Il sistema di avvertimento per i genitori di IMDB afferma che alcune scene in “Cuties” sono palese pedofilia

Il sistema di avvertimento per i genitori di IMDB sul nuovo film di Netflix “Cuties” afferma letteralmente che alcune delle scene del film sono “legalmente definite come pedofilia”.

L’indignazione per il film, che si concentra su quattro bambine pre-adolescenti le quali si stanno preparando per una competizione di ballo, è esplosa dopo che il film completo è stato rilasciato qualche sera fa.

Come abbiamo evidenziato in precedenza, ci sono numerose scene in cui i bambini vengono sessualizzati nei modi più disgustosi possibili.

Nonostante lo shitstorm, che ha portato l’hashtag #CancelNetflix ad essere in tendenza su Twitter ieri, i media mainstream si sono scatenati nell’elogiare il film.

Lodando il film, i giornalisti celebrano una pellicola che il sistema di controllo parentale di IMDB descrive letteralmente come pedofilia.

AGGIORNAMENTO: IMDB corre ai ripari con “Cuties” – riduce l’intensita` dei suoi avvertimenti.

“Avviso dei genitori: durante una delle tante scene di danza altamente sessualizzate ed erotiche che sfruttano e oggettivizzano di proposito numerose bambine minorenni vestite in modo succinto, una delle ballerine alza il top corto per mostrare completamente il suo seno nudo. Questo è legalmente definito come pedofilia e può essere estremamente angosciante per molti spettatori “, afferma il sito web di IMDB.

Il sito Web elenca quindi numerosi altri esempi di come i bambini nel film vengono sessualizzati.

“Trigger Warning: Una ragazza di 11 anni guarda un video musicale rap femminile in cui donne nude si dilettano in atti sessuali sia eterosessuali che lesbici. Un gruppo di ballerine di 11 anni imita quindi questi movimenti sessuali mentre la telecamera inquadra e ingrandisce le loro parti intime mentre si contorcono eroticamente. Questo può essere molto angosciante per molti spettatori “.

“Nudità del seno femminile di un minore durante una scena di danza erotica e riprese ravvicinate lunghe ed eccessive di seni, glutei e inguine di bambine di 11 anni vestite in modo succinto durante numerose sensuali coreografie di danza.”

“Un paio di pantaloni di pelle stretti indossati da una bambina di 11 anni vengono tirati giù con la forza nel mezzo di una zuffa; la telecamera inquadra le mutandine. “

Nonostante la natura palesemente vile del film, ha ricevuto un punteggio positivo del 90% su Rotten Tomatoes.

I media hanno risposto alla controversia incolpando “personaggi di destra” i quali sono “furiosi” per un film che in realtà è una “bella” storia di “formazione”.

Non c’è altro da dire a parte il fatto che l’industria dell’intrattenimento e dei media è gestita da persone veramente malate.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 11 settembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: