Tampax attaccato dalle femministe dopo la deriva gender della azienda: “La diversita` delle persone che hanno le mestruazioni”

Tampax ha deciso domenica di esprimere sostegno alle donne biologiche che vogliono vivere da uomini utilizzando i social media per dire che il sesso biologico non determina chi ha il ciclo mestruale.

“Fatto: non tutte le donne hanno il ciclo”, ha scritto Tampax sul suo account Twitter. “Un altro dato di fatto: non tutte le persone con il ciclo sono donne. Celebriamo la diversità di tutte le persone che hanno le mestruazioni. #mythbusting #periodtruths #transisbeautiful. “

Nonostante una percentuale molto piccola di persone – proprio come la percentuale di persone che abbracciano uno stile di vita transgender – ha espresso sostegno, il contraccolpo è arrivato, secondo il Daily Mail:

Alcune femministe online hanno accusato l’azienda proprietaria di Tampax, Procter & Gamble, di voler “cancellare” le donne con il loro messaggio.

Tra coloro che hanno alimentato le fiamme online c’erano Laurence Fox, che ha scritto: ” Sono sinceramente interessato a sapere chi a Tampax ha pensato che potesse essere una buona idea rischiare tutta la sua base di clienti (donne biologiche) contro questa schifosa retorica anti femminile e anti fattuale.

La scrittrice e femminista Susan Dalgety, che ha sostenuto l’autrice JK Rowling quando era coinvolta in una disputa con la comunita` transgender all’inizio di quest’anno, ha detto: “È un fatto biologico che hai bisogno di un utero per avere le mestruazioni e che solo le donne ne hanno uno.

“Non ho idea del motivo per cui Proctor & Gamble pensasse che fosse una buona tattica di marketing alienare la loro base di clienti in questo modo”, ha detto nel rapporto del Mail, Kellie-Jay Keen-Minshull, fondatrice del gruppo della campagna Standing For Women. “Vogliono a tutti i costi mostrare quanto virtuosi sono. Spaventa questo fatto. Quando cerchi di includere tutte le identità nella femminilità, alla fine escludi le donne. “

Procter & Gamble ha risposto continuando a sostenere la sua folle linea di pensiero.

“Tampax è stata fondata da un’imprenditrice donna più di 80 anni fa. Da allora sosteniamo e proteggiamo le donne e questo non cambierà mai “, afferma la dichiarazione.

“Allo stesso tempo, ci impegniamo anche per la diversità e l’inclusione e siamo in un viaggio continuo per comprendere le esigenze di tutti coloro che utilizzano i nostri prodotti”, afferma la dichiarazione. “Sfortunatamente, le mestruazioni sono un argomento tabù per molti, indipendentemente dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere, ed è di fondamentale importanza che tutti si sentano a proprio agio e che possano essere se stessi quando hanno queste conversazioni, acquistano o usano prodotti per il ciclo.”

“Insieme, possiamo contribuire a creare un mondo libero da pregiudizi”, afferma la dichiarazione.

Fonte


 

gettyimages-1183326933-1-640x480-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2.00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 27 ottobre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. «… non tutte le persone con il ciclo sono donne…»
    Ho sulla punta della lingua una risposta perfetta ma terribilimente scurrile.
    La tengo per me. Anche Tampax avrebbe dovuto riaprmiaci quell’idiozia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: