Hackerati gli account twitter di Barack Obama, Joe Biden, Bill Gates, Elon Musk, Jeff Bezos e molti altri

Sommario:

Un attacco massiccio che avrebbe avuto origine da un dipendente Twitter con accesso al pannello di gestione degli utenti ha colpito centinaia di miliardari e politici, tra cui Barack Obama, Joe Biden, Bil Gates, Kanye West, Elon Musk, Wiz Khalifa, Apple, Uber Jeff Bezos, Benjamin Netanyahu
I tweet esortavano le persone a inviare denaro a un indirizzo Bitcoin;

Finora sono stati inviati oltre $ 113.000
Twitter: “Stiamo studiando e adottando misure per risolverlo”
Per circa un’ora, Twitter ha bloccato gli utenti di account verificati dall’invio di tweet o dalla reimpostazione delle password. Sfortunatamente verso le 6.30 non si sapeva ancora se la situazione fosse stata risolta:

Nel frattempo qualcuno rivuole i suoi soldi indietro

E mentre la situazione torna lentamente sotto controllo, ecco uno sguardo a cosa potrebbe succedere in futuro

Per inciso, mentre questo hack continua a propagarsi tra alcune delle persone più ricche e potenti del mondo, ecco come fermarlo:

Sorprendentemente, nei pochi minuti in cui l’hacking era attivo, sembra che oltre 10 bitcoin o oltre $ 100.000 siano stati inviati all’indirizzo dell’hacker.

Naturalmente, non e chiaro chi c'e` dietro questo hack di password, ma secondo il blog Malware Tech, un dipendente Twitter con accesso al pannello di gestione degli utenti ha violato il sistema

Le quote di Twitter sono scese di oltre il 2% dopo qualche ora. Quanto facile e hackerare le password di alcuni degli account piu` popolari di twitter?

Fonte

Neovitruvian

La censura dei media e` sempre piu` pesante: aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 16 luglio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: