Twitter: arriva una funzione “precrimine” per evitare di pubblicare “contenuti pericolosi”

Stai per pubblicare un tweet contenente del linguaggio “dannoso”? Non ti preoccupare: Twitter sta sperimentando una funzione che ti avviserà in anticipo, quindi potrai evitare di infettare accidentalmente altri utenti con i tuoi pensieri “pericolosi”.

“Quando le cose cominciano a degenerarare, potresti dire cose che non intendi”, ha scritto l’account di supporto ufficiale di Twitter in un tweet ieri.

“Per consentirti di ripensare alle tue risposte, stiamo eseguendo un esperimento limitato su iOS con un prompt che ti dà la possibilità di rivedere la tua risposta prima che venga pubblicata se utilizza un linguaggio che potrebbe essere dannoso”.

È un po ‘ come il “precrime” nel film Minority Report del 2002 di Tom Cruise. Twitter noterà quando stai per usare una parolaccia, dandoti la possibilità di evitare una violazione delle regole e salvare il tuo account dal gulag digitale.

“Stiamo cercando di incoraggiare le persone a ripensare il loro comportamento e ripensare al loro linguaggio prima di postare perché spesso non riflettono e potrebbero dire qualcosa di cui si pentiranno”, ha detto Sunita Saligram, responsabile globale di Twitter per la fiducia e la sicurezza, in un commento a Reuters.

Il dipartimento “fiducia e sicurezza” di Twitter è stato riconosciuto dalla sua allora responsabile delle politiche, Olinda Hassan come “controverso”, in un video registrato sotto copertura da Project Veritas nel 2018.

Nello stesso scambio, Hassan ha affermato che una delle cose su cui il team Trust & Safety stava lavorando nel 2018 era il modo di “convincere le persone di merda a non twittare”. (Il commento è stato fatto in risposta a un reporter sotto copertura che le chiedeva dell’importanza dei tweet dell’autore e regista Mike Cernovich).

Twitter ora sembra adottare un approccio diverso. Invece di cercare di evitare che tu twitti, la piattaforma intende addestrare i suoi utenti a non comportarsi male, come dei cani ribelli.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 6 maggio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: