Setta pedofila italiana cercava di reclutare membri dell’elite

Una “potente” setta di pedofili e` stata (finalmente) smantellata dalla polizia italiana. Si trattava di una organizzazione la quale ha messo in piedi un sofisticato fronte legale per nascondere le sue attività cercando allo stesso tempo di reclutare ricchi membri dell’élite.

La setta è stata fermata dopo un’indagine della polizia di 2 anni soprannominata “Operazione Dioniso” durante la quale le autorità hanno scoperto una cabala “molto potente” che ha sottoposto giovani donne e minori ad abusi e torture sessuali.

Come molte reti di traffico sessuale, l’organizzazione sembrava essere coinvolta in rituali di magia sessuale occulta che promettevano l’ingresso in un “mondo magico, fantastico e segreto” e l’accensione di un “fuoco interiore”, rendendo gli adepti schiavi di un 77enne che si faceva chiamare “il Dottore”.

“I membri lavoravano presso gli stabilimenti legali della setta e dovevano donare “ingenti somme di denaro all’organizzazione”, riferisce RT, citando fonti della polizia. “Per rendere l’intero sistema più redditizio, il culto ha cercato di reclutare nuovi membri da famiglie benestanti.”

I membri primari del culto si riferivano a se stessi come “bestie”, nominando le loro vittime “prede” mentre le sottoponevano a forme di tortura “estreme” e “dolorose”.

“La setta aveva un ampio fronte legale, tra cui diversi negozi, un centro di psicologia e persino una casa editrice, che le ha permesso di operare liberamente per anni e di irretire vittime ignare”, secondo il rapporto.

Le autorità hanno affermato che l’indagine ha richiesto così tanto tempo perché era incredibilmente difficile penetrare nella rete poiché i suoi membri hanno mostrato una incredibile lealta` nonostante abbiano subito “un persistente danno psicologico”.

Il culto è attivo dagli anni ’80 e 26 persone sono attualmente sotto inchiesta per essere complici delle sue attività, anche se si prevede che quel numero aumenterà.

Come abbiamo sottolineato in precedenza, numerose indagini sui circoli di pedofili e sui traffici di minori in diversi paesi europei sono state misteriosamente ostacolate dopo che spuntavano i nomi di potenti membri dell’elite.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 21 luglio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: