superdonna. La storia occulta degli Illuminati colloca gli Ittiti tra i loro antenati.

Nel 1917, molto prima che Superman apparisse nei fumetti e nei film, Aleister Crowley stava scrivendo di Superman. L’idea magica è catturare un’anima dalla 4a dimensione. Nel libro Moonchild, la villa utilizzata per produrre un Moonchild e` chiamata “The Butter-fly-Net”. Il progetto Monarch allora che prende il nome dalla farfalla monarca è anch’esso un’allusione al progetto Moonchild in cui le farfalle sono un’allusione alle anime (ciò che i cristiani
chiamano spiriti demoniaci).

I rituali eseguiti per creare un Moonchild sono riportati in dettaglio in tre degli scritti di Crowley. Una vaga descrizione dei rituali esiste all’interno del libro Moonchild. Il rituale avra` luogo in una villa soprannominata la rete delle farfalle. La villa era un tempio occulto disposto su geometrie sacre. Aveva figure di satiri, fauni e ninfe. Aveva statue di Artemide. Un sacco di oggetti d’argento, mezzalune e stelle a 9 punte erano nella villa, in quanto tutti questi oggetti si riferiscono alla Luna nella magia. La donna che era incinta era circondata da oggetti legati alla luna. L’influenza della luna venne ripetutamente invocata. Venne utilizzato un piccolo altare triangolare d’argento in onore di Artemide. C’era una fonte sacra in cui la donna fu lavata. Il numero 9 che è sacro per la luna fu usato insieme al suo quadrato, 81. Vennero indirizzate preghiere ad Artemide, e vi fu la rievocazione della cattura di Diana da parte di Pan. La donna venne istuita sul fatto che doveva identificarsi con ciò che è noto come Nonna Luna (nel libro semplicemente si chiama Luna o Diana) identificando i suoi pensieri e le sue azioni con quelle delle divinità che voleva invocare.

La creazione dei Moonchildren nell’ambito del Progetto Monarch comporta magia di alto livello da parte del cerchio di maghi neri degli Illuminati coinvolti nella programmazione di un particolare individuo. Da notare che gli alter Grande Master e Grande Dame avranno una elevata conoscenza di demonologia, ma le sezioni (livelli) di alter sopra di loro, non ne saranno informati. Uno dei più grandi segreti custoditi dalla maggior parte degli alter dello schiavo è
che il loro Sistema fu posseduto mentre era un feto. Innanzitutto, questo darebbe agli alter religiosi le informazioni di cui hanno bisogno per mettersi sulla giusta strada verso la guarigione, e potrebbe anche influenzare negativamente la programmazione in alcuni dei primi alter che non si rendono conto di quanto fossero premeditate le torture e i traumi.

Preferiscono che il bambino nasca fuori dal matrimonio in modo che sia un bastardo. Questo infrange il comandamento di Dio sull’adulterio e dà loro anche una maggiore leva per distruggere l’autostima del bambino. Questo intero piano prevede maledizioni generazionali orali e non. Durante le cerimonie degli Illuminati, vengono fatti dei patti che riguardano il partorire al di fuori dal matrimonio per deridere Dio.

Mentre gli Illuminati distruggono qualsiasi fondazione spirituale divina, stanno creando una solida base di “amore” (adorazione o idolatria) all’interno del nuovo nato su cui costruiranno la programmazione. Il secondo comandamento è “Non recitare il nome di Dio invano “. Nella Messa nera, vengono detti i nomi di Dio per invocare spiriti con nomi blasfemi come Yahweh
Elohim. La maggior parte delle personalita` del bambino non sentirà mai Il nome del Signore – sentirà solo il nome del suo padrone, che un giorno gli si presentera` di fronte come “Dio”. La mano che scuote la culla governa il mondo. Il bambino è legato ai suoi futuri programmatori. Con il passare del tempo, verrà prestata grande attenzione all’installazione di eventi organizzati per assicurare che la vittima odi Dio.

TRAUMA IN UTERO

Il progetto del controllo mentale Monarch è stato sviluppato osservando le famiglie sataniche di alto livello. Queste famiglie non avevano scrupoli nel traumatizzare il feto. In Italia la stregoneria generazionale si chiama Le Vie della Strega. Queste linee di sangue occulte generazionali, presenti in Toscana e a Napoli, hanno molta esperienza con gli spiriti generazionali degli antenati. Aleister Crowley ando` da loro ad imparare come si faceva a creare i Moon Children.
Ricorda, che le famiglie generazionali illuminate italiane e tedesche furono studiate dai fascisti italiani e dai nazisti tedeschi per sviluppare una comprensione scientifica del controllo mentale. Le famiglie tedesche degli illuminati furono studiate segretamente e scientificamente nel
1920 per determinare esattamente cosa stava succedendo e come migliorare sistematicamente il controllo degli Illuminati sulle persone che essi stessi stavano già programmando.

Disciplina e formazione sono state impartite per secoli ai figli di queste stirpi d’élite. Il contributo del 20 secolo fu la raccolta sistematica e lo studio scientifico di tutte le varie metodologie in un unico pacchetto di programmazione coerente. Questa ricerca è iniziata su larga scala negli anni ’40, ed è stata sistematicamente aggiornata da allora. Le famiglie che volevano bambini dissociati impararono che torturarli nell’utero avrebbe portato allo scopo voluto. Degli aghi finissimi venivano inseriti attraverso la madre nel feto per pungere il
bambino. Anche le madri, incinte di bambini destinati alla programmazione, sarebbero state gravemente traumatizzate durante la gravidanza, turbando anche i bambini che portavano nel grembo. Ad esempio, il padre poteva volutamente abbandonare la madre incinta nel mezzo di una foresta, o far ascoltare alla madre musica ad altissimo volume.

IL SECONDO PASSO: IL TRAUMA DI UNA NASCITA PREMATURA

Una nascita prematura è importante perché gli eventi che si verificano naturalmente intorno a un parto prematuro assicurano che il bambino sia traumatizzato. Studi (come Fenaroff, 1972) hanno scoperto solo Il 7-8% delle nascite era prematuro, ma che tra il 25 e il 40% (circa un
terzo) di tutti i bambini maltrattati nascevano prematuri. Alcune delle nascite premature indotte dagli Illuminati hanno fatto notizia sui giornali, grazie ai record di precocita`. Il travaglio viene indotto artificialmente. Farmaci particolari (non solo le ossitocine esogene normalmente utilizzate per indurre il travaglio) vengono usati sulla madre per metterla in uno stato di trance profondo. (Ricorda, che il fegato e i reni sottosviluppati del bambino prematuro rendono difficile l’eliminazione naturale dei medicinali) La madre inizierà il parto in questo momento. La madre, tuttavia, dovra` essere tirata fuori da questo sonno profondo per spingere il bambino attraverso il canale del parto. Il bambino è troppo debole per aiutare con il processo. Questo è il tipo di nascita più difficile che ci sia, perché il bambino non è in grado di aiutare la madre. La tensione sul cuore della madre è estrema. Gli Illuminati hanno imparato che una madre di solito può eseguire 2 o 3 nascite premature prima di rischiare la sua vita. Se questo tipo di nascita si ripete troppo spesso il cuore della donna cedera. Dopo questi 2-3 parti prematurile levatrici partoriranno normalmente. Questi figli verranno utilizzati come vittime sacrificiali.

Se vogliamo parlare di come vengono utilizzati le allevatrici e i bambini, dobbiamo parlare in
termini generali, perché ogni linea di sangue, ogni bambino, ogni madre è un caso separato. Tuttavia, ci sono alcuni schemi che dovrebbero essere sottolineati. Una linea di sangue vorrà spesso che il maschio primogenito venga sacrificato al loro sistema di credenze e alla programmazione Lilith che viene impartita agli alter che funzionano all’interno dell’albero cabalistico della Vita che è integrato durante la programmazione di Mengele per le sezioni (livelli) più profonde di alter che vengono addestrati nella magia nera degli Illuminati. (Questo argomento verrà trattato in seguito.) Le levatrici degli Illuminati possono essere donne che erano loro stesse vittime. A volte saltano una generazione per avere una madre con un cuore sano e non rovinato dal trauma. Alcune di queste levatrici hanno eccellenti linee di sangue, ma a causa del loro parto prematuro, il cervello e` rimasto danneggiato e non hanno la super-intelligenza che gli Illuminati vogliono per la programmazione. Tuttavia, hanno abbastanza creatività per diventare un multiplo programmato. Quando le levatrici vengono utilizzate dagli Illuminati per creare bambini da programmare, gli Illuminati selezionano donne che sono loro stesse multiple programmate. Sono utilizzate come levatrici, perché geneticamente hanno i geni dell’intelligenza, anche se in esse non si e` sviluppata pienamente. Queste donne di intelligenza inferiore potranno entrare nel sacerdozio femminile e potrebbero anche ottenere il rango di Sacerdotessa, ma non riuscirebbero a spingersi oltre. Tutte queste donne, indipendentemente dalle circostanze credono che offrire i loro bambini a Satana sia il massimo onore, quindi molte di loro non hanno nessu scupolo.

È importante interporre che gli Illuminati sono luciferiani, ma adorano Lucifero / Satana. I satanisti sono organizzativamente un insieme separato con una storia separata, ma entrambi i gruppi hanno molte pratiche in comune, incluso il sacrificio di minori. (C’è una scienza su come
Gli Illuminati nascondono le linee di sangue. Sarà solo menzionato di passaggio qui, perché è rilevante per il processo di selezione dei bambini. Gli Illuminati sono pienamente consapevoli dei rari tipi di sangue e di altre proprieta` genetiche presenti nelle linee di sangue e allevano gli individui per ottenere alcuni tratti, prendendo anche in considerazione certi, piu` deboli, come cuori difettosi o sangue AB negativo senza fattore RH.) Gli standard per i culti non illuminati sono molto più bassi. Spesso questi sono solo rimasugli dei culti iniziali. Questa è la differenza tra l’attenta selezione degli Illuminati e il pensiero degenerato dei gruppi apertamente satanici.

I gruppi satanici che sono organizzati in hub e alcuni dei gruppi occulti minori come il KKK., hanno donne che vengono tenute sotto chiave per servire come levatrici. Le levatrici non hanno la possibilita` di acquisire talenti che le aiuterebbero nel mondo esterno. Alcune ad esempio non sono autorizzate ad avere la patente di guida. In che modo il mondo occulto riesce a risolvere i probabili problemi, quando si parla di ambiente ospedaliero? I culti satanici indipendenti non possono utilizzare gli ospedali. Ho acquisito sufficienti informazioni di prima mano per avere
familiarità con alcuni dei culti i quali utilizzavano le proprie domestiche come ostetriche. Un esempio è il culto satanico di Seminole & Contee Garvin dell’Oklahoma nella cui tenuta di campagna sono avvenute per anni nascite non registrate. Informazioni di prima mano confermano inoltre che gli ospedali di Tacoma, Vancouver, Portland e San Francisco sono usati dagli Illuminati per le nascite premature. Per estensione, si può capire che molti degli ospedali negli Stati Uniti possiedono un grande organico di infermieri e medici fedeli al mondo occulto
(chiamato dagli addetti ai lavori “Network”) guidato dagli Illuminati. I bambini prematuri vengono assistiti da streghe sataniche che sono infermiere, molte delle quali sono alter programmate. Più avanti in questo libro, spiegheremo come gli Illuminati possiedano un gran numero di pediatri per assicurare il controllo delle fasi preliminari della programmazione.

Se il mondo occulto vuole che una madre veda il suo primogenito, le infermiere, durante i turni notturni lasceranno tranquillamente entrare in contatto le madri del culto con i loro bimbi. C’è molta corruzione che passa inosservata in questo ambito. Questi dottori e infermieri hanno preso molti bambini prematuri per la Rete . Se la madre è povera, i massoni permetteranno loro di usare la loro rete di ospedali gratis. Alcuni di questi bambini prematuri sono descritti come morti e presi con la scusa che “non riescono a respirare”. Quindi vengono utilizzati per sperimentare la programmazione. Gli Illuminati, lavorando congiuntamente ad altri gruppi occulti, progettano metodi per strappare i bambini alle persone. Questo dà loro altri bambini su cui lavorare. Concedendo alle madri povere le cure ospedaliere, il mondo occulto può in seguito escogitare qualche stratagemma per togliere loro i bambini accusandole di utilizzare ad esempio droghe. Prendono questi bambini e li drogano per scopi di programmazione.

Le madri di diversi animali sono esempi di quanto sia importante il tocco per ogni bambino. Una mucca o un cane madre stimolera` la sua prole subito dopo che è nata. Cominceranno anche ad insegnare al bambino subito dopo la sua nascita. Gli studi hanno scoperto che i
mammiferi leccano i loro neonati, un processo critico per il sano sviluppo fisico del cucciolo di animale. Gli Illuminati vogliono lo stesso sviluppo per la loro prole. Ricerche hanno dimostrato che la stimolazione aiutano lo sviluppo di abilità motorie e funzioni respiratorie. Le carezze aiutano anche le funzioni cardiache durante il sonno dei bambini prematuri. Stimolare una parte del cervello farà crescere quella parte del cervello. Sebbene il bambino prematuro non possa parlare, brama ancora attenzioni.
Anche se fa male, il bambino vuole – anzi desidera con ardore – essere tenuto in braccio. Il bambino bramerà il contatto fisico anche se fa male. Sta già iniziando in questo momento il mix di amore e dolore a cui sara` sottoposto. La loro pelle sara` sottile e sensibile al tatto. Ai bambini prematuri fa male essere toccati e anche un lenzuolo puo` ferire/creare ematomi sulla
loro pelle.

Una nascita prematura creerà uno spirito combattente all’interno del bambino. Se il bambino non ha un forte istinto di sopravvivenza e non combatte per sopravvivere alla nascita prematura, certamente non combatterà per sopravvivere alle torture della programmazione. Con la nascita prematura, il processo di selezione è già iniziato. Quale bambino sarà un combattente? Al bambino prematuro sarà impedito di succhiare il seno di una vera madre, ma sarà nutrito con un contagocce o una bottiglia.

Spesso viene creato, in ospedale, un team transdisciplinare che avra` responsabilita` sul bambino prematuro. Eseguiranno una della varie valutazioni standard, come ad esempio la scala di valutazione comportamentale neonatale (NBAS) o la scala di sviluppo infantile di Bayley. Verranno quindi sviluppati obiettivi a breve e lungo termine sulla base dei bisogni di ogni bambino. La NBAS esaminerà a. la capacità di eliminare gli stimoli negativi, b. la reattività all’udito e degli stimoli visivi, c. il  tono muscolare e le capacità motorie, d. l’irritabilità, e.
la reazione alle coccole, f. il colore della pelle, g. i riflessi.

Ogni parte del corpo del bambino verrà violata. Un catetere verra` probabilmente inserito nella vescica del piccolo bambino, in quanto nei bimbi prematuri i tratti urinari tendono a chiudersi e si cerchera` anche di evitare le piaghe da decubito. Verrano dati loro piu` liquidi. Questo è salutare per il bambino prematuro per mantenere i loro reni bene. Tuttavia, serve anche come parte processo traumatico. Ad alcuni verrà somministrato ossigeno. Il bambino prematuro si adeguerà alla luce, alla temperatura, al suono, all’umidità e alla gravità del nuovo
mondo in cui è nato. I loro cuori avranno problemi (alcuni di questi come il prolasso della mitro-valvola accompagneranno il soggetto per tutta la vita), e spesso vi saranno anche problemi a livello polmonare.

Gli studi sui bambini prematuri hanno dimostrato che tendono a sorridere meno e ad essere meno sociali e a dipendere dalla persona principale (di solito un custode in ospedale). (Als & Brazelton, 1981)

Quando nasce il bambino, gli Illuminati si assicurano che il primo volto visto sia quello di una delle persone che aiuteranno a programmarlo. Spesso si tratta di una Grande Dama all’interno della gerarchia, ma potrebbe anche essere un programmatore maschio. Nei mesi seguenti, la figura del programmatore parlerà ripetutamente al bambino con toni di voce amorevoli. In questa fase e` permesso solo dire parole dolci e rilassanti. Il bambino è naturalmente legato al programmatore. Mengele era il migliore degli esperti in questo tipo di procedura. I programmatori parlano tra loro utilizzando termini come “questo bambino è un pezzo di argilla.” Si vedono come i ceramisti di quell’argilla. Quando nasce un bambino prematuro, affronta il dolore dissociandosi. La voce rassicurante del programmatore viene modulata ed ascoltata in toni ipnotici. La voce ipnotica del programmatore viene utilizzata convenientemente poiche` il bambino si trova in uno stato di trance dissociativo causato dal dolore. La voce ipnotica controlla il bambino fin quando era nell’utero.

Segnali ipnotici sono posti nella mente del bambino fin da questa giovane eta`. I segnali ipnotici usano tutti i sensi. In realtà, i programmatori ipnotizzando i bambini gia` da piccoli. Presto gli occhi del bambino prematuro si apriranno quando il bimbo perceperita` la presenza del programmatore nella stanza. Gli occhi del prematuro seguiranno il programmatore mentre cammina nella stanza del bambino. Gli occhi del bambino stanno seguendo la voce del programmatore.

Ronald Shor, un rispettato ricercatore di ipnotismo, scrisse nell’Amer. Journal of Psychotherapy, Vol. 13, 1959, pagg. 582-602, “Solo nel feto si può concepire uno stato di trance idealmente puro, cioè uno stato in cui c’è una totale assenza di un orientamento. Nello sviluppo dell’organismo in utero le prime esperienze esistono concretamente anche senza nessun background esperenziale strutturato. La sola organizzazione che puo` aver luogo all’inizio è quella data dalla genetica. E` comunque sempre presente un certo grado di strutturazione “.

In altre parole, se vuoi ipnotizzare qualcuno, l’ideale è farlo quando sono dei feti, perché il bambino inizia subito a capire come funziona la realta` – quella realtà dà al bambino qualcosa con cui confrontare la programmazione che l’ipnotizzatore vuole imporre. Notare, anche la consapevolezza da parte di Shor, che c’è una certa strutturazione naturale nella mente creata dalla genetica. Questo sottolinea ancora una volta come i programmatori preferiscano le vittime multi-generazionali – perché trasferiscono grazie alla genetica alcune delle strutture mentali necessarie per la programmazione della prossima generazione. Guardando negli occhi il bambino prematuro e parlandoci, il programmatore inizia ad insegnare al bambino. Il bimbo
apprende che il suo custode principale è il suo controllore. Il controllore gestisce l’accesso alla sua bottiglia di latte e tutto cio` che lo riguarda. Gli Illuminati fanno credere al bambino che il suo controllore e` Dio dal primo secondo dopo la nascita. Vogliono che il bambino adori il
programmatore. Il programmatore sta letteralmente salvando la vita del bambino prematuro.
Parlando con il bambino, la voce del programmatore diventa, per il bambino, più reale di se stesso.

I gestori iniziano a manipolare la mente del bambino non appena nasce. Le due o tre persone che controllano la vita del neonato iniziano ad addestrarlo con voci ipnotiche non appena nasce. Vengono utilizzati audio subliminali per accellerare l’apprendimento. L’obiettivo. il gol
è insegnare al bambino a leggere e a parlare molto prima degli altri bambini. Utilizzando la programmazione monarch in un ambiente controllato, i bambini in grado di leggere a sei mesi, possono essere ulteriormente programmati con abilita` sociali. In un ambiente  non controllato, i bambini che hanno appreso questa capacita` tendono a non sviluppare abilita` sociali, cosa che crea attriti con i loro coetanei e nelle scuole.

I bambini possono essere ipnotizzati più facilmente degli adulti, ma deve essere fatto in maniera diversa, specialmente se il bambino non sa ancora parlare. Fare dei grattini al bambino e
accarezzandoli la testa aiuta a rilassarlo e calmarlo. L’ipnotizzatore non deve fare rapidi cambiamenti tonali con la sua voce. Questi e` il motivo per cui le donne gentili degli Illuminati sono una tale risorsa in questa fase. Al neonato viene insegnata l’obbedienza. Gli e` permesso piangere per sviluppare i polmoni, tuttavia in breve tempo gli verra` insengato di non piangere. La bocca del bambino viene chiusa con del nastro adesivo, e gli viene ripetutamente detto “no” con il movimento dell’indice. Se non piangono i bambini ricevono un feedback positivo. Questo tipo di programmazione si chiama modifica del comportamento e sarà ulteriormente
coperto in un capitolo successivo.

IL TERZO PASSO: LOVEBOMBING DEL BAMBINO FINO AI 18 MESI

Il terzo stadio è quello di inondare il bambino d’amore. L’amore viene concesso in questa fase per poi essere tolto in quella successiva. Se non c’e` dell’amore da togliere/distruggere non puo` esservi trauma. I bambini degli Illuminati non vengono mai sculacciati nel primo anno e mezzo. Vengono amorevolmente controllati.

Il bambino degli Illuminati impara a conoscere il suo corpo. Alle loro viscere e` permesso di funzionare correttamente e vengono puliti meticolosamente. Devono essere istruiti ad apprezzare il proprio corpo, prima di essere traumatizzati privandoli di tutto ciò che apprezzano. Non e` necessario far dissociare il bambino, perché ha una tendenza genetica verso di essa e la nascita prematura ha gia` insegnato loro a dissociarsi. Al bambino è stato permesso solo di costruire una relazione con i suoi programmatori. Il bambino ha imparato a fidarsi, obbedire e adorare il programmatore durante i primi 18 mesi della sua vita. La sua mente è piena di suggerimenti e segnali ipnotici, ed è obbediente.

IL QUARTO PASSO: FRAMMENTAZIONE DELLA MENTE

Il quarto stadio è costruito sulla base della dissociazione creata nella prima e seconda fase, e dell’amore creato nella terza fase.  Spesso nel quarto step, la mente del bambino si fratturerà lungo le stesse linee di frattura dissociative che il trauma della nascita prematura ha gia` creato. Se il bambino non è nato prematuramente, avra` bisogno di ulteriori traumi per dissociarsi. I programmatori possono sopraffare ripetutamente i sensi del bambino al punto che impara a reagire in minor misura agli stimoli esterni, attivando mentalmente un processo di dissociazione.
Per sopraffare i sensi del piccolo in gabbia si puo` utilizzare di tutto in modo da sviluppare la dissociazione. L’odore da marcio degli escrementi del bambino, dell’ammoniaca e del cibo marcio travolgeranno il senso dell’olfatto del bambino. Essere nutriti con sangue travolgera` il senso del gusto. I canti dei programmatori vestiti con abiti satanici, rumori fragorosi, musica rock, ronzii elettrici e la stimolazione ad ultrasuoni travolgeranno il senso dell’udito del bambino. I programmatori sfruttano la percezione delle forme del bambino facendolo roteare e facendolo sentire come se stesse per cadere. Il bambino sarà anche privato del sonno e drogato.
Insieme, tutto ciò fornirà la base dissociativa per dividere il nucleo centrale.

Il quarto stadio consiste nello spogliare il bambino di tutto ciò che considera bello e adorabile. Il bambino viene messo in gabbia e tormentato da scosse elettriche. I sensi del bambino saranno sovraccarichi e diventeranno insensibili. Testimoni oculari hanno descritto queste centinaia di bambini come “zombie”.

Nel quarto passo, il bambino è affamato, freddo e nudo. Quando finalmente vede apparire il suo amato maestro o amato guardiano adulto dopo aver sofferto per 42 -72 ore, e` eccitato e dissoci il dolore delle precedenti ore di privazione. Sembra che ora qualcuno sia arrivato per salvarlo. A quel punto il programmatore / adulto mostra il suo lato più vizioso e il bambino per farsi una ragione di come questo amorevole guardiano non solo lo abbia respinto ma lo stia ora ferendo si dissocia lungo le stesse fratture di dissociazione create dal trauma della nascita prematura.

Alcuni terapisti professionisti hanno capito che è così che si divide il nucleo. Jody Lienhart, vittima della programmazione, nella tesi del suo dottorato di ricerca identifica correttamente il doppio vincolo di avere due visioni estremamente opposte della persona più importante nel
la vita del bambino come meccanismo di scissione fondamentale. Scrive nella sua tesi di laurea del 1983 a pag. 6-7,

“Implicito in ciascuno degli studi sul trauma infantile è la natura pervasiva della comunicazione paradossale. Spesso questo stile di comunicazione a doppio legame appare durante le fasi formative, preverbali dell’infanzia in cui la interpretazione di questi messaggi è confusa.
Ciò si traduce in insufficiente apprendimento sperimentale che consentirebbe un interpretazione errata di certi messaggi.

Questo studio presenta il presupposto teorico che le personalità multiple si sviluppino attraverso uno stato di apprendimento dipendente durante l’infanzia. [Ciò significa che l’apprendimento è collegato a uno stato d’animo.] Inoltre, si ipotizza che questo apprendimento avvenga come conseguenza degli effetti ipnoidali del trauma infantile come abusi e molestie sessuali. Il bambino, incapace di tradurre la paradossale natura dei messaggi che riceve, frammenta la sua mente in uno stato di trance. Inoltre, si suggerisce che i ricordi che vengano incorporati durante ognuna di queste esperienze ipnoidali è simile allo stato di apprendimento dipendente.

Lienhart ha usato i suoi ricordi per evidenziare il tipo di trauma che secondo lei creerebe il disturbo delle personalita` multiple. Quel trauma consisteva in suo zio che cercava di inserire con la forza il suo pene nella sua bocca quasi soffocandola. La bambina non era in grado di fuggire, quindi la mente si dissocia. Ha subito un trauma comune usato per dividere un nucleo. Per dividere il nucleo, la mente deve essere addestrata a dissociarsi. La capacità di dissociarsi si ottiene nascendo da genitori dissociati, avendo un parto prematuro / parto traumatico se
possibile, e dal condizionamento subito dalla programmazione (tra 18 mesi e 3 anni) in cui scosse elettriche intermittenti insieme alla privazione sensoriale e del sonno e le droghe creano una base dissociativa per dividere il nucleo. L’abuso sadico iniziale per dividere la mente si chiama “recidere il nucleo.”

La mente originale di ogni persona è come un computer aperto. La mente originale per continuare a funzionare di fronte ad un forte trauma, si divide in frammenti che vengono isolati dall’amnesia.  Uno dei principali aspetti tecnici per rendere utilizzabili i computer era capire come poter proteggere la memoria dall’essere trovata e utilizzata . Quando hanno trovato il modo, gli altri problemi si sono rivelati minori.

Quando qualcuno è stato traumatizzato in eta` fetale – non c’è nessun nucleo singolo. Il nucleo per i programmatori è l’essenza non divisa della mente che guida o fornisce energia al sistema. Questo nucleo non e` un alterego, ma è un essenza che i programmatori nascondono. Il nucleo non è un alter.  Parte del dramma che si svolge durante la vita della vittima è che la loro mente cerca di proteggere questa loro essenza dall’essere abusata. Se pensa che qualcuno, come il terapeuta o chi la abusa la manometterà, la mente e le sue parti cercheranno di proteggere quel nucleo. Per quanto strano possa sembrare, quando un terapeuta parla
di integrazione, le vittime spesso si spaventano e fanno tutto il possibile per evitare di contaminare l’integrità del loro nucleo (sabotano la terapia e ritornano dal loro programmatore che comprende il loro problema). Inizialmente, negli anni ’40, gli Illuminati ricercarono cosa sarebbe successo se al nucleo fosse stato permesso di incontrarsi con gli alter scoprendo che l’essenza o energia del cervello cerchera` di ricostituire l’unita`. Pertanto, il nucleo è separato e nascosto da tutti gli alter. Nei sistemi Illuminati, di solito è posizionato a metà tra le sue prime divisioni, che sono anch’esse fonti di energia e per questo sono ben nascoste.

LE DIVISIONI INIZIALI

La parte iniziale della mente di una persona prima della divisione viene chiamata il centro. Teoricamente, il nucleo produce parti per proteggersi. La divisione iniziale si chiama “divisione del nucleo” ed esiste un’arte o una scienza nel saper dividere un nucleo. Tuttavia, non sono d’accordo con il modello base standard “. Credo che sia più preciso dire che le divisioni iniziali sono più forti perché in qualche modo hanno piu` connessioni con la mente centrale. Le divisioni successive, sono in un certo senso meno connesse.

Durante una sessione di tortura, le divisioni iniziali sono sempre le più forti. Quindi quando torturano qualcuno e ottengono 20 divisioni di personalità, utilizzeranno forse le prime 13 e scarteranno il resto o le utilizzeranno per lavori singoli. Le aree di scarto create nella mente — vengono variamente chiamate campi di concentramento, discariche o altro. La mente della vittima è addestrata a creare queste aree di scarico per le divisioni che i programmatori non vogliono usare. Come la programmazione è andata perfezionandosi, così e` stato anche per i metodi di scarto di frammentazioni indesiderate. Nei bambini, che ricevono la programmazione in tenera età, le divisioni iniziali possono essere fatte nell’utero. Se viene eseguito il quarto passaggio in modo tempestivo a 18 mesi dopo il trauma in utero e con la nascita prematura, la mente non avra` mai il tempo necessario a tornare una unita` e stabilizzarsi. Se tuttavia, il quarto passo non viene eseguito a circa 18 mesi e non viene mantenuto alcun trauma, la mente del bambino si riunifichera` all’età di due anni e mezzo. Le divisioni iniziali sono le più energiche e le più facili da manipolare. Nei sistemi degli Illuminati queste prime parti sono disumanizzate facendo pensare alla vittima che siano gemme e cristalli. Queste gemme e cristalli “alimentano” l’intero sistema di controllo mentale applicato negli anni successivi nella mente del bambino. Le gemme non vengono percepite come alter, il proxy core infatti non interagisce con una cosa percepita come inanimata.

Al proxy core è consentito di desiderare una cura, una soluzione,  come ad esempio andare da un terapetua, tuttavia quest’ultimo non sara` mai in grado di arrivare al nucleo principale. Il vero nucleo e le sue prime divisioni, che sono le gemme, sono poste ipnoticamente ai livelli più profondi della mente – in un’area della mente in cui pochi terapeuti hanno cercato. Come indicato sopra, molti degli alter iniziali vengono spinti a credere di essere la personalita` principale.

Molti terapisti vogliono credere che vi sia una “vera” personalita` e che il resto siano semplicemente alter subordinati creati per gestire il trauma della personalita` principale. Credo che questa sia una comprensione inadeguata di quello che sta succedendo. Gli elementi che compongono chi è una persona, ad es. gli elementi della personalità come i ricordi, sono frammentati. Su questi frammenti sono state spesso costruite personalita`. Non esiste una persona “reale”, proprio come se frantumassi uno specchio in mille pezzi, non esiste un pezzo unico che sia l’originale e “reale” specchio ma piuttosto vi sono frammenti che a loro volta possono operare come specchi. Tuttavia, c’è ancora un sé primordiale.

I primi alterego sono portati a credere di essere il vero nucleo. Il culto nasconderà abilmente le prime personalita` derivanti dalle divisioni del nucleo principale. Nelle successive frammentazioni verrano creati gli alterego del silenzio. Sono addestrati a non parlare mai. Queste personalita` vengono quindi nascoste e sono utilizzate per ricattare alterego creati successivamente.

Le personalita` che si formano dopo quelle silenti (ovvero alterego pre=linguisitici) sono convinte che se non obbediscono ai silenti subiranno qualcosa di drastico. Alcuni degli alterego del silenzio vengono quindi collocati in luoghi come il tempio di Moloch come ostaggi.

Alter vengono creati nel tempo per proteggere i silenti. Osservano, controllano i silenti, e qualsiasi accesso ai loro alterego. Poiché i silenti sono divisioni precoci, sono più importanti
per la piena integrazione della mente, che i programmatori vogliono assicurarsi non accada.

Poiche` i programmatori manometteranno così tanto gli alter per crearne di satanici e di utili a scopi speciali, devono usare alcune delle prime divisioni come alter frontali. Hanno bisogno
un alterego forte che dia un senso a cio` che sono. Se avessero aspettato troppo a lungo per creare alter frontali, non sarebbero stati così forti e avrebbero già perso la propria identità. La terza ondata di alter creati spesso sarà a sua volta divisa per fornire personalita` per costruire il fronte di un Sistema. Verranno impostati i “core” anteriori che sono esche assieme agli opposti, un alter amerà il programmatore e l’altro lo odiera`. Un alter si fiderà del programmatore, l’altro temerà il programmatore.

I terapisti passano tutto il loro tempo a cercare di conciliare questo conflitto che viene utilizzato come esca per tenerli occupati. Nel frattempo, le gemme insieme al resto degli altri alterego avranno la capacità di creare tutto ciò che è necessario all’interno del Sistema.

Questo programma di stratificazione è molto pericoloso. Sovrapposizioni di tutti i  tipi, illusioni demoniache, ipnotiche, ecc. sono sovrapposte ad alterego reali in modo che anche l’identità del vero alter sia nascosta. Il punto è che vengono create esche che tengono occupati i terapeuti, mentre la struttura interna cambia, si riorganizza e si ristruttura per mantenersi nascosta.

Spesso gli Illuminati incoraggiano gli alterego nati dalle prime divisioni a conoscere Cristo e ad accettarlo legittimamente in tenera età. Questa accettazione sarà usata come base del trauma per creare forti alterego satanici. Proprio come l’handler creera` un legame con il bambino per poi frammentarlo psicologicamente, cosi` lo stesso consentirà ad alcune parti iniziali del Sistema di legarsi a Cristo per accrescere il trauma che “Dio” provochera` al Sistema. Ciò consente inoltre ai gestori di avere un punto di bilanciamento.

Senza l’intera gamma di funzionalità all’interno di un sistema di alterego schiavi – un pericoloso squilibrio nei confronti del male potrebbe spingere lo schiavo in situazioni in cui non avrebbero successo. In molti modi, il mondo degli schiavi diventa un microcosmo del mondo reale, con una miscela di alter adulti e bambini, cristiani, secolari e satanisti. Un’altra cosa che accade con le prime divisioni è la creazione di immagini speculari. Qualche volta, nelle prime procedure di scissione, il bambino crea divisioni extra. Nelle prime fasi, queste divisioni vengono trasformate in immagini speculari di alter regolari. Alcune di queste immagini speculari sono note per essere collocate nella mente prima che si verifichi qualsiasi scissione.

ULTERIORI CONSIDERAZIONI SULLA SELEZIONE

Gli Illuminati hanno i loro particolari criteri su chi selezionano. Preferiscono che siano caucasici biondi dagli occhi azzurri e che non abbiano evidenti difetti fisici o cicatrici visibili. Anche i massoni respingono i candidati con difetti fisici. Dopo aver testato l’intelligenza la creativita` e le abilita` dissociative del bambino, lo porteranno davanti al Consiglio del Grande Druido. L’approvazione formale dei bambini e delle bambine negli Illuminati viene fatta alla presenza della Regina Madre e del Grande Concilio dei Druidi a tre anni. Tuttavia, i bambini sono già sotto il controllo della Regina madre prima che sia formalizzato in questo momento. La sessualità è una questione importante per la parte dell’ispezione fisica. Questo fa parte dei criteri fisici, nonché della salute fisica del bambino. Anche creatività, forza, linee di sangue e
intelligenza saranno prese in considerazione.

Il controllo mentale basato sul Trauma che produce personalità multiple programmabili viene avviato nei bambini prima che compiano 6 anni. Dopo i 6 anni, è difficile seguire questo tipo di
Programmazione MPD / DID. Tuttavia, questo non significa che le persone non siano programmabili dopo i 6 anni. Divisioni della personalità basate sul trauma rimangono isolate nella mente meglio della personalità basate sulla divisione ipnotica, ma la maggior parte delle persone può essere ipnotizzata per creare personalita` alter. Alcuni sopravvissuti all’SRA sono stati programmati ma non hanno un sistema di alter. Un’ampia varietà di approcci sono stati sperimentati e operativamente messi in atto. Questo libro si concentrerà maggiormente sul sistema monarch utilizzato per programmare i neonati. Questo è di solito l’approccio più devastante, traumatico, efficace per il controllo mentale.

La Chiesa cattolica è una delle più grandi parti della rete che esegue il controllo mentale Monarch. È un fatto che se i gesuiti installano la loro programmazione – quella che chiamano le “Chiavi del Regno” all’interno di un bambino, ne controlleranno il destino. Un prete gesuita disse una volta che non c’era nulla che non potesse far fare a qualcuno con la tortura.
I gesuiti svilupparono la tortura fino a farla diventare un’arte nell’inquisizione. Immagina l’esperienza che hanno portato nel Programma Monarch che inizia a torturare i bambini a 18 mesi con ogni tipo di sofisticato dispositivo di tortura. Se i gesuiti si vantano di poter convincere gli adulti a fare qualsiasi cosa attraverso la tortura, di cosa sarebbero capaci con dei bambini?

Mentre la programmazione Monarch si applica ai bambini, una variante di essa viene utilizzata sugli adulti. Anche gli adulti vengono scelti a seconda della loro capacità di dissociarsi e della loro disponibilità. Ci sono alcuni test dati dai rami dell’esercito che identificano
persone che si dissociano bene. Alcune di queste persone finiscono nelle varie agenzie di intelligence, dove si trovano intrappolate per tutta la loro vita. Alcune delle vittime della programmazione sono veterani di guerra, americani che erano prigionieri di guerra, persone che hanno lavorato per compagnie collegate agli Illuminati.

Le agenzie di intelligence spesso iniziano il controllo mentale quando un individuo si unisce alla loro organizzazione. Se un gruppo di intelligence o militare riescono ad esercitare un livello elevato di controllo esterno su un individuo, potrebbe non essere necessario programmarlo in maniera radicale.

Mentre la maggior parte delle vittime degli Illuminati hanno legami tramite le linee di sangue, un certo gruppo rinnegato di programmatori degli Illuminati hanno dimostrato di poter programmare adeguatamente bambini non illuminati. Conosco alcune persone coinvolte in questo, ma non menzionero i loro nomi. Ciò che abbiamo trattato in questo capitolo è quanto premeditati, deliberati e precisi siano i piani dei programmatori che controllano le vite di questi schiavi del controllo mentale.

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 18 gennaio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Ciao NeoV, farai un PDF con tutta la traduzione a conclusione dell’opera?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: