Le Nazioni Unite costrette ad ammettere che il vaccino finanziato da Bill Gates ha causato un focolaio di poliomelite in Africa

Questo dovrebbe davvero essere uno dei più grandi scandali per la salute pubblica, ma viene prestata poca attenzione, principalmente a causa delle persone e delle organizzazioni coinvolte.

Le Nazioni Unite sono state costrette ad ammettere che un’importante iniziativa internazionale sui vaccini sta effettivamente causando lo scoppio della stessa malattia che avrebbe dovuto eliminare.

Mentre organizzazioni internazionali come l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) si vantano regolarmente di aver “eradicato la poliomelite” con dei vaccini, sembra che sia il contrario. La loro campagna decennale per eradicare la polio sta ora uccidendo decine di giovani innocenti che vivono nei paesi poveri.

Ora sembra che i funzionari sanitari stiano iniziando ad ammettere che il loro piano per fermare la poliomelite sta fallendo, poiché decine di bambini sono rimasti paralizzati da un ceppo mortale del patogeno derivato da un vaccino.

Quest’ultima pandemia provocata da Big Pharma è scoppiata nei paesi africani del Ciad e del Sudan, e il colpevole è stato identificato: un virus della poliomielite derivato dal vaccino di tipo 2. I funzionari ora temono che questo nuovo ceppo pericoloso possa presto ‘saltare i continenti’, causando ulteriori epidemie mortali in tutto il mondo.

Per quanto possa sembrare scioccante, questa debacle di Big Pharma non è nuova. Dopo aver speso circa 16 miliardi di dollari in 30 anni per eradicare la polio, gli organismi sanitari internazionali hanno “ accidentalmente ” reintrodotto la malattia in Pakistan, Afghanistan e anche in Iran. Inoltre, nel 2019, il governo dell’Etiopia ha ordinato la distruzione di 57.000 fiale di vaccino antipolio orale di tipo 2 (mOPV2) a seguito di un’epidemia simile di polio indotta dal vaccino.

È importante notare che il vaccino antipolio orale e` stato fornito alla popolazione africana dalla Global Polio Eradication Initiative (GPEI), un consorzio supportato e finanziato dalla Bill & Melinda Gates Foundation.

Tutto ciò dovrebbe essere motivo di preoccupazione, in particolare con i governi occidentali e Big Pharma che vogliono frettolosamente lanciare il loro nuovo vaccino sperimentale finanziato da Gates contro il coronavirus su scala globale.

Attualmente, il primo vaccino COVID-19 sperimentale è in fase di sperimentazione sulla popolazione africana attraverso la GAVI Vaccine Alliance, un’altra organizzazione finanziata dalla Gates Foundation. Un ampio ciclo di studi sull’uomo si svolgerà in Sud Africa, gestito localmente dall’Università del Witwatersrand a Johannesburg, un’altra istituzione finanziata da Gates.

Quest’ultima rivelazione dovrebbe spingere i media a porre domande difficili sull’efficacia e la sicurezza del tanto pubblicizzato vaccino “miracoloso” per il COVID.

AP News riporta

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che una nuova epidemia di poliomielite in Sudan è collegata a un’epidemia in corso provocata dai vaccini in Ciad, una settimana dopo che l’agenzia sanitaria delle Nazioni Unite ha dichiarato il continente africano libero dal virus della poliomelite.

In una dichiarazione di questa settimana, l’OMS ha detto che due bambini in Sudan – uno dello stato del Darfur meridionale e l’altro dello stato di Gedarif, vicino al confine con l’Etiopia e l’Eritrea – sono rimasti paralizzati a marzo e aprile. Entrambi erano stati recentemente vaccinati contro la poliomielite. L’OMS ha affermato che le indagini iniziali sull’epidemia mostrano che i casi sono collegati a un’epidemia derivata da vaccini somministrati in Ciad che è stata rilevata per la prima volta l’anno scorso e che si sta diffondendo in Ciad e Camerun.

L’OMS ha affermato di aver trovato 11 ulteriori casi di poliomielite derivati ​​dal vaccino in Sudan e che il virus era stato identificato anche in campioni ambientali. Di solito ci sono molti più casi non segnalati per ogni paziente confermato di poliomielite. La malattia altamente infettiva può diffondersi rapidamente in acque contaminate e il più delle volte colpisce i bambini sotto i 5 anni.

In rari casi, il virus della polio nel vaccino orale può mutare in una forma in grado di innescare nuovi focolai.

La scorsa settimana, l’OMS e i suoi partner hanno dichiarato che il continente africano era libero dal virus della poliomielite , definendola “una giornata incredibile ed emozionante”.

Lunedì, l’OMS ha avvertito che il rischio di un’ulteriore diffusione della poliomielite derivata dal vaccino nell’Africa centrale e nel Corno d’Africa era “alto”, sottolineando i movimenti della popolazione su larga scala nella regione.

Più di una dozzina di paesi africani stanno attualmente combattendo focolai di polio causati dal virus, tra cui Angola, Congo, Nigeria e Zambia.

In mezzo alla pandemia di coronavirus, molte delle campagne di vaccinazione su larga scala necessarie per eliminare la poliomielite sono state interrotte.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 5 settembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Oltretutto, si devono sentire frasi come: «il vaccino sarà diffuso solo quando sarà considerato assolutamente sicuro, quindi non prima di metà 2021».
    Peccato che siamo già ad oltre metà 2020 e il vaccino ancora non c’è. Quindi qualche mesetto di sperimentazione e… PUF! sarà considerato assolutamente sicuro.
    Ma possibile che nessuna associazione di medici si rivolti contro questa visione mercantilista della salute umana? La scienza, tanto citata, dov’è finita? Tutta nei libri paga?

  1. Pingback: Bill Gates promuove in TV la vaccinazione globale – sostiene che le “teorie del complotto” sul Covid sono FOLLIA | Neovitruvian's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: