Coronavirus: In Cina vengono vendute maschere usate trovate nei bidoni della spazzatura

Un neozelandese che vive in Cina ha detto al New Zealand Herald che “e` tutto fuori controllo” e  che alcuni cinesi vendono maschere usate trovate nei bidoni della spazzatura.

L’uomo, che vive nel nord-est della Cina con sua moglie e due figli, ha detto al giornale: “Sta peggiorando di giorno in giorno … qui tutto è andato in pezzi”.

Il testimone oculare stava parlando in condizione di anonimato a causa della paura delle rappresaglie da parte del governo cinese, che ha minacciato le persone con 15 anni di carcere per aver diffuso “disinformazione” sul coronavirus.

Con forti carenze che affliggono molte aree del paese, l’uomo ha detto che maschere usate venivano vendute per $ 50 dollari.

“Vedo donne anziane che vanno in giro a raccogliere le maschere dalla spazzatura e poi le vendono per strada il giorno dopo ridendo”, ha detto. “Quando la Cina dice di averne abbastanza e che le stanno distribuendo, non e` vero non sono disponibili da nessuna parte.”

Ha aggiunto che le maschere vengono stirate per farle apparire nuove e che lotte per cibi come uova e verdure stanno diventando un evento comune.

Come sottolineato in precedenza, citando numeri pubblicati inavvertitamente dal Tracker di Tencent, Taiwan News ha riferito che le infezioni da coronavirus sono “astronomicamente più elevate delle cifre ufficiali” e potrebbero essere fino a 10 volte quelle pubblicamente rilasciate

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 7 febbraio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: