Il video “I Take Responsibility”, ennesima cringiata delle celebrita`, viene sfottuto senza pieta`

Un gruppo di celebrità hollywodiane si è nuovamente riunita per “dare l’esempio” a noi poveri plebei con un video in cui dichiarano di “assumersi la responsabilità” di una serie di peccati precedenti, tra cui “rimanere in silenzio”, “chiudere un occhio” su “stereotipi ingiusti” e sulla “brutalità della polizia “.

Il video, prodotto dal gruppo di sinistra Campaign Zero, vede protagonisti Aaron Paul, Kristen Bell e Sarah Paulson, insieme a una serie di altri attori TV woke che probabilmente hai visto ma di cui non conosci davvero i nomi.

Guarda (attenzione, il fattore cringe e` a 10):

Il video afferma che “i neri vengono massacrati nelle strade, uccisi nelle loro case” e che una serie di attività come fare jogging o dormire “non dovrebbe essere una condanna a morte”.

Aaron Paul decreta anche che “i poliziotti devono essere perseguiti e sono degli assassini”.

I commenti sulla versione YouTube del video sono stati disattivati dopo un enorme shit storm.

Un sito Web collegato alla campagna, itakeresponsibility.org, è accessibile solo dopo la genuflessione e l’auto-flagellazione dei visitatori, scegliendo un peccato commesso da un comodo menu a discesa, e poi promettendo di “fare ammenda” scegliendo una soluzione.

L’elenco dei peccati include “negare l’esistenza del privilegio bianco”:

I visitatori hanno la possibilità di “saltare l’impegno” se scorrono verso il basso, ma l’unica ricompensa è il video.

La campagna è stata ampiamente derisa, con il comico britannico Ricky Gervais che ha aperto la strada, notando la totale mancanza di diversità nel video:

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 12 giugno 2020, in Uncategorized con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: