Se puoi essere censurato da twitter perche` critichi il transgenderismo, perche` sono ancora attivi gli account che promuovono la pedofilia?

Utenti che si autodescrivono come “Persone attratte dai minori” stanno ottenendo un pass gratuito che permette loro di utilizzare i social media per spingere la loro agenda contorta. È tempo di agire, Jack Dorsey.


Twitter, come organizzazione, è molto censurata. Ogni giorno qualcuno viene sospeso, eliminato, bandito apertamente o gli viene cancellato un particolare tweet a causa della moltitudine di peccati che gli dei della Silicon Valley ritengono vadano oltre il limite. Sappiamo che queste regole non sono applicate in modo uniforme su tutta la linea – gli account di sinistra non hanno problemi a fare quello che vogliono, mentre gli account di destra o dei conservatori spesso sono a soli 240 caratteri dallo squadrone digitale di Jack Dorsey

E` qualcosa di estremamente fastidioso, ma non sorprendente. Ognuno ha pregiudizi e sono inclini a facilitare le persone o i gruppi che li condividono. E dato che Twitter ha sede in una delle parti più Woke del pianeta, è facile dire perché una femminista dai capelli blu che twitta “uccidi tutti gli uomini bianchi” ottiene un’uscita di prigione gratuita, mentre pubblicare un moderato scetticismo sul transgenderismo può significare la cancellazione del tuo acccount dal social.

Tuttavia, per quanto ne so, la pedofilia non è un problema di sinistra/destra. Penso esista una cosa su cui tutti siamo d’accordo, dai Proud Boys agli Antifa e dai TERF agli attivisti trans, è che giocherellare con i bambini è sbagliato. In effetti, vorrei andare oltre e suggerirei che potremmo essere tutti d’accordo – parafrasando uno slogan comunemente usato in questo periodo – “non è abbastanza non essere pedofili, dobbiamo essere attivamente anti-pedofilia”.

Questo è il motivo per cui sono rimasto inorridito nello scoprire che ai margini del social network c’è un buon numero di account che parlano apertamente di voler fare sesso con i bambini. Non solo ne discutono apertamente, ma vogliono normalizzare la loro perversione. Questi devianti ora si definiscono MAP (persone attratte dai minori), dicendo che il termine “pedofilo” è un insulto. Sì, e` vero, ma credo che se vogliono fare sesso con un bambino, e` l’epiteto che si meritano.

Questi account, che spesso sembrano avere personaggi degli anime come avatar, stanno cercando di riproporci le loro contorte fantasie come “uno dei tanti orientamenti sessuali”. Sostengono che, come le persone eterosessuali, gay o bisessuali, non possono fare a meno di sentirsi se stessi. Alcuni stanno persino spingendo per essere inclusi nella sempre crescente amalgama LGBTQIA2 + di orientamenti sessuali e identità di genere, e hanno persino una propria bandiera.

Altri termini che usano per comunicare includono AOA (Age of Attraction) e alcuni sottolineano che sono “MAP non offensivi”, il che significa che apparentemente non agiscono in base ai loro impulsi, tuttavia dovremo fidarci sulla parola.

Sebbene la maggior parte degli account si astenga dalla condivisione di pornografia infantile (almeno su Twitter), le loro molte conversazioni inquietanti sono osservabili da tutti. Uno scambio tra due account MAP che ho avuto la sfortuna di vedere parla dell’età del consenso, stipulata dai 2, ad 8 anni, andandosi incontro a meta` visto che uno sosteneva fosse 4 anni e l’altro 12 anni. Altri post trovati dal Daily Mail includono meme che dicono “i MAP gay sono fantastici” e “ripubblicano se pensi che i MAP dovrebbero essere in grado di uscire con i minori”.

Queste conversazioni non stanno avvenendo nel selvaggio west di Internet. Non si trovano sul Web oscuro o su 4chan, dove gli utenti possono trovarsi spesso a un paio di clic di distanza da una sorta di watch-list. Stanno accadendo su Twitter.

Sarei pronto a perdonare Twitter per aver permesso questo genere di cose sulla loro piattaforma, se avessero una politica che concede ai suoi utenti la totale liberta di parola. Se il sito non controllasse cio che si dice sul social (apparte cio che e` illegale), forse avrei potuto perdornarlo per la svista, tuttavia le cose non funzionano cosi` su Twitter.

Proprio quest’anno la scrittrice di commedie Graham Linehan è stata bandita per aver messo in dubbio il transgenderismo, lo YouTuber Stefan Molyneux è stato bandito per “condotta odiosa” e proprio questa settimana il rapper Wiley è stato sbattuto fuori dalla piattaforma per antisemitismo. Se tutti questi fattori sono sufficienti per essere espulsi da Twitter, come mai sostenere apertamente la pedofilia non figura nell’elenco di comportamenti inaccettabili?

È vero, gli account potrebbero non avere milioni di follower, ma Twitter è stato molto abile nell’eliminare gli account dell’ISIS nel 2016, quindi dovrebbe essere in grado di colpire anche questi account.

Soprattutto, alcuni degli account affermano di essere gestiti dai bambini stessi. Ogni lettura di questa situazione è spaventosa, o sono in realtà bambini che sposano apertamente desideri preoccupanti e si mettono a rischio sul web, o sono adulti che si atteggiano a bambini per i loro scopi depravati e nefasti.

Piuttosto che mostrare quanto di sinistra e` censurando i tweet del presidente degli Stati Uniti, Twitter dovrebbe guardare negli angoli reconditi della sua piattaforma ed eliminare il marcio. Twitter agisce con zelo quando si tratta di transgenderismo, lgbt o teorie del complotto. Se può farlo per queste tematiche, allora non ci sono scuse per lasciare in piedi questi account perversi. Devono agire e devono farlo ora.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 3 agosto 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: