Ex capo della Cia sotto Obama: Togliere SUBITO il titolo di presidente a Trump

“Sono molto preoccupato di cosa potrebbe fare nei suoi restanti 70 giorni in carica”

John Brennan, l’ex capo della CIA sotto l’amministrazione Obama, ha chiesto che il presidente Trump venga rimosso ora, dicendo che è pronto a “vendicarsi” e rilasciare informazioni che potrebbero mettere in pericolo l’America.

Parlando alla CNN, Brennan ha essenzialmente chiesto un colpo di stato, ragionando che Trump potrebbe declassificare e rilasciare tutti i dati relativi al Russiagate, alle elezioni del 2016 e agli sforzi dello Stato profondo per delegittimare la sua presidenza.

“Sono molto preoccupato per quello che potrebbe fare nei suoi restanti 70 giorni in carica”, ha detto Brennan a Chris Cuomo.

“Intende intraprendere qualche tipo di azione militare? Rilascerà qualche tipo di informazione che potrebbe, di fatto, minacciare i nostri interessi di sicurezza nazionale? ” Ha ipotizzato Brennan.

Brennan ha quindi chiesto al vice presidente di prendere il potere.

“Se il vicepresidente Pence e il governo avessero un briciolo di forza d’animo, spina dorsale e patriottismo, penso che prenderebbero seriamente in considerazione l’idea di invocare il 25 ° emendamento e di allontanare Donald Trump”, ha dichiarato Brennan.

Guarda:

Brennan ha anche fatto intendere che un’epurazione dei funzionari al Pentagono fa parte di un diabolico complotto di Trump.

“Se (il segretario alla Difesa) Mark Esper è stato licenziato perché non stava ascoltando ed eseguendo gli Donald Trump, chissà cosa farà il suo successore, Chris Miller, se Donald Trump darà un qualche tipo di ordine”, ha detto Brennan.

A seguito della presunta frode elettorale nei principali stati indecisi, quelli vicini a Trump hanno suggerito che potrebbe passare a metodi estremi declassificando il materiale sensibile per garantire che i “cattivi attori” siano ritenuti responsabili:

Tuttavia, la polemica di Brennan con Trump è più che un semplice affare politico, dato che il presidente ha personalmente revocato l’autorizzazione di sicurezza di Brennan dopo che il capo della CIA di Obama ha ripetutamente suggerito che Trump fosse colpevole di “collusione” con la Russia.

Brennan è un agente dello Stato profondo che ha cercato di delegittimare la Presidenza di Trump in ogni occasione.

Fonte

screenshot-2020-11-11-at-10.46.42-768x432-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €


 

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 11 novembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: