L’Fbi fa irruzione a casa di uno Youtuber e trova migliaia di immagini pedopornografiche

L’FBI fa irruzione nella casa di un content creator di YouTube, trovando “migliaia e migliaia” di immagini pornografiche infantili.

Un uomo dello Utah che creava video di scienze educative su YouTube è stato perquisito la scorsa settimana da agenti federali che, secondo quanto riferito, hanno trovato “migliaia e migliaia” di immagini di pornografia infantile su numerosi dischi rigidi che possedeva.

La scoperta dell’enorme bottino illegale è avvenuta dopo che la polizia locale ha condotto una operazione a St. George, arrestando 12 sospetti che credevano di andare in un luogo per “fare sesso con bambini”.

Dopo aver cercato nella contea di Kane la casa del 64enne John Robert Krampf, che gestisce il canale “The Happy Scientist” su Youtube, la polizia ha sequestrato 20 dischi rigidi, insieme a un disco rigido da 4 terabyte che, secondo quanto riferito, conteneva innumerevoli immagini di pornografia infantile.
“Durante una revisione forense di quel disco rigido, [il capo della polizia della Dixie State University Blair Barfuss] ha detto che gli investigatori hanno trovato ‘migliaia e migliaia’ di immagini e video inappropriati di bambini”, riferisce StGeorgeUtah.com.

Dato l’enorme volume scoperto a questo punto, il caso di Krampf è stato deferito all’FBI.

“Con 19 dischi rigidi ancora da analizzare, sapevamo di avere un problema più grande”, ha detto il capo Barfuss, che assiste anche la task force dell’FBI sullo sfruttamento dei bambini, secondo StGeorgeUtah.com. “Così abbiamo deciso di inviare tutto all’ufficio sul campo dell’FBI e a quel punto coinvolgere l’ufficio del procuratore degli Stati Uniti.”

Krampf, il cui video più popolare ha oltre 3,3 milioni di visualizzazioni, “apparentemente lo faceva da molto tempo”, secondo Barfuss, che ha aggiunto che l’FBI lo stava già attirando alla luce del sole con altri mezzi.

Il caso di Krampf è stato particolarmente “inquietante”, afferma Barfuss, considerando il fatto che il pubblico di destinazione del suo canale YouTube orientato alla scienza è principalmente minorenne.

StGeorgeUtah.com ha di più sull’accusa federale presentata contro Krampf:

Nell’atto di accusa, i pubblici ministeri affermano che Krampf “possedeva consapevolmente” materiale contenente immagini di pornografia infantile che coinvolge bambini di età inferiore ai 12 anni. Inoltre, quelle immagini sono state trasportate nel “commercio interstatale e straniero”.

“The Happy Scientist” dovrebbe comparire lunedì davanti a un tribunale distrettuale degli Stati Uniti, riferisce St. George News. Il suo canale è ancora attivo su YouTube.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 22 settembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: