Scusate femministe occidentali, ma le donne vogliono essere donne

Un importante studio condotto su quasi 350.000 persone in 48 paesi mostra che le differenze sessuali nella personalità sono maggiori nei paesi con livelli più elevati di uguaglianza di genere. Le femministe si sono sbagliate di nuovo: ignorano la biologia a loro rischio e pericolo.


Lo studio della personalita` e` uno dei campi più affascinanti della psicologia moderna. Tuttavia, non riescono ad essere cosi` “woke” come la scienza mainstream si aspetterebbe. Questi studi spesso rilevano che le donne hanno tratti più alti di nevroticismo e disponibilita` rispetto agli uomini; tratti che possono avere un impatto sui guadagni e sulla carriera. Sottolineare questo fatto è ciò che ha causato a James Damore, autore del leggendario “Google memo”, così tanti problemi nel 2017.

E un nuovo studio pubblicato sul Journal of Personality, intitolato: “Differenze sessuali nelle caratteristiche della personalità HEXACO in tutti i paesi e le etnie”, è l’ultimo di una lettura imbarazzante per professori universitari postmoderni, femministe militanti e altri che negano costantemente i fatti di vita. Questo studio ha utilizzato un modello a sei tratti noto come HEXACO, che significa: Honesty-Humility, Emotionality, eXtraversion, Agreeableness (versus Anger), Conscientiousness, and Openness to Experience. (onestà-umiltà, emotività, estroversita`, disponibilita` (contro rabbia), coscienza e apertura all’esperienza.)

Nello studio, 347.192 persone hanno compilato dei questionari in cui hanno classificato quanto fortemente concordavano con affermazioni come “Mi piace guardare la televisione” o “Vado spesso a fare passeggiate”. Lo studio ha raccolto dati per diversi anni e provenienti da 48 paesi, classificati in base all’uguaglianza di genere usando una combinazione di due parametri: l’indice del divario di genere e l’indice di sviluppo umano.

Non sorprende che i paesi nordici siano in cima a questo indice, seguiti da Irlanda, Svizzera e Nuova Zelanda. In basso ci sono bastioni di correttezza politica come il Kenya, il Libano, l’India e, in ultima analisi, il Pakistan.

DONNE EMOTIVE, UOMINI PAZIENTI

Ecco, questo gigantesco studio ha replicato i risultati precedenti dimostrando che le donne hanno ottenuto punteggi significativamente più alti degli uomini in Emotività e Onestà-Umiltà. Inoltre, suddivise a livello nazionale, le differenze di genere nell’emotività erano maggiori nei paesi ricchi e dove l’equalita` di genere era superiore. Infine, come se si volesse spingere il chiodo finale nella bara dei negazionisti della biologia, le differenze sessuali nell’emotività mostrarono una piccola variazione etnica all’interno dei paesi di lingua inglese. Ciò significa che l’uguaglianza di genere in effetti era la causa delle differenze sessuali, piuttosto che la presenza di determinati gruppi etnici non nativi.

L’emozionalità è caratterizzata da tratti come l’ansia, l’attaccamento emotivo e la sensibilità, ritenuta utile per proteggere i bambini. Non dovrebbe sorprendere che le donne siano programmate per essere superiori agli uomini in questo tratto; a meno che non siate woke. Sebbene la più grande differenza fosse di gran lunga nella emozionalita`, c’erano altri effetti minori. Gli uomini hanno ottenuto punteggi più alti nei tratti secondari di Pazienza, Prudenza e Inquisitività, mentre le donne erano superiori nell’Apprezzamento Estetico e nell’Altruismo.

Gli autori descrivono la scoperta chiave dell’articolo, ovvero che le differenze sessuali sono direttamente proporzionali all’uguaglianza di genere, come qualcosa di “contro-intuitivo”. Ma è controintuitivo solo se le tue intuizioni sono fermamente postmoderne, aristocratiche e anti-scientifiche. Una persona la cui comprensione della società va oltre la sociologia (almeno il marchio postmoderno) e accetta l’idea che la biologia abbia qualche ruolo, si rende conto che quando minimizzi una variabile, massimizzi l’effetto dell’altra. Quindi, in un ambiente controllato rispetto alle relazioni di genere – come una società ricca ed egualitaria – non è rimasto altro che differenziare la vita delle persone se non i loro bisogni intrinseci. In altre parole, sia per gli uomini che per le donne, la loro biologia prende il sopravvento quando sono liberi di prendere le proprie decisioni.

UN TIPO DI EQUALITA` SBAGLIATA

Come al solito, il problema (se ce n’è uno) si riduce a “uguaglianza di opportunità” rispetto a “uguaglianza di risultato”. Era in Occidente che le donne, i neri e altri gruppi etnici erano davvero ostacolati dall’andare in determinati luoghi e fare certe cose. Nel corso del 20 ° secolo, ma in particolare negli anni ’60, furono fatti grandi progressi per eliminare queste disuguaglianze. Ora ci sono leggi estese per fermare questa discriminazione – molte delle quali probabilmente calpestano il territorio della discriminazione nei confronti di gruppi “storicamente privilegiati”.

Ma come è diventato sempre più evidente da allora, l’uguaglianza delle opportunità non è stata abbastanza buona per alcuni attivisti (che ironicamente sono per lo più persone di livello universitario di classe media). Queste persone non hanno capito o hanno scelto di non capire perché l’utopia che immaginavano (che sarebbe stata una distopia per molti) non si materializzò. Pensavano che consentendo alle donne di intraprendere una carriera se lo desideravano, avrebbe comportato almeno una donna e una “persona di colore” per ogni “maschio bianco” in ogni posizione di potere in ogni settore. Naturalmente, non stanno parlando delle posizioni più ordinarie, o di qualsiasi cosa al di sotto del livello del consiglio di amministrazione di Fortune-500 o del presidente degli Stati Uniti.

Gli “intellettuali” woke sono ansiosi di sottolineare la differenza tra genere e sesso ogni volta che possono. Sostengono che il genere è un “costrutto sociale”, mentre il sesso è semplicemente un brutto processo che ha a che fare con i genitali. (Naturalmente, nonostante sia un costrutto sociale, il genere è anche in qualche modo fondamentale per queste persone, molto più interessante, variabile ed essenziale per l’identità di una persona rispetto al sesso.) In ogni caso, ecco una semplice frase che dico spesso ai professori di sociologia per aiutare i loro studenti a ricordare la distinzione: quando aumenta l’uguaglianza di genere, lo fanno anche le differenze di sesso

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 26 maggio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. GABRIELE BRILLANTE

    guarda la pubblicità dei biscotti oreo. Contiene dei requisiti di tua conoscenza. Buon lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: