140 poliziotti feriti durante le proteste e le feste da strada, ma il governo se la prende con quelli che vanno al mare

Circa 140 agenti di polizia sono stati feriti dopo aver bloccato delle “feste di strada” illegali e delle proteste di Black Lives Matter nel Regno Unito nelle ultime 3 settimane, anche se il governo e i media sembrano essere più preoccupati per le troppe persone che sono andate la spiaggia .

La polizia è stata attaccata per la seconda notte consecutiva mentre cercavano di bloccare un raduno a Notting Hill, Londra. Questo e` il seguito di un incidente simile a Brixton, durante il quale 22 agenti sono stati feriti mentre venivano inseguiti da gente in strada la quale aveva distrutto le loro macchine.

La rivolta di Brixton è avvenuta dopo un evento musicale di Black Lives Matter che si stava svolgendo la stessa sera. I media hanno ripetutamente descritto le proteste dei BLM come “in gran parte pacifiche”, indipendentemente da quanti agenti di polizia siano stati attaccati.

Sebbene il commissario della polizia metropolitana Cressida Dick abbia condannato la violenza, sembra che ci sia più rabbia per gli inglesi che visitano le spiagge durante la stagione calda.

Il governo sta minacciando di chiudere le spiagge dopo che centinaia di persone sono accorse ieri a Bournemouth, portando le autorità a dichiarare che si e` trattato di un “incidente grave” ordinando alla gente di disperdersi.

Queste stesse preoccupazioni sul “distanziamento sociale” erano notevolmente assenti in innumerevoli precedenti occasioni in cui decine di migliaia di manifestanti della Black Lives Matter a Londra e in altre città si radunavano nelle immediate vicinanze.

Forse se i bagnanti avessero portato i cartelli di Black Lives Matter, sarebbero stati lasciati in pace.

Il motivo per cui la polizia è in minoranza, indifesa e impaurita dall’intraprendere azioni forti contro i rivoltosi, sia durante manifestazioni di BLM che feste di strada illegali, è perché ormai applicare la legge, se si tratta di un nero, e`diventato razzista.

Quando gruppi di protesta bianchi si riuniscono a Londra per proteggere le statue, la risposta della polizia è enorme e travolgente. Quando i bagnanti prevalentemente bianchi si radunano sulle spiagge della costa meridionale, la risposta del governo è enorme e travolgente.

Tuttavia, quando i non bianchi si radunano per feste di strada o proteste BLM, alla polizia viene detto di ritirarsi.

Questo approccio a due livelli garantirà l’anarchia e il caos più violenti per le strade del Regno Unito per tutto il resto dell’estate.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 27 giugno 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. L’ha ripubblicato su Pastor Aeternus proteggi l'Italiae ha commentato:
    Molto preoccupante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: