L’avvocato di Epstein: e` stato omicidio, ma non so chi lo ha commesso

Il principale avvocato di Jeffrey Epstein afferma di sapere che il pedofilo miliardario è stato assassinato in prigione, ma non sa chi è / sono il/i  killer, osservando che Epstein era “ottimista ed entusiasta” di andare in tribunale nel tentativo di dare una ripulita alla sua reputazione.

L’avvocato di Epstein David Schoen ha fatto i commenti in una serie di documentari di Discovery sul multimilionario caduto in disgrazia, rivelando che il finanziere si stava preparando a rivelare le informazioni chiave al processo.

Schoen è convinto che Epstein non si sia suicidato, osservando: “A un certo punto è arrivata una psichiatra carceraria e mi ha chiesto di andarmene per poter parlare con Epstein da sola. Parlarono per cinque minuti e lui sembrò rilassato. Stava sorridendo mentre se ne andava.

“Aveva in programma di combattere davvero questo caso. Aveva preso accordi per assumermi. ” Ha aggiunto Schoen.

Nel documentario in tre parti, intitolato Who Killed Jeffrey Epstein ?, Schoen ha anche affermato di essere molto preoccupato per Nicholas Tartaglione, un ex poliziotto, accusato di quattro omicidi, che inizialmente condivideva una cella con Epstein durante il suo presunto tentativo di suicidio.

“Il primo incidente accaduto che i giornali hanno riportato come un possibile tentativo di suicidio, Epstein non ha voluto discutere ulteriormente. Ha detto agli ufficiali della prigione che non riusciva a ricordare cosa fosse successo, non voleva rispondere ad altre domande “, ha detto Schoen.

“Guarda, era in una situazione pericolosa. È un ragazzo molto ricco accusato di reati sessuali bloccato con un ragazzo accusato di quattro omicidi “. ha aggiunto l’avvocato.

“Prima di tutto non avrebbe dovuto essere rinchiuso assieme a tutti gli altri, questo è riprovevole … Avrebbe ragazzi che guardano le notizie notturne sulla TV della prigione e gli avrebbero detto: hai una casa da $ 70 milioni, eh?” Proclamò Schoen.

“Ho detto questo anche ad altri clienti invitandolo ad essere vigile e dirmi se qualcuno lo stava estorcendo.” disse l’avvocato.

Schoen ha anche affermato di essere rimasto deluso dal fatto che gli “amici potenti” di Epstein abbiano tenuto le distanze dopo il suo arresto.

“Speravo che il principe Andrew si sarebbe schierato dalla sua parte” ha detto Schoen.

L’avvocato ha anche definito la squadra legale da cui ha preso il posto, definendo l’ex rappresentante legale di Epstein Jay Lefkowitz un “idiota”.

Schoen ha anche affermato che gli avvocati che agiscono per conto delle vittime stavano cercando di mungere Epstein per milioni, in alcuni casi chiedendo pagamenti fino a $ 25 milioni per far svanire le loro accuse.

“Spero che alcune persone concordino sul fatto che alcune di queste donne lo hanno ingannato “. Dichiarò Schoen.

Il documentario va in onda simultaneamente con uno speciale di Netflix che presenta racconti di testimoni e vittime delle sordide attività di Epstein

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 27 maggio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: