Pedogate: L’ordine militare segreto dei Cavalieri Templari – Pedofili adoratori di Satana (Parte 4)

Il vasto e potente impero romano possedeva e controllava la Terra Santa (e l’intera regione del Mediterraneo) ancora prima che diventasse “sacro”, ma a causa della corruzione interna e del collasso economico si sgretolò nel 476 d.C., invitando gli invasori nordici ad accaparrarsi le sue terre. [1 ] Il cristianesimo era già stato diviso nel 330 d.C. dall’imperatore romano Costantino I in un ramo latino occidentale ancora presieduto dal papa cattolico di Roma, [2] e un ramo ortodosso orientale che Costantino trasferì nella “Nuova Roma”, altrimenti nota come Costantinopoli (ora Istanbul). Invece di usare la lingua ufficiale del ramo cattolico occidentale che era sempre latino, il nuovo Impero Romano d’Oriente che comprendeva la maggior parte dell’Europa orientale, l’Asia Minore e il Mediterraneo orientale adottò come lingua ufficiale il greco e segnò la nascita del duraturo impero bizantino. Così il corso della storia mondiale stava prendendo una svolta importante.

Nel VII secolo con l’ascesa di Maometto e dell’Islam, un califfato arabo musulmano si impossessò delle province bizantine meridionali della Siria e dell’Egitto e nel 638 d.C. la Città Santa di Gerusalemme. [3] Poco prima, i persiani occuparono per 15 anni (614-629 d.C.) Gerusalemme. [4] A causa della posizione della Palestina sia come congiunzione di tre continenti che come epicentro sovrapposto delle tre principali religioni, giudaismo, cristianesimo e islam, era ambito territorio che nel corso della storia è stato costantemente invaso e occupato da dozzine di tribù e nazioni in guerra. Una volta conquistata la Terra Santa, gli espansionisti arabi musulmani si spinsero verso ovest via mare e via terra, minacciando anche la conquista di Costantinopoli. Alla fine, dopo aver lanciato due assedi falliti sulla capitale bizantina che terminarono nel 718 d.C., un periodo di relativa calma e tregua prevalse nella regione … [5] cioè fino alla dinastia macedone tra il 920 e il 976 d.C. quando le forze cristiane bizantine si sollevarono per riprendere il nord della Siria e la Grande Armenia, [6] la prima nazione a dichiarare il cristianesimo la sua religione di stato nel 301 d.C. [7] Un certo numero di armeni erano tra gli imperatori bizantini che consolidarono le proprietà cristiane nei Balcani e in Medio Oriente mentre l’Impero Romano d’Oriente durò quasi un millennio prima di essere invaso dall’espansione dell’Impero turco ottomano. [8]

Ma dal 638 d.C., la Terra Santa era rimasta sotto il dominio musulmano, con ebrei, cristiani e musulmani che vivevano fianco a fianco a Gerusalemme in relativa pace e calma sotto il controllo islamico per lo più tollerante. [9] Ma verso la fine dell’XI secolo nell’Europa occidentale erano all’opera forze malevole che avrebbero sconvolto in modo permanente la cultura della pace e della tolleranza religiosa della Terra Santa. Sopravvivere in un mondo ultraviolento in cui signori e re aristocratici imponevano faide e guerre ai loro sudditi feudali, scontrandosi costantemente con altri clan e regni, difficilmente lasciava presupporre una vita migliore nel Medioevo. [10] Dalla caduta dell’Impero Romano, non esisteva un sistema di valuta monetaria. La classe contadina nasceva e moriva posseduta come sudditanza feudale, merce umana completamente controllata dalla nobiltà in un sistema di schiavitù che era sia violento che disumano. Nell’Europa medievale la crescente disparità economica tra le masse contadine cristiane in quanto servi della gleba senza terra e la difficile e controversa associazione della nobiltà aristocratica e della radicata gerarchia cattolica romana piantò i semi di agitazione e sconvolgimento in mezzo a tanta disperazione e povertà assoluta. La tensione ribollente e il conflitto si erano accumulati per secoli nella psiche delle masse contadine, esasperati ​​specialmente quando una serie di siccità colpì l’Europa alla fine dell’XI secolo. [11] La vita aveva poco valore, il cibo scarseggiava e la morte aleggiava ovunque nell’aria. Nell’Europa occidentale questo era il contesto sia culturale che economico alla vigilia del XII secolo.

In contrasto con la misera situazione delle masse cristiane europee, la vita nell’impero bizantino e in particolare nell’Oriente controllato dai musulmani con il suo sistema mercantile sviluppato, [12] valuta a flusso libero stimolata dal lucroso commercio di spezie che promuove ricchezza e prosperità economica e culturale, l’invidia, l’ignoranza e il fanatismo stavano crescendo nell’Europa occidentale. [13] Le condizioni erano mature per fare da capro espiatorio a qualsiasi gruppo di persuasione diversa, prendendo di mira specificamente gli infedeli islamici. Piuttosto che riconoscere la radice della loro miseria che ricade direttamente sulla profonda disuguaglianza e ingiustizia nate in un sistema feudale fisso basato sulla schiavitù perpetrata dalla classe aristocratica religiosa (l’1%), [14] è sempre più facile per gli oppressori manipolatori – la chiesa e lo stato – indicare prontamente un capro espiatorio, un nemico identificato e designato che possiede una religione o un pigmento della pelle diverso da quello proprio che essere onesti e affrontare la vera causa della miseria.

Questa situazione disperata era ideale per creare la tempesta perfetta che ha trovato realizzazione nelle crociate cristiane, scaturite nel 1095 al Consiglio di Clermont in Francia da un fiero oratore, Papa Urbano II, le cui bugie esagerate hanno intenzionalmente manipolato una “guerra santa”, (dove l’abbiamo visto prima?) [15], affermando falsamente che i musulmani stavano attaccando ferocemente i cristiani a Gerusalemme e in Palestina e profanando la terra sacra del cristianesimo. E questo era tutto ciò che i cristiani infelici, tormentati dai conflitti, arrabbiati, disperati e bigotti dovevano ascoltare.

Nel frattempo, l’Impero Romano d’Oriente stava lentamente perdendo terreno a favore dei recenti convertiti musulmani, i nomadi turchi selgiuchidi emigrati dalle steppe dell’Asia centrale. La principale sconfitta militare dell’imperatore bizantino nel 1071 all’avamposto orientale La battaglia di Manzikert in Armenia pose le basi a breve termine per incursioni turche sempre più audaci nelle profondità della Mesopotamia e dell’Anatolia (ora Turchia orientale) e del conseguente scontro di civiltà, [16] e a più lungo termine che si manifesta quasi un millennio dopo con il primo genocidio del secolo scorso contro quegli stessi armeni cristiani (1915-17). [17] A peggiorare le cose, nello stesso anno 1071, anche il fronte occidentale non se la passava bene. L’ultima presenza di Bisanzio in Italia fu persa a causa dell’invasione dei Normanni. [18] Mentre i turchi conquistavano l’antica città di Nicea in Asia Minore avvicinandosi sempre di più alla capitale Costantinopoli, annusando il sangue del loro recente trionfo italiano, i Normanni in avanzata decisero di lanciare un attacco anche a Costantinopoli. Sebbene la caduta ufficiale dell’Impero bizantino sarebbe stata rinviata fino a quando le possenti mura della fortezza della Nuova Roma non caddero nel 1453 grazie ai turchi ottomani, [19] quattro secoli e mezzo prima nel 1095, l’Impero Romano d’Oriente si trovò colpito da tutti i lati da più nemici, sia musulmani che cristiani allo stesso modo.

Sfruttando l’occasione, in risposta alla richiesta dell’imperatore bizantino Alessio I al papa cattolico di assistenza mercenaria per arginare l’ondata di guadagni territoriali da parte dei turchi, [20] l’ambizioso e affamato di potere Papa Urbano II colse l’opportunità di riunire potenzialmente entrambi i rami del cristianesimo sotto il suo unico governo autoritario dichiarando la più ampia guerra santa in Medio Oriente. [21] Il papa proclamo` semplicemente: “Salva la tua anima e vai a uccidere alcuni musulmani”. Per i poveri servi che avevano già avuto difficoltà, un biglietto “gratuito” garantito per il paradiso sembrava un’ottima scelta. Le parole di Urban hanno avuto un enorme impatto immediato e duraturo, cambiando per sempre il corso della storia.

Per le masse contadine cristiane d’Europa, è stato davvero un gioco da ragazzi: continuare a soffrire nella miseria dello status quo o dare la colpa di tutto ai musulmani e iniziare a ucciderli per avere un lasciapassare per il paradiso? Incolpare il vero cattivo – i membri della chiesa e della classe dirigente dello stato era una proposta rischiosa, avrebbe portato all’incarcerazione istantanea o alla morte punita dall’eterna dannazione. La cosa e` ciclica, dai tempi antichi ai giorni nostri, la classe dirigente del maestro dell’inganno dispiega il suo secolare divide et impera, uccidi o lasciati uccidere sul popolino ignorante! Proprio come un orologio, cade preda dell’inganno ogni singola volta. E purtroppo, nulla è cambiato ai giorni nostri.

E così migliaia e migliaia di cristiani divennero crociati in marcia verso la Terra Santa per liberarla dal nemico designato. Mentre si muovevano attraverso l’Impero Romano d’Oriente più vicino al Medio Oriente, ogni volta che i cristiani predoni incontravano ebrei o musulmani lungo la strada, semplicemente li uccidevano e rubavano ciò che potevano. [22] Una mentalità folle e irrazionale caratterizzava le empie carovane che sciamavano a ondate verso la “Terra Santa”. Ma rassicurate da papa Urbano che tutti i loro peccati sarebbero stati perdonati e che il loro posto in paradiso era assicurato fintanto che uccidono per il loro Dio cristiano, le masse ingannate fecero tutto quello che gli veniva detto.

Dopo un assedio di cinque settimane di Gerusalemme nella calura estiva, [23] la Città Santa fu invasa da guerrieri affamati e determinati dal nord, il culmine di tre anni di feroci combattimenti dche portarono a migliaia, forse milioni di morti cristiani, musulmani ed ebrei, La carneficina insensata giunse a una tumultuosa conclusione nel 1099 come la prima delle sette (o otto a seconda dello storico) altre Crociate che seguirono. L’imperatore bizantino Alessio visse rimpiangendo di aver chiesto aiuto al papa cattolico poiché sperava in alcuni mercenari che gli pulissero il cortile di casa, non nelle folle infinite di cattolici crociati che violentarono, uccisero, bruciarono e saccheggiarono il suo impero. Per quanto terribile fosse Bisanzio prima della prima crociata, in seguito fu lasciata in condizioni ancora peggiori. I turchi erano ancora sul piede di guerra e conquistarono altre terre, ma anche l’importante città portuale bizantina Antiochia finì nelle mani avide di un invasore normanno che tradì il suo giuramento di non rubare la terra dell’Impero Romano d’Oriente ai compagni cristiani. E per finire, fu il figlio normanno del conquistatore sopra citato che conquisto` terre in Italia, entrambi rivendicando un territorio bizantino non loro … tanto per sottolineare il concetto di fratellanza cristiana.

Quindi, per illustrare come i vittoriosi crociati cristiani fossero così lontani dagli originali insegnamenti compassionevoli del loro presunto Signore e Salvatore Gesù Cristo, The Monks of War di Desmond Seward racconta gli eventi dei tre giorni di conquista della Città Santa:

Gerusalemme fu presa d’assalto nel luglio 1099. La rabbiosa ferocia del suo saccheggio mostrava quanto poco la Chiesa fosse riuscita a cristianizzare gli istinti atavici. L’intera popolazione della Città Santa fu messa a fil di spada, ebrei e musulmani, 70.000 uomini, donne e bambini morirono in un olocausto, che imperversò per tre giorni. In alcuni punti gli uomini camminavano con il sangue che arriva loro alle caviglie e i cavalieri ne venivano schizzati mentre cavalcavano per le strade. [24]

Gli apologeti della crociata si assicurano sempre di aggiungere che il massacro era solo una politica standard, come se ciò lo rendesse meno malvagio. [25]

Meno di 20 anni dopo che i cristiani rivendicarono la Terra Santa, le forze turche erano già di nuovo in azione, riguadagnando un punto d’appoggio in Mesopotamia, e apparvero presto bussando di nuovo alla porta di Gerusalemme. [26] E` tutto quello che servì per evocare una rinnovata barbarie e sete di sangue tra i cristiani irriducibili, generando così la Seconda Crociata. Ma a differenza della prima, questa volta sarebbero stati inoltre supportati con uno speciale ordine cavalleresco militare cristiano per aiutare a difendere, conquistare e apparentemente garantire che Gerusalemme rimanga sotto il controllo imperialista cattolico occidentale nella “guerra santa” che i padroni del mondo sfruttano ancora al giorno d’oggi. [27]

L’ultimo round di fanatismo culminò nel 1118 con la fondazione dell’Ordine dei Cavalieri Templari per proteggere il prossimo grande pellegrinaggio in Terra Santa. [28] Il passaggio sicuro dei crociati era la falsa premessa usata per fondare questo nuovo ordine militare cristiano. Il primo Ordine Militare Cristiano dei Cavalieri Ospitalieri, più tardi conosciuto come i Cavalieri di Malta, era già stato istituito e il Papa lo approvo nel 1113 proprio per questo scopo. [29] Si fecero chiamare ingannevolmente i "poveri" compagni d'armi di Cristo e del Tempio di Salomone, [30] meglio conosciuti in seguito come Ordine dei Cavalieri Templari, in realtà avevano qualcosa di completamente diverso in mente. Il re di Gerusalemme concesse loro l'autorizzazione per accamparsi letteralmente in cima alle rovine dell'antico tempio del re Salomone. Il loro nuovo Ordine cerco` ovunque per qualsiasi reliquia recuperabile, artefatto che avrebbero conferito loro un ulteriore vantaggio nella loro ricerca di potere e supremazia che includeva anche una guerra non solo all’Islam ma anche al Cristianesimo. [31] I fondatori originali dell’Ordine dei Templari non furono mai fedeli a Gesù Cristo o al cristianesimo, tanto per cominciare. Ma quella realtà incredibilmente significativa verrà affrontata a breve.

Le speculazioni abbondano sulla possibilità che i Cavalieri Templari abbiano scoperto la famosa Arca dell’Alleanza o il Sacro Graal che potrebbe essere stato nascosto in una caverna segreta sotto il Tempio di Salomone. [32] Apparentemente si sono imbattuti in qualcosa di grande, qualcosa di così esotericamente misterioso e allettante che ha cambiato per sempre la loro visione del mondo. [33] E questo potrebbe essere stato l’inizio della fine che ha segnato la loro presunta caduta meno di due secoli dopo. Gli studiosi hanno concluso che i Cavalieri Templari perseguivano la conoscenza segreta contenuta nelle tradizioni mistiche ebraiche della Cabala e, come tali, cercavano attivamente i cabalisti per consultazioni sia a Gerusalemme che in Europa. [34]

La notizia della loro preziosa “saggezza” e / o potenti tesori scoperti nelle rovine di Gerusalemme, nonostante i dettagli sono rimasti nascosti, combinati con l’approvazione ufficiale di Papa Innocenzo II nel 1129, attirarono nobili da tutta Europa che chiedevano a gran voce di iscriversi per quello che l’Ordine dei Templari stava offrendo. [35] I Cavalieri Templari furono completamente benedetti dal papa nel 1139, una volta sottoposti alla mera formalità di prestare giuramento di stretta fedeltà solo al papa che senza dubbio i fratelli templari interni non avevano intenzione di mantenere. Un passaggio rivelatore del libro Holy Blood, Holy Grail:

Nel 1139, una bolla papale fu emessa da Papa Innocenzo II, un ex monaco cistercense a Clairvaux e protetto di San Bernardo. Secondo questa bolla i Templari non avrebbero dovuto obbedire a nessun potere secolare o ecclesiastico diverso dal Papa stesso. In altre parole, furono resi totalmente indipendenti da tutti i re, principi e prelati e da ogni interferenza da parte delle autorità politiche e religiose. Erano diventati, in effetti, un corpo a se stante, un impero internazionale autonomo. [36]

Come sfondo storico per l’Ordine dei Templari, qui è necessaria una breve digressione. Gli ebrei sono sopravvissuti a una storia molto lunga di orrendi pregiudizi e persecuzioni, innumerevoli epurazioni e pogrom nel corso dei secoli. Quindi, naturalmente, non c’è da meravigliarsi che per sopravvivere, molte persone di discendenza ebraica siano stati costretti a fuggire, convertirsi o nascondersi e rimanere in incognito. Da qui il termine cripto-ebreo (menzionato nell’ultimo capitolo in relazione al fatto che Sabbatai Zevi e Jacob Frank erano satanisti cripto-ebrei messianici) come il fenomeno per cui, al fine di evitare apparentemente maltrattamenti e danni, [37] migliaia di ebrei sono stati costretti, a convertirsi ad altre religioni come il cristiano o l’Islam, ma hanno segretamente mantenuto la loro identità ebraica e la religione tramandate da una generazione all’altra.

Durante i secoli bui del V-VII secolo, per ragioni nefaste e sovversive, i cripto-ebrei della linea di sangue merovingia scelsero di convertirsi al cristianesimo per infiltrarsi nelle famiglie reali europee per raggiungere le posizioni di potere sia nella chiesa che nello stato. [38] Il clan merovingio fa risalire con orgoglio e audacia i suoi antenati al re Davide, al re Salomone, a Gesù Cristo e a Maria Maddalena, pur rimanendo immerso nella tradizione mistica ebraica del cabalismo. Furono i cripto-ebrei a ideare e finanziare sia le Crociate che successivamente il Rinascimento. L’ambizioso Papa Urbano II che scateno i 200 anni di sanguinose Crociate è stato il sesto papa cripto-ebraico francese di questa stessa stirpe merovingia. [39] Non a caso, lo erano anche tutti i primi Cavalieri dei Templari, compreso il loro principale sponsor San Bernardo, autore della Regola dei Cavalieri Templari e del suo popolare pezzo di propaganda "In Praise of the New Knighthood". [40] E c'erano buone ragioni perche` i cavalieri fondatori si riunirono a Gerusalemme e chiesero al compagno cripto-ebreo, il re di Gerusalemme, re Baldovino II, di istituire un quartier generale vicino alle rovine del Tempio di Salomone. I cavalieri che hanno scavato le antiche caverne sotterranee e le camere sotto il tempio erano convinti che fosse loro diritto di nascita reclamare i tesori perduti delle loro famiglie appartenenti ad antenati che nascondevano reliquie inestimabili e conoscenze cabaliste segrete prima di fuggire dalla Palestina per l’Europa subito dopo che il Medio Oriente venne travolto dalla conquista dell’Impero Romano. [41]

Nonostante fossero otto secoli avanti rispetto ai Protocolli degli anziani eruditi di Sion pubblicati in Russia nel 1905, [42] come infiltrati cripto-ebrei della religione cristiana, i Cavalieri Templari e i loro sponsor furono strategicamente posizionati per implementare il protocollo n. 7: [43]

In tutta Europa, e attraverso le relazioni con l’Europa, anche negli altri continenti, dobbiamo creare fermenti, discordie e ostilità. In questo modo otteniamo un doppio vantaggio.

Sia che i Protocolli siano una bufala o meno, [44] siano scritti da un antisemita intenzionato a demonizzare il giudaismo e gli ebrei, [45] o un tentativo trasparente di attrarre e reclutare più bigotti antiebraici, o se sia davvero il lavoro di ambiziosi leader sionisti ebrei che tramano la loro conquista del mondo, l’accuratezza con cui descrive in dettaglio la metodica cospirazione satanica guidata dall’élite dominante del pianeta parla da sé. Con un paio di semplici giustapposizioni di parole, sostituendo le parole “ebrei”, “anziani” o “Sion”, con la parola “élite”, “Illuminati” o “satanisti” e la parola “goyim” o “gentili” con “umanità , divulga perfettamente il piano di acquisizione di questo pianeta da parte dell’élite al potere. E indipendentemente dal fatto che i satanisti siano cripto-ebrei, ebrei o non ebrei, o qualunque sottogruppo in cui potrebbero ricadere, i satanisti hanno come obiettivo quello di eliminare tutte le religioni mentre distruggono l’umanita`. Con totale disprezzo e odio, detestano il nostro Creatore, tutta la vita, l’amore, la pace e tutte le persone che sono buone, che possiedono una coscienza, un cuore e tutto ciò di cui hanno bisogno. Quindi esponendo una piccola minoranza malvagia di cripto-ebrei e il loro impatto infiammatorio e devastante su tutta la storia umana, compresi gli ebrei, la verità non può mai essere attaccata o liquidata come puro antisemitismo. Indipendentemente dalla religione, razza etnica o nazionalità, il male è male.

Detto questo, l’infiltrazione sovversiva dei cripto-ebrei in ogni regno della piramide del potere globale, dai tempi antichi ad oggi, non ha mai aderito agli insegnamenti di Gesù Cristo. Invece come praticanti cabalisti, erano sempre allineati molto più strettamente con la magia nera occulta, [46] per tutto il tempo adoravano segretamente il loro angelo caduto Lucifero. Ecco perché nel corso della storia come falsi profeti e agenti provocatori che evocavano oscure forze demoniache all’interno dei loro rituali, hanno costantemente piantato i semi dell’inganno attraverso insegnamenti divisivi, false dottrine ed estremismo dogmatico al fine di manipolare e incitare in modo sovversivo sconvolgimenti politici e religiosi e movimenti di violenza di massa che sono esplosi su scala epica.

In quanto tali, i cripto-ebrei sono stati gli artefici delle crociate, [47] della rivoluzione francese, del marxismo, [48] della rivoluzione bolscevica e del genocidio armeno come parte del primo dei due bagni di sangue della guerra mondiale – il più grande nella storia umana, [ 49] [50] dando origine ai tiranni più letali della storia Hitler, [51] Stalin e Mao, e infine al movimento anglo-americano-sionista che sta scatenando il caos senza controllo odierno. I cripto-ebrei sionisti che si sono convertiti alla Sinagoga di Satana, hanno stretto un accordo segreto con alcuni altri satanisti come Prescott Bush, i Rothschild, i Rockefeller e i banchieri internazionali, [52] investendo su Hitler e sulla seconda guerra mondiale, giustificando la perdita di 60 milioni di vite per uno Stato ebraico che usa come merce di scambio gli agnelli sacrificali sterminati nei campi di concentramento: gli ebrei non sionisti. [53] Questo era il modo in cui i satanisti hanno continuato le Crociate fino al 21 ° secolo, [54] usando indefinitamente il loro scontro di civiltà “divide et impera” come loro M.O – la pulizia etnica dei palestinesi per fare spazio al progetto Grande Israele. [55] L’astuto analista geopolitico e autore Henry Makow lo riassume succintamente in questo modo:

Israele ha poco a che fare con il popolo ebraico. Il sionismo, il comunismo, il femminismo, il nazismo sono tutte creazioni della stessa cabala satanica. Questi “ismi sono tutti mezzi per raggiungere l’obiettivo finale, una dittatura globale neo-feudale”. [56]

E a proposito del male, la stirpe merovingia degli Illuminati vive ancora oggi nei cripto-ebrei conosciuti in tutto il mondo tra i reali olandesi e britannici, [57] entrambi discendenti della Casa di Orange. La regina Elisabetta, [58] il principe Filippo e il principe Carlo sono adoratori di Satana a pieno titolo che hanno protetto indiscutibilmente il compagno satanista di lunga data, lo stupratore Jimmy Savile che per oltre mezzo secolo ha fornito bambini ai reali e agli stupratori VIP britannici. [59] La pedofilia permea la consanguineità della famiglia reale. Così come il nazismo. [60]

I reali complottarono e assassinarono la principessa Diana e il suo amante musulmano che stava per diventare suo marito, [61] sguazzando nel satanismo, negli abusi sessuali sui bambini e nella loro rete globalizzata di traffico sessuale di bambini. I reali britannici hanno decapitato l’amante della guardia del corpo di Diana Barry Mannakee in un “incidente” in motocicletta e dopo aver sentito che Diana era morta, [62] le prime parole della regina Elisabetta furono “qualcuno deve aver lubrificato i freni”. [63] Quando la principessa iniziò la sua relazione con Dodi Fayed, che il principe islamofobo Filippo chiamava “una tramoggia oleosa”, [64] Diana fu avvertita che avrebbe avuto un destino simile a quello della sua ex guardia del corpo. Sapendo in prima persona quanto siano malvagi i reali britannici e che la sua vita fosse in serio pericolo, Diana ha confidato agli amici che i suoi suoceri, “non sono umani”, [65] che va di pari passo con le affermazioni di lunga data di David Icke [66] [67][68] La linea di fondo è una prova molto forte che mostra chiaramente che Diana è stata assassinata dalla famiglia reale, temendo che avrebbe smascherato il satanismo sistemico della famiglia reale. Così l’hanno assassinata sapendo che come reali sono sia legalmente che letteralmente in grado di vivere completamente al di sopra della legge.

La regina Elisabetta e il principe Filippo furono gli ultimi testimoni conosciuti a vedere vivi dieci bambini nativi americani che scomparvero mentre partecipavano al picnic della scuola cattolica con la coppia reale nel 1964, British Columbia. [69] Nel corso degli anni sono scomparsi oltre 50.000 bambini aborigeni provenienti dal Canada, il più delle volte frequentando scuole cattoliche probabilmente coinvolti in reti globali predatorie in cui venivano trafficati. Vicino alla casa di Sua Maestà, qualche anno fa 800 corpi di bambini sono stati scoperti in camere sotterranee sotto una casa per ragazze cattoliche irlandesi per madri non sposate, [70] che ricordano i recenti ritrovamenti in innumerevoli siti come il paradiso dei pedofili dell’isola di Jersey, nel Regno Unito. dove Savile e i suoi amici reali si divertivano ad abusare sessualmente bambini, con migliaia di sopravvissuti adulti che si sono fatti avanti per rivelare i dolorosi danni subiti mentre vivevano sotto la “cura” di famigerate case per bambini. [71] Da molti secoli ormai bambini usa e getta provenienti da case famiglia e orfanotrofi vengono distrutti da un sistema di assistenza all’infanzia che incanala sangue giovane verso mostri predatori che gestiscono questo mondo.

Tutto ciò sembra incredibile finché non si guarda al numero incredibile di bambini scomparsi in tutto il mondo ogni anno: 8 milioni e in crescita di anno in anno. Secondo quanto riferito, 350.800 bambini scomparsi provenienti solo da Irlanda, Spagna e Canada sono stati scoperti in innumerevoli fosse comuni cattoliche. [72] Inoltre, nel novembre 2013 sono stati registrati 10.077.574 casi di abuso sessuale da parte di preti pedofili cattolici. [73] I satanisti di razza reale e i satanisti all’interno della Chiesa cattolica hanno ingannevolmente cospirato contro i bambini e l’umanità mentre lavoravano direttamente con i compagni burattini satanisti degli Illuminati profondamente radicati nel governo, nelle banche internazionali e nel mondo aziendale come motori e agitatori del male e controllori planetari dietro ogni guerra e collasso economico nella storia della schiavitù moderna. Per sostenere e aumentare il loro potere e controllo sul dominio del loro diavolo, hanno letteralmente bisogno di una fornitura costante e fresca di bambini. Mantenendo il controllo dall’alto verso il basso di ogni agenzia creata per proteggere i bambini i pedofili ai livelli più alti del sistema di assistenza all’infanzia, i tribunali, le forze dell’ordine, i media, l’istruzione e il governo, hanno creato un sistema isolato di volpi predatrici che gestiscono un pollaio di sangue giovane che ha potuto prosperare e aumentare il numero delle vittime di anno in anno.

Per molto tempo questi satanisti e la loro congrega privata, i quali si sono incarnati sotto diversi nomi: gli Illuminati, i Cavalieri Templari trasformati in Massoneria, i Cavalieri di Malta, Skull & Bones, CFR, Commissione Trilaterale, Bilderberger, Bohemian Grove sono stati nascosti in bella vista. Ma ora la loro cospirazione globale viene smascherata a una velocità mai vista prima e senza precedenti. Svelando la verità, possiamo strappare potere e controllo a questi vampiri assassini. Ciò di cui hanno più paura è una massa informata e indignata che si è accorta dei loro spregevoli crimini e chiedono giustizia. E ora, per la prima volta nella storia, abbiamo scoperto prove enormi e schiaccianti le quali ci forniscono l’opportunità di riprenderci il nostro pianeta incolpando i malvagi i quali hanno commeso orribili peccati contro l’umanità.

Riportando la nostra attenzione su “prove” più storiche di come siamo arrivati ​​a questo punto, torniamo alla Seconda Crociata. Quando i turchi selgiuchidi conquistarono la roccaforte cristiana di Edessa in Mesopotamia nel 1144, il nuovo esercito religioso dei Templari raccolse fondi e sostegno materiale sufficienti per consentire agli zelanti “soldati cristiani” di lanciare la loro seconda [sanguinosa] Crociata del 1145. [74] Nonostante tutto lo sfarzo e la fanfara, i cavalieri di Gerusalemme potevano fare ben poco per assistere le annaspate armate cristiane del re di Francia e dell’imperatore di Germania, ognuna delle quali non coordinava mai le proprie offensive, arrivando in Asia Minore separatamente ed entrambi distrutti militarmente dalle truppe turche in aumento. L’unica vittoria cristiana non fu nemmeno vicino alla Terra Santa, ma in Europa, dove Lisbona fu liberata dai mori musulmani. Altrimenti la campagna di due anni si è rivelata un completo disastro. [75] Questo per quanto riguarda i cavalieri degli ormai famigerati ordini militari cattolici ed i Templari che l’ordine che in seguito sarebbe stato conosciuto come i Cavalieri di Malta.

Nel frattempo, la sconfitta distrasse i Cavalieri dei Templari dalla guerra abbastanza a lungo da iniziare a costruire decine di Comanderie in tutta Europa, in particolare in Francia, Italia, Portogallo e Spagna, costruendo fortezze, cattedrali, ponti, migliorando strade, costruendo intere comunità ecclesiastiche, vigneti e rifugi per il passaggio sicuro dei crociati, sviluppando anche la propria flotta di navi. [76] Famosi per la loro tunica bianca e la croce rossa di sangue a otto punte che simbolo del martirio, i Cavalieri dell’Ordine dei Templari crebbero fino alla loro dimensione massima di 20.000 elementi nel 13 ° secolo (160.000 in totale inclusi i non cavalieri), [77] guadagnando la forza militare per prendere il controllo su una considerevole massa di terra in Europa che si estendeva a sud fino al Regno di Gerusalemme in Medio Oriente che era in gran parte caduto sotto il controllo arabo o turco. Sembrava che fossero molto più abili nell’incrementare i loro possedimenti terrieri principalmente in Europa che proteggere i crociati o la Terra Santa cristiana. L’Ordine era composto da nobili cavalieri, sergenti non nobili e cappellani. Ogni cavaliere che si è unito all’Ordine ha rinunciato a tutti i suoi beni terreni, diventando rapidamente una fonte continua di entrate. Inoltre i Cavalieri Templari godevano di prestigio sociale, intrattenendosi con i più potenti reali d’Europa, costantemente inondati di doni di castelli e contributi, tutti esentasse. [78] Per un po ‘ è sembrato che questi ragazzi fossero benedetti e non potessero sbagliare.

Numerosi resoconti descrivono la loro etica sul campo di battaglia e i feroci combattimenti fino alla morte il più delle volte con conseguenti vittoriose conquiste che dall’oggi al domani hanno fatto salire la loro reputazione cavalleresca a uno status di culto leggendario. [79]

Un tipico esempio afferma che un decennio dopo che l’Ordine dei Templari fu messo fuorilegge dal re di Francia e sciolto dal papa, le prove supportano l’affermazione che circa 7.000 Templari riuscirono a fuggire e trasferirsi in un territorio più amico della Scozia. La famosa battaglia di Bannockburn nel 1324 fu resa ancora più famosa quando rappresentata come il gran finale del film di Mel Gibson “Braveheart”. [80] La leggenda vuole che la semplice apparizione di un’ondata improvvisa di Cavalieri Templari provenienti da una collina a cavallo a sostegno dei fanti scozzesi i quali erano in inferiorità numerica di 3: 1 fu tutto ciò che servì all’esercito inglese per farsi prendere dal panico e fuggire dal campo di battaglia, lasciando dietro di sé tutte le loro attrezzature, denaro e armi. Questo è il tipo di fantasia abbellita e forse verità che ha incuriosito generazioni per quasi un millennio sui Templari, ispirando i Cavalieri della Tavola Rotonda di Re Artù di Camelot e la ricerca del Sacro Graal. [81]

Ma la mia domanda è, al di là di tutto questo trambusto gonfiato, in vista della debacle che ha caratterizzato praticamente ogni Crociata oltre la prima come l’unica che ha raggiunto il suo obiettivo militare e che è stata realizzata senza i Cavalieri di Malta o Templari, quanto fossero efficaci militarmente questi due leggendari ordini di cavalieri se persero ogni singola grande campagna militare nelle Crociate in cui hanno combattuto? Ok, tecnicamente un’altra crociata ha evitato il totale fallimento militare solo perché non ebbe luogo alcun combattimento vero e proprio. Senza l’approvazione del papa (che concede la licenza a qualsiasi re per dichiarare una crociata), la sesta crociata fu elegantemente conclusa attraverso i negoziati nel 1229 dall’imperatore del Sacro Romano Impero di lingua araba Federico II scomunicato come parte di una tregua di 10 anni che per alcuni anni mise Gerusalemme di nuovo sotto il controllo cristiano (ma non i suoi luoghi sacri). [82] Ovviamente non appena la pace decennale giunse al termine, proprio al momento giusto il papa radunò le sue truppe cristiane per un altro settimo errore del mondo crociato. [83] Se misurato rigorosamente in termini di guerre vinte e perse, i cavalieri persero 0 a 7, non esattamente un record che qualsiasi guerriero rivendicherebbe con orgoglio, tanto meno da renderlo una leggenda… il che fa sorgere una seconda domanda, agli occhi di chi questi ragazzi erano eroi militari? Direi agli occhi di revisionisti cristiani fortemente romantici.

Eccone un altro tramandato da Papa Urbano. Uno dei cosiddetti oppositori musulmani dei Templari, etichettati con il nome “Assassini”, altrimenti noti come Nizari Ismailis, [84] sviluppò un rispetto per le abilità di combattimento dei suoi compagni guerrieri del nord. Questo ordine rinnegato sciita islamico eretico, sottodimensionato e fanatico era presumibilmente ugualmente temuto per la sua forza d’attacco mortale e le tattiche di guerriglia che utilizzavano la furtività e l’inganno per colpire i suoi nemici. In un’occasione gli Assassini pagarono un tributo (o forse un’offerta di pace) di 3.000 pezzi d’oro ai Templari. [85] Ma tra le battaglie in cui non si tagliavano la gola a vicenda, gli Assassini e i Cavalieri Templari erano noti per essere amiconi. Con alcuni dei Templari nati e cresciuti in Medio Oriente e che parlavano correntemente l’arabo, entrambe queste milizie avevano la reputazione di lavorare sodo. I cavalieri erano noti per essere dei beoni per questo l’espressione allora popolare “bere come un templare”. [86] Facendo riferimento all’affermazione di Marco Polo secondo cui il mistico Ordine Musulmano degli Assassini fumava hashish e che il loro nome arabo Hashashins era probabilmente derivato dalla parola araba hashishi esiste ancora un dibattito oggi sul fatto che gli Assassini (e i Templari per associazione) usassero un po ‘di hashish tra le battaglie per connettersi meglio con Allah. [87]

È stato storicamente dimostrato che i Cavalieri Templari hanno fatto spesso alleanze segrete con varie fazioni musulmane. Si sono allineati con gli Assassini per prendere il controllo di Tiro e hanno cospirato con l’emiro musulmano di Damasco in un complotto contro l’ordine militare “cristiano” degli Ospitalieri. [88]

Qualunque cosa i Cavalieri Templari abbiano guadagnato lungo la strada militarmente, politicamente e finanziariamente, hanno perso tutto a livello spirituale (sebbene i fondatori fossero cripto ebrei intrisi di cabalismo). In poco tempo, il successo gli ha preso alla testa, al cuore e apparentemente ai loro lombi. Durante la loro cerimonia di iniziazione, i cavalieri dovevano rinunciare a Gesù e Dio come loro Signore e Salvatore, letteralmente sputando, pisciando e calpestando la sacra croce mentre si baciavano letteralmente il culo a vicenda o quello di una capra o gatto o il pene del loro Gran Maestro , [89] giurando una fedeltà eterna l’un l’altro come compagni d’armi. [90] Ma chiaramente la fedeltà e la lealtà giurate erano più vincolanti verso la loro divinità protettrice, la misteriosa testa o teschio noto come Baphomet, la cui immagine nel XIX secolo si trasformò in un grottesco dio satanico con la testa di capra e la barba che sfoggiava seni femminili. Gli studiosi sostengono che una minoranza di cavalieri si impegnò apertamente in relazioni omosessuali. Nonostante la sua accettazione tra i loro confratelli dell’Ordine, nel 12 ° secolo, l’omosessualità nell’Europa medievale fu equiparata alla sodomia, considerata un “atto innaturale” empio, che violava chiaramente sia il diritto biblico che quello penale ed era punibile con la morte. [91]

I rituali omosessuali imposti a tutti i nuovi arrivati ​​durante le cerimonie di iniziazione di Skull and Bones (e di altre società segrete e confraternite militari) sono modellati direttamente su quelli Templari. Così sono le moderne arti nere degli Illuminati pratiche occulte e sataniche. Non potevano avere relazioni sessuali con le donne, ma a quanto pare andava bene alleviare convenientemente i loro impulsi maschili con gli altri compagni. Le prove tuttavia dimostrano che cio` non era abbastanza, quindi il loro divertimento si espanse a tabù come la bestialità, [92] il sacrificio di neonati [93] la pedofilia con ragazzini di 11 anni [94] [95]

Attraverso il loro diabolico dio Baphomet, sembra che questi soldati piritualmente smarriti e fuorviati abbiano scelto di vendere la loro anima al diavolo per ottenere ricchezza e potere senza precedenti. [96] Fare soldi velocemente e impegnarsi in un’orgia di estasi sensuale mentre si inchinavano a Baphomet conferma che si sono più che dilettati con le forze demoniache oscure. Sembra che nel corso della storia praticamente ogni società segreta soccomba invariabilmente sotto questo stesso incantesimo inebriante e degenerato, bramando insaziabilmente il potere, il piacere e le ricchezze in cambio dell’adorazione di Satana. Più i tempi cambiano, più le cose rimangono le stesse.

Facendo appello alle loro forze soprannaturali per guida e conoscenza, Baphomet ha introdotto pratiche bancarie (ad usura) ai terrestri, nel quale si scambiavano i beni reali per carta moneta, [97] per la prima volta nella storia si offrivano presiti con alti tassi di interesse ai viaggiatori cristiani diffidenti e truffati che accettavano un pezzo di carta non coperto da oro o beni materiali in cambio di tutto il loro oro e beni materiali … non diversamente dall’acquisizione da parte dei banchieri di Jekyll Island USA della Federal Reserve nel 1913. [98 ] Una classe di banchieri molto ricchi emerse quando l’Ordine dei Templari divenne proprietario di più terra e ricchezza rispetto ai regni della monarchia. Ovviamente la loro truffa sull’usura che ricavava profitti dal nulla fu colta un paio di secoli dopo da artisti del calibro di Mayer Amschel Rothschild, che perfezionò l’arte della truffa a nuovi livelli, [99] stabilendo la moderna mostruosità della banca centrale che opera ancora oggi. [100]

Nonostante la fama e la gloria degli sforzi collettivi dei Templari e dei Cavalieri di Malta per salvare la loro Città Santa dal cadere nelle mani degli infedeli, dopo aver unificato gli arabi e appreso che sua sorella era stata catturata e fatta prigioniera, nel 1187 il guerriero musulmano curdo in missione – Salah Ed-Din (noto come Saladino agli occidentali) – sconfisse i cristiani nella critica battaglia di Hatten e proseguì riconquistando Gerusalemme dopo quasi nove decenni nella quale era sotto il controllo cristiano. [101] Ma a differenza dei cristiani un secolo prima, Salah Ed-Din ha scelto di essere misericordioso e non massacrare i residenti cristiani né profanare i loro santuari sacri. Dopo aver sentito la notizia scioccante di un’altra crociata fallita nella quale Gerusalemme venne persa, il papa presumibilmente si chinò e morì sul posto, ma a quanto pare non prima di aver dichiarato la Terza Crociata per vendicare la perdita della Terra Santa. [102] Nel giro di un paio di mesi il vendicativo re inglese Riccardo Cuor di Leone fu il primo dei reali ad afferrare il guanto di sfida per il terzo round. Nel frattempo, attraverso la sua gloria sul campo di battaglia Salah Ed-Din era asceso diventando il padrone della Siria, Palestina ed Egitto.

Per contrastare ulteriormente la differenza tra il modo in cui musulmani e cristiani trattano generalmente i nemici catturati e i loro leader che avevano appena catturato, Salah Ed-Din mantenne in vita i suoi nemici, trattandoli umanamente. Nel caso del prigioniero di guerra re di Gerusalemme Guy Lusignan, nel 1188 Salah Ed-Din lo lasciò andare in libertà a condizione che, sotto giuramento, [103] Guy non avrebbe mai preso le armi per combattere i musulmani. Quindi, subito dopo il rilascio, la prima cosa che il ragazzo fece fu trovare un prete che gli confermo` che un giuramento con un infedele non è valido e non ha bisogno di essere onorato.

Vedi uno schema qui? Attraverso gli annali della storia umana, non c’e mai stato un "uomo nero" - i musulmani, o Putin e i russi come aggressori, assassini di massa e bugiardi. Di volta in volta i fatti storici indicano i leader della civiltà cristiana occidentale come i violenti criminali assetati di sangue nel corso della storia moderna. E questa realtà che fa riflettere è stata una costante fino ad oggi. [104] Ora i tempi sono cambiati ed e l'elite che sta facendo guerra alla crisitanita`. Il tema principale di questo intero capitolo e libro è il modo in cui i satanisti degli Illuminati sono stati per secoli nascosti in bella vista nelle linee di sangue dell’élite dominante, [105] e attraverso società segrete malevole si sono infiltrati e hanno preso il controllo della Chiesa cattolica, delle banche internazionali, delle istituzioni aziendali. e del governo. Ma parleremo più avanti della presa di potere cattolica.

Per molti anni l’Ordine del Tempio di Salomone non prese ordini da Roma ma esclusivamente dalla loro inebriante divinità chiamata Baphomet, e di conseguenza, guidato e controllato dell’entità demoniaca interdimensionale, l’Ordine aveva acquisito una forza senza precedenti e potere in tutta Europa, sfidando direttamente la tirannia fino a quel momento sia della chiesa che dello stato che stavano nervosamente prendendo nota. [106] Ma alla fine del XIII secolo i cristiani stavano finendo le scuse per iniziare delle crociate, i Templari arroganti furono cacciati dalla Palestina per sempre. Con la conquista di Gerusalemme da parte di Salah Ed-Din per l’ultima volta nel 1187, il ruolo funzionale dell’Ordine in Terra Santa fu condannato. Alla fine furono costretti a ritirarsi nella loro ultima città portuale, Acri, dove, dopo essere stati assediati e attaccati nell’agosto 1291 dalle schiaccianti forze musulmane, [107] e con l’Europa stanca di perdere, le Crociate furono finalmente portate a una vergognosa conclusione. Già considerato irrisorio, il sostegno ai Templari si stava rapidamente esaurendo. Costretti a ritirarsi nell’isola di Cipro, deboli e vulnerabili, [108] la maggior parte dei Cavalieri Templari tornò a casa in Europa.

Già profondamente indebitato con i prestiti dei templari per aver intrapreso una guerra di lunga durata contro l’Inghilterra, [109] il re di Francia Filippo IV la cui più recente richiesta di credito era stata decisamente respinta, nel 1307 si sentì così minacciato dai Templari che inviò una dozzina di spie per infiltrarsi nel Ordine per raccogliere prove sufficienti per giustificare l’arresto, venerdì 13 ottobre, di 2.000 cavalieri in Francia per eresia basata sulla dissolutezza sessuale e per tradimento della Chiesa cattolica romana. Il Gran Maestro dell’Ordine e altri 51 Templari che avevano ritrattato le loro confessioni iniziali, nel 1314 furono sommariamente bruciati sul rogo, [110] due anni dopo che il papa sciolse l’Ordine dei Templari. [111] Ma la maggior parte della ricchezza e delle inestimabili reliquie dei cavalieri scompari` misteriosamente appena prima del tentativo di saccheggio di re Filippo, lasciando il re a malapena in grado di rinnovare il proprio esercito insieme ad alcuni ex Templari mentre sovvenzionava l’ordine principale rivale dei Templari, i Cavalieri di Malta. Altri sopravvissuti templari e le loro presunte risorse mancanti apparentemente trovarono rifugio sicuro in Scozia e in breve tempo iniziarono a riemergere come fiorenti logge massoniche. [112] Templari e Massoni nell’ideologia e nella pratica sono virtualmente sinonimi.

Nel 2001 documenti precedentemente archiviati erroneamente noti come pergamena di Chinon sono stati scoperti negli archivi vaticani dalla paleografa medievale vaticana Barbara Frale, autrice di un libro pubblicato un decennio dopo che divulgava la “storia completa” sul controverso ordine segreto. [113] Le prove recenti mostrano che una seconda confessione di crimini è stata ottenuta attraverso l’inchiesta del papa mentre i Templari non erano sotto costrizione o tortura. Molti scrittori, sia cattolici che massoni, hanno sempre insistito sul fatto che la prima confessione di dissolutezza e adorazione demoniaca ottenuta attraverso la tortura era quindi falsa. [114] Ma loa studiosa vaticana che ha scritto il recente libro che svela la scoperta papale ha confermato le pratiche omosessuali e pedofile, nonché l’adorazione idolatrica di Baphomet. Eppure i media hanno organizzato conferenze stampa minimizzando in modo fuorviante queste depravazioni. [115] Nonostante l’ovvio crimine di eresia commesso dai Templari, il Papa Clemente V nel 1307 li assolse dai loro crimini basandosi unicamente sulla loro confessione, ma l’anno successivo li accusò di 127 reati. 700 anni dopo il papa al potere, [116] costretto nel 2013 a dimettersi per gli scandali pedofili, “perdonò” i Templari pedofili. [117]

Nello stesso tempo in cui i Templari si erano allontanati dal Dio cristiano, proprio come tanti preti cattolici, gli abusi sessuali sui minori commessi da preti e monaci cattolici dell’età oscura erano piuttosto comuni. Gli archivi vaticani confermano che la chiesa copriva i preti pedofili sin dal Medioevo. [118] Si sapeva che i bambini dei contadini venivano sodomizzati e poi trovati crocifissi nei campi o lungo la strada dal clero pedofilo, che facevano poi ricadere la colpa su innocenti ebrei locali. [119] ] Ciò che restava dei Templari e della loro ideologia occulta segreta si radicò saldamente in Scozia e si evolse nella massoneria.

[1] Nick Squires, “What led to the fall of the Roman Empire?” The Telegraph, April 8, 2011, http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/italy/8438599/What-led-to-the-fall-of-the-Roman-Empire.html.

[2] “Byzantine Empire,” History.comhttp://www.history.com/topics/ancient-history/byzantine-empire.

[3] Frank E. Smitha, “Arabs Conquer Mesopotamia, Syria and Palestine,” Fsmitha.comhttp://www.fsmitha.com/h3/islam08.htm.

[4] “Palestine’s Incredible History,” High on Adventure,comhttp://www.highonadventure.com/Hoa98aug/Jeruslm/history.htm.

[5] “Arab–Byzantine Wars,” Wikipediahttps://en.wikipedia.org/wiki/Arab%E2%80%93Byzantine_wars.

[6] “From 867 to the Ottoman Conquest,” Encyclopædia Britannicahttps://www.britannica.com/place/Byzantine-Empire/From-867-to-the-Ottoman-conquest.

[7] N.S. Gill, “What Was the First Christian Nation?” ThoughtCo, June 17, 2017, https://www.thoughtco.com/what-was-the-first-christian-nation-119939.

[8] Owen Jarus, “History of the Byzantine Empire (Byzantium),” Live Science, December 20, 2013, https://www.livescience.com/42158-history-of-the-byzantine-empire.html.

[9] Najib Saliba, “Christians and Jews under Islam,” Alhewar.comhttp://www.alhewar.com/Saliba_Christians_and_Jews_Under_Islam.htm.

[10] J. Arthur McFall, “First Crusade: People’s Crusade,” Historynet.com, December 6, 2006, http://www.historynet.com/first-crusade-peoples-crusade.htm.

[11] “Shock: The First Crusade and the Conquest of Jerusalem,” Aljazeera, December 7, 2016, http://www.aljazeera.com/programmes/the-crusades-an-arab-perspective/2016/12/shock-crusade-conquest-jerusalem-161205081421743.html.

[12] Kallie Szczepanski, “What Effect Did the Crusades Have on the Middle East?” ThoughtCo, June 13, 2017, https://www.thoughtco.com/crusades-effect-on-middle-east-195596.

[13] As’ad AbuKhalil, “The Legacy of the Crusades in Contemporary Muslim World,” Aljazeera, December 28, 2016, http://www.aljazeera.com/indepth/opinion/2016/12/legacy-crusades-contemporary-muslim-world-161224124349711.html.

[14] Ken Spiro, “The Crusades,” Simple to Remember.comhttp://www.simpletoremember.com/articles/a/the_crusades/.

[15] “The Dark History of the Templars,” Bibliotecapleyadeshttps://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[16] Barry C. Jacobsen, “Mighty Byzantium’s ‘Terrible Day’: Manzikert and The Birth of Turkey,” The Deadliest Blogger, May 6, 2017, https://deadliestblogpage.wordpress.com/2017/05/06/mighty-byzantiums-terrible-day-manzikert-and-the-birth-of-turkey/.

[17] “The Armenian Genocide,” Imaging Genocidehttp://genocide.leadr.msu.edu/the-armenian-genocide-2/.

[18] “Alexius I Comnenus,” Rdsinc.comhttp://www.rdsinc.com/pdf/samples/sp691771.pdf.

[19] “Byzantine Empire, “History.comhttp://www.history.com/topics/ancient-history/byzantine-empire.

[20] “Alexius I Comnenus,” http://www.rdsinc.com/pdf/samples/sp691771.pdf.

[21] “The Dark History of the Templars,” Bibliotecapleyadeshttps://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[22] J. Arthur McFall, “First Crusade: People’s Crusade,” Historynet.com, December 6, 2016, http://www.historynet.com/first-crusade-peoples-crusade.htm.

[23] Michael D. Hull, “First Crusade: Siege of Jerusalem,” Historynet.com, December 6, 2016, http://www.historynet.com/first-crusade-siege-of-jerusalem.htm.

[24] Pope John, “The Knights Templar Yesterday and Today,” Archive.orghttps://archive.org/stream/TheKnightsTemplarYesterdayAndToday/TheKnightTemplars_djvu.txt.

[25] Michael D. Hull, http://www.historynet.com/first-crusade-siege-of-jerusalem.htm.

[26] Cox, Sir George W., “Crusades, Saladin Takes Jerusalem from the Christians,” History Worldhttp://history-world.org/saladin_takes_jerusalem.htm.

[27] Href Mailto and Leela Jacinto, “Islam vs. Christianity in a Holy War?” ABC News, January 15, http://abcnews.go.com/International/story?id=79706.

[28] “The Dark History of the Templars,” https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[29] David Hatcher Childress, “The Knights Templar,” Bibliotecapleyadeshttp://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_masonsknightstemplar05.htm.

[30] David Hatcher Childress, http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_masonsknightstemplar05.htm.

[31] “The Dark History of the Templars,” https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[32] David Hatcher Childress, http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_masonsknightstemplar05.htm.

[33] “The Dark History of the Templars,” https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[34] “The Dark History of the Templars,” https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[35] “The Knights Templar and the Illuminati,” Thenwwrdor Blogspot (a blog site), http://thenwwrdor.blogspot.co.id/2016/08/the-knights-templar-and-illuminati.html.

[36] “Mystery, Babylon the Great Part II,” Bibliotecapleyadeshttps://www.bibliotecapleyades.net/cienciareal/babylon02.htm.

[37] “Crypto Jews, Conversos, Marranos & Anusim,” Geni.comhttps://www.geni.com/projects/Crypto-Jews-Conversos-Marranos-Anusim/8486.

[38] “Mystery, Babylon the Great: Catholic or Jewish?” Bibliotecapleyadeshttp://www.bibliotecapleyades.net/cienciareal/babylon2.htm.

[39] “Mystery, Babylon the Great: Catholic or Jewish?” http://www.bibliotecapleyades.net/cienciareal/babylon2.htm.

[40] “The Dark History of the Templars,” https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[41] Mark Pinkham, “The Origin of the Knights Templar – Descendants of Jewish Elders?” Ancient Origins, December 31, 2015, http://www.ancient-origins.net/history/origin-knights-templar-descendants-jewish-elders-005078.

[42] Victor E. Marsden, “The Protocols of the Learned Elders of Zion,” Archieve.orghttps://archive.org/stream/TheProtocolsOfTheLearnedEldersOfZion/ProtocolsOfTheEldersOfZion#page/n68/mode/1up.

[43] “The Symbolic Snake – ’People’s Rights’ – Liquidation of the Goyim – ‘Sovereign Lord of the World’ – Universal Economic Crisis – ‘Ours They will not Touch…’ – Secret Masonic Agents,” Bibliotecapleyadeshttps://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/esp_sociopol_zion07.htm.

[44] “A Hoax of Hate: The Protocols of the Learned Elders of Zion,” ADLhttps://www.adl.org/education/resources/backgrounders/a-hoax-of-hate-the-protocols-of-the-learned-elders-of-zion.

[45] “Protocols of the Elders of Zion,” Holocaust Encyclopediahttps://www.ushmm.org/wlc/en/article.php?ModuleId=10007058.

[46] Henry Makow, “The Cult that Hijacked the World,” Stop the Crimehttp://www.stopthecrime.net/Henry-Makow—Illuminati—-(2008).PDF.

[47] “The Dark History of the Templars,” Bibliotecapleyadeshttps://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[48] John Emerich Edward Dalberg-Acton, “Illuminati, Jesuit & Jewry’s Attack on France, Her People, Culture and God,” Overlords of Chaoshttp://www.overlordsofchaos.com/html/illuminati_11.html.

[49] Vladimir Moss, “Bolshevism and The Jews,” Orthodox Christian Books, March 21, 2011, http://www.orthodoxchristianbooks.com/articles/371/bolshevism-jews/.

[50] “Why won’t Israel Acknowledge the Armenian Genocide? Because the Donmeh Crypto-Jewish Leadership of Turkey was Responsible,” The Millennium Report, November 9, 2015, http://themillenniumreport.com/2015/11/why-wont-israel-acknowledge-the-armenian-genocide-the-donmeh-jewish-leadership-of-turkey-was-responsible/.

[51] “The Hidden Elite, Satanic Sabbatean Frankist Rothschilds, Vatican Bank, Czar, Russia, Stalin, Marx, Hitler, Mao, Gallipoli, Attaturk,” Energy Enhancementhttp://www.energyenhancement.org/THE-HIDDEN-ELITE-SATANIC-SABBATEAN-FRANKIST-ROTHSCHILDS-VATICAN-BANK-CZAR-RUSSIA-STALIN-MARX-HITLER-MAO-GALLIPOLI-ATTATURK.htm.

[52] Michael Collins Piper, “Bush, Rockefeller, Rothschild & Hitler,” American Free Press, January 23, 2013, http://americanfreepress.net/bush-rockefeller-rothschild-hitler/.

[53] “The Zionist Jewish Role in Causing World War II,” rense.com, December 9, 2003, http://www.rense.com/general45/zzo.htm.

[54] Henry H. Lindner, “The Origins of the Judaic/Zionist War in the Middle East and of America’s ‘War on Terrorism,’” Henrylindner.nethttp://henrylindner.net/Writings/middleeast.html.

[55] Israel Shahak, “’Greater Israel’: The Zionist Plan for the Middle East,” Global Research, June 22, 2017, http://www.globalresearch.ca/greater-israel-the-zionist-plan-for-the-middle-east/5324815.

[56] By Henry Makow, “Zionists Betrayed Non-Z Jews to Holocaust,” henrymakow.com, March 22, 2013, https://www.henrymakow.com/091202.html.

[57] Michael Tsarion, “Power of the Templars,” The Female Illuminatihttp://www.femaleilluminati.com/article-2.html.

[58] Fritz Springmeier, “Merovingian Bloodline and The Black Nobility,” Bibliotecapleyades, June 28, 2000, https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/esp_sociopol_blacknobil07.htm.

[59] David Icke, “Jimmy Savile … Doorway to the Cesspit,” David Icke, November 2, 2012, https://www.davidicke.com/article/132420/74874-jimmy-savile-doorway-to-the-cesspit.

[60] “Prince Philip: Is this the Sickest Man in the UK?” hangthebankers.com, November 14, 2012, http://www.hangthebankers.com/prince-philip-is-this-the-sickest-man-in-the-uk/.

[61] “How to Murder a Princess: The Death of Diana,” YouTube video by Jay Myers, 2017, 36:02, posted on July 5, 2017, https://www.youtube.com/watch?v=9fFkk2ulJjc.

[62] Holly Christodoulou, “Who is Barry Mannakee? Princess Diana’s Bodyguard who Died in a Motorbike Accident,” The Sun, August 6, 2017, https://www.thesun.co.uk/news/4092744/barry-mannakee-princess-diana-bodyguard-death-motorbike-accident-conspiracy.

[63] Rory O’Connor, “Queen Elizabeth’s Reaction to Princess Diana’s Fatal Car Crash Claim in New Documentary,” Express, June 1, 2017, http://www.express.co.uk/showbiz/tv-radio/811117/Princess-Diana-Spencer-Lady-Queen-Elizabeth-Prince-William-Royal-Death-Windsors-Channel-5.

[64] “Fayed’s Lawyer Suggests Prince Philip called Dodi ‘an Oily Bedhopper,’” Daily Mail, January 16, 2008, http://www.dailymail.co.uk/news/article-508593/Fayeds-lawyer-suggests-Prince-Philip-called-Dodi-oily-bedhopper.html.

[65] Lukas Magnuson, “Did Princess Diana Believe that Royal Family were Involved in the Illuminati,” Disclose tvhttp://www.disclose.tv/news/Did_Princess_Diana_believe_that_Royal_Family_were_involved_in_the_Illuminati/114202.

[66] Jon Austin, “David Icke Explains his Infamous Theory why ‘Queen is a Shape-Shifting Reptile,’” Express, February 17, 2017, http://www.express.co.uk/news/weird/768800/David-Icke-queen-shape-shifting-lizard.

[67] Harriet Sime, “The Royals are ‘Aliens,’ Says Dame Helen Mirren because the World they Live in is beyond our Understanding,” Daily Mail, February 13, 2015, http://www.dailymail.co.uk/news/article-2951832/The-royals-aliens-says-Dame-Helen-Mirren-world-live-understanding.html.

[68] Baxter Dmitry, “Lady Gaga: Prince Charles ‘Is Not Human’,” News Punch, December 8, 2016, https://newspunch.com/lady-gaga-prince-charles-not-human/.

[69] “The Strange Story of The Queen and The Children Who ‘Disappeared’ From Native Residential Schools,” Indian in The Machine WordPress (a blog site), March 1, 2011, https://indianinthemachine.wordpress.com/2011/03/01/the-strange-story-of-the-queen-and-the-children-who-disappeared-from-native-residential-schools/.

[70] Jamie Grierson, “Mass Grave of Babies and Children Found at Tuam Care Home in Ireland,” The Guardian, March 3, 2017, https://www.theguardian.com/world/2017/mar/03/mass-grave-of-babies-and-children-found-at-tuam-orphanage-in-ireland,

[71] Thomas Burrows, “Jersey Abuse Case Reopened with Threat of Leaked Documents,” International Men’s Organisation, October 10, 2014, http://www.internationalmensorganisation.info/jersey.htm.

[72] “Catholic Mass Grave Sites of 350,800 Missing Children Found in Ireland, Spain, Canada,” Adoptionland.orghttps://adoptionland.org/p/3443/catholic-mass-grave-sites-of-350800-missing-children-found-in-ireland-spain-canada/.

[73] Judy Byington, “Catholic Mass Grave Sites of 350,800 Missing Children Found in Ireland, Spain, Canada,” Child Abuse Recovery, June 7, 2014, http://childabuserecovery.com/catholic-mass-grave-sites-of-350800-missing-children-found-in-ireland-spain-canada/.

[74] Hue McCulloch, “The Failure of the Second Crusade,” CLIOhttps://cliojournal.wikispaces.com/The+failure+of+the+Second+Crusade.

[75] Cox, Sir George W., “Saladin Takes Jerusalem from the Christians,” History Worldhttp://history-world.org/saladin_takes_jerusalem.htm.

[76] Alan Butler, “Templar Architecture: Practicality and Praise,” Templar History, March 31, 2010, http://blog.templarhistory.com/2010/03/templar-architecture-practicality-and-praise/.

[77] “The Dark History of the Templars,”https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/templars/knights_templars01.htm.

[78] David Hatcher Childress, http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_masonsknightstemplar05.htm.

[79] John Baron, “Whatever Happened to the Knights Templar?” The Guardian, June 27, 2011, https://www.theguardian.com/uk/the-northerner/2011/jun/27/whatever-happened-to-the-knights-templar.

[80] David Jones, “The Amazing Knights Templar,” New Dawn Magazine, April 8, 1997, http://www.newdawnmagazine.com/articles/the-amazing-knights-templar.

[81] “Legends of King Arthur & the Knights Templar,” Knights Templar Orderhttp://www.knightstemplarorder.org/templar-king-arthur-holy-grail/.

[82] J. Rickard, “Sixth Crusade, 1228-1229,” History of War, March 24, 2001, http://www.historyofwar.org/articles/wars_crusade6th.html.

[83] J. Rickard, “Seventh Crusade, 1248-1254,” History of War, March 24, 2001, http://www.historyofwar.org/articles/wars_crusade7th.html.

[84] Jefferson M. Gray, “Holy Terror: The Rise of the Order of Assassins,” History Net, February 24, 2010, http://www.historynet.com/holy-terror-the-rise-of-the-order-of-assassins.htm.

[85] David Hatcher Childress, http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_masonsknightstemplar05.htm.

[86] Nesta Webster, “The Knights Templar, the Assassins, the Johannite Heresy, and Satanism,” Meta Religionhttp://www.meta-religion.com/Secret_societies/Groups/Knights_templar/knights_templar.htm.

[87] Brent Swancer, “The Mysterious Secret Society of Assassins,” Mysterious Universe, November 16, 2015, http://mysteriousuniverse.org/2015/11/the-mysterious-secret-society-of-assassins/.

[88] David Livingstone, “The Norman Conquest,” Conspiracy Schoolhttp://www.conspiracyschool.com/holy-grail.

[89] Tracy R Twyman, “Pacts with the Devil: Baphomet Series #1,” Quintessential Publications, October 16, 2009, http://quintessentialpublications.com/twyman/?p=638.

[90] Anne Gilmour-Bryson, “Sodomy and the Knights Templar,” Journal of the History of Sexuality, Vol. 7, No. 2 (Oct., 1996), pp. 151-183, http://www.academia.edu/9214266/Sodomy_and_the_Knights_Templar.

[91] David Morton, “Sex in the Middle Ages: 10 Titillating Facts You Wanted to Know but were Afraid to Ask,” oddee.com, April 20, 2009, http://www.oddee.com/item_96646.aspx.

[92] David Livingstone, “The Norman Conquest,” Conspiracy Schoolhttp://www.conspiracyschool.com/holy-grail.

[93] Tracy R. Twyman, “Baphomet: The Secret of the Templar Fortune,” Quintessential Publicationshttp://quintessentialpublications.com/twyman/?page_id=167.

[94] Tracy R. Twyman, “Pacts with the Devil: Baphomet Series #1,” Quintessential Publications, October 16, 2009, http://quintessentialpublications.com/twyman/?p=638.

[95] Tracy Twyman interviewed by Jesse Waugh, “Tracy Twyman – Baphomet: The Temple Mystery Unveiled,” YouTube video, posted on March 3, 2016, https://www.youtube.com/watch?v=WptAdmjFKn0.

[96] “Who is Baphomet?” Vigilant Citizen, December 13, 2011, https://vigilantcitizen.com/hidden-knowledge/whoisbaphomet/.

[97] Tracy R. Twyman, “The Secret of the Templar Fortune,” Bibliotecapleyadeshttps://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_moneymisterymagick02.htm.

[98] Edward Griffin, “The Creature from Jekyll Island, The Federal Reserve,” Big Eyehttp://www.bigeye.com/griffin.htm.

[99] Dr. John Coleman, “The Rothschild Dynasty,” Antimatrix.orghttp://antimatrix.org/Convert/Books/Coleman/Rothschild_Dynasty/Rothschild_Dynasty.htm.

[100] Michael Snyder, “March 2017: The End of a 100 Year Global Debt Super Cycle Is Way Overdue,” The Economic Collapse Blog, February 27, 2017, http://theeconomiccollapseblog.com/archives/march-2017-the-end-of-a-100-year-global-debt-super-cycle-is-way-overdue.

[101] “Unification: Saladin and the Fall of Jerusalem,” Aljazeera, December 21, 2016, http://www.aljazeera.com/programmes/the-crusades-an-arab-perspective/2016/12/unification-saladin-fall-jerusalem-161219060659446.html.

[102] Austin Cline, “Third Crusade & Aftermath 1187 – 1197: Timeline of the Crusades,” ThoughtCo, August 25, 2016, https://www.thoughtco.com/third-crusade-and-aftermath-4078666.

[103] Austin Cline, https://www.thoughtco.com/third-crusade-and-aftermath-4078666.

[104] Gerald A Perreira, “Indeed, Western Civilization Is in a War,” Counter Currents, July 22, 2016, http://www.countercurrents.org/2016/07/22/indeed-western-civilization-is-in-a-war/.

[105] Kevin Barrett, “The World Order – How It Works,” Veterans Today, July 24, 2017, http://www.veteranstoday.com/2017/07/24/world-order/.

[106] David Hatcher Childress, http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_masonsknightstemplar05.htm.

[107] “The Fall of Acre – 1291,” Templar History, March 31, 2010, http://blog.templarhistory.com/2010/03/the-fall-of-acre-1291/.

[108] “History of the Order,” Nola Templarshttp://www.nolatemplars.com/history_of_the_order.htm.

[109] Tracy R. Twyman interview, “Baphomet: The Mystery of Mysteries Unveiled,” Redice.TV, October 17, 2013, https://redice.tv/news/baphomet-the-mystery-of-mysteries-unveiled.

[110] “Vatican Book on Templars’ Demise,” BBC News, October 5, 2007, http://news.bbc.co.uk/1/hi/world/europe/7029513.stm.

[111] Barbara Becquiot, “Rise and Fall of the Knights Templar (Part II),” Bonjour Paris, April 10, 2013, https://bonjourparis.com/history/rise-and-fall-knights-templar-part-ii/.

[112] “The New World Order: The Knights Templar and the Illuminati,” Thenwwrdorhttp://thenwwrdor.blogspot.co.id/2016/08/the-knights-templar-and-illuminati.html.

[113] Barbara Frale, “The Templars: The Secret History Revealed,” Amazon, May 1, 2011, https://www.amazon.com/Templars-Secret-History-Revealed/dp/1611450195.

[114] Nesta Webster, “The Knights Templar, the Assassins, the Johannite Heresy, and Satanism,” Meta Religionhttp://www.meta-religion.com/Secret_societies/Groups/Knights_templar/knights_templar.htm.

[115] Tracy Twyman interviewed by Jesse Waugh, “Baphomet: The Temple Mystery Unveiled,” YouTube video, posted on March 3, 2016, https://www.youtube.com/watch?v=WptAdmjFKn0.

[116] Sara Flounders, “The Pope, Pedophilia and the Class Struggle,” Global Research, April 25, 2010, http://www.globalresearch.ca/the-pope-pedophilia-and-the-class-struggle/18874.

[117] Philip Pullella, “Knights Templar win Heresy Reprieve after 700 Years,” Reuters, October 12, 2007, http://www.reuters.com/article/us-vatican-templars-idUSL093422320071012.

[118] Antony Thomas, “Secrets of the Vatican,” Frontlinehttp://www.pbs.org/wgbh/frontline/film/secrets-of-the-vatican/transcript/.

[119] John L. Palmer, “The Knights Templar and Church Pedophiles in Medieval Europe,” Grigorfedanhttp://grigorfedan.com/main/The_Knights_Templar_and_Church_Pedophiles.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 18 agosto 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: