Documenti della corte: Le prove sul caso Ghislaine Maxwell includono foto esplicite e video

Il caso che coinvolge Ghislaine Maxwell – la presunta madame del defunto pedofilo Jeffrey Epstein – include foto e video espliciti tra le prove altamente riservate, secondo i documenti del tribunale.

Il New York Daily News riporta:

La descrizione delle prove è stata inclusa in un documento di 13 pagine che pone restrizioni sulle prove che i pubblici ministeri di Manhattan condivideranno con la squadra di difesa della Maxwell.

Quando l’FBI ha fatto irruzione nell’Upper East Side di Epstein l’anno scorso, gli investigatori hanno trovato una raccolta di fotografie di ragazze minorenni. […]

Gli avvocati della Maxwell volevano che a qualsiasi testimone – comprese le presunte vittime – non fosse permesso di usare prove tranne che in preparazione al processo penale. Molti accusatori della Maxwell hanno intentato azioni legali contro di lei.

La rivelazione arriva dopo che un giudice federale a Manhattan ha approvato la declassificazione di documenti da una causa civile del 2017 contro la Maxwell promossa dall’accusatore di Epstein Virginia Giuffre. Da allora il caso è stato risolto.

Maxwell rimane incarcerata al MDC Brooklyn senza cauzione dal 2 luglio quando venne arrestata nella sua residenza nel New Hampshire per aver presumibilmente spinto minorenni a impegnarsi in attività sessuali illegali. Affronta fino a 35 anni di prigione se condannata.

Secondo quanto riferito, la Maxwell crede che Epstein sia stato assassinato nella sua cella di prigione e teme di poter incontrare lo stesso destino, un’amica di famiglia della Maxwell ha recentemente rivelato al The Sun. “Il punto di vista di tutti, incluso quello di Ghislaine, è che Epstein sia stato assassinato. Ha ricevuto minacce di morte prima di essere arrestata ”, ha detto anche l’ex amico al giornale scandalistico britannico.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 28 luglio 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: