Il regime comunista cinese sapeva che il laboratorio di Wuhan era una bomba ad orologeria destinata ad esplodere

In ottobre il PCC ha ricevuto un rapporto che chiedeva miglioramenti per garantire la biosicurezza nei laboratori.

Il governo comunista cinese era pienamente consapevole del fatto che i bio-laboratori tra cui l’Istituto di Virologia di Wuhan, dove si ritiene che il coronavirus abbia avuto origine, avevano un disperato bisogno di aggiornamenti di sicurezza per prevenire leaks accidentali.

Un articolo di Asian Review rileva che il presidente cinese Xi Jinping ha discusso della necessità di miglioramenti della “biosicurezza” nell’ultimo anno.

“Pechino stava preparando la legge sulla biosicurezza, ma non abbastanza in fretta”, osserva il rapporto, aggiungendo che “la Cina si stava preparando con cura da molto tempo, consapevole di come il paese fosse percepito all’estero”.

Il rapporto prosegue spiegando che la Francia, un paese fondamentale nella costruzione del laboratorio, ha riscontrato un difetto significativo per quanto riguarda garantire la sicurezza della ricerca sui virus in Cina.

“La Cina voleva raggiungere i paesi avanzati nella ricerca biotecnologica il prima possibile. A tal fine, aveva bisogno di stabilire leggi correlate alla pari di quelle di paesi come Francia, Stati Uniti e Germania. ” il rapporto continua.

Lo scorso ottobre il parlamento cinese ha ricevuto un rapporto in cui erano indicati 8 punti in cui era necessario migliorare la sicurezza:

1) Prevenzione e controllo delle principali malattie infettive emergenti, epidemie di animali e piante.

2) Ricerca, sviluppo e applicazione della biotecnologia.

3) Garantire la biosicurezza nei laboratori.

4) Garantire la sicurezza delle risorse biologiche e delle risorse genetiche umane della Cina.

5) Prevenire l’invasione di specie estranee e proteggere la biodiversità.

6) Gestione della resistenza microbiotica ai farmaci.

7) Prevenzione degli attacchi di bioterrorismo.

8) Difesa dalla minaccia di armi biologiche.

Il rapporto rileva che “le misure non sono state introdotte in tempo in Cina per prevenire l’epidemia di Wuhan. Invece, le informazioni sono state inizialmente insabbiate e i primi passi della Cina sono stati effettuati in ritardo “.

A febbraio, quando è stato chiaro che l’epidemia si stava diffondendo, “Xi ha esortato i massimi leader a migliorare la capacità di governance del Paese per la biosicurezza e a attuare una legge sulla biosicurezza “il prima possibile”, secondo il rapporto.

Ciò ha solo aumentato i sospetti di coloro che credono che il virus sia fuoriuscito dal laboratorio.

Da quel momento, la Cina ha negato l’accesso degli Stati Uniti al laboratorio di Wuhan, secondo il segretario di stato americano Mike Pompeo. La struttura è stata sottoposta a un maggiore controllo dopo che è stato rivelato che il governo americano sotto l’amministrazione Obama ha finanziato la ricerca lì per un certo numero di anni.

Inoltre, la scorsa settimana un microbiologo russo di fama mondiale ha affermato che il nuovo coronavirus responsabile della pandemia di COVID-19 è stato il risultato degli esperimenti folli fatti dagli scienziati di Wuhan.

Inoltre, un direttore del laboratorio della Medical Branch dell’Università del Texas che ha visitato l’istituto di Wuhan nel 2017 afferma che sarebbe sciocco respingere l’idea che il coronavirus sia fuggito dalla struttura e che gli “Incidenti accadano” in tali laboratori.

Le riprese dall’interno del laboratorio, trasmesse nel 2018, che mostrano gli scienziati lavorare sul coronavirus nei pipistrelli, hanno ulteriormente aumentato i controlli del laboratorio.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 1 maggio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: