Un concorrente di “Project Runway” del 2019 chiamato Kovid presenta un vestito con una mascherina come accessorio

Un episodio di “Project Runway”, andato in onda nel marzo 2019, ha visto la partecipazione di un concorrente di nome Kovid che ha presentato un vestito con una maschera facciale abbinata, simile a quello che stiamo vedendo ora a causa della pandemia. È ancora un altro caso di programmazione predittiva?

Project Runway è un reality show televisivo sul fashion design in cui i concorrenti competono per creare i migliori outfit. I finalisti dello spettacolo preparano collezioni di moda complete per la settimana della moda di New York e, alla fine, i giudici scelgono un vincitore. Se questa descrizione ti ha fatto sbadigliare, lo capisco perfettamente.

Tuttavia, un episodio della 17a stagione di quello spettacolo che è andato in onda il 28 marzo 2019 è (nel contesto di oggi) completamente sbalorditivo.

In un segmento, un concorrente di nome Kovid Kapoor ha presentato con orgoglio un vestito che presentava una maschera facciale abbinata. Ecco il video:

In questo video, il giudice dice: “Adoro l’aspetto di Kovid”. È quasi come se stesse parlando dell’aspetto della maschera facciale della pandemia COVID.

Quindi chiede al modello di rimettersi la maschera. Quando un giudice chiede “Cosa ne pensi di questa maschera?”, Un altro giudice risponde “È malato”. Mi rendo conto che è un’espressione, ma la scelta delle parole rimane stupefacente. Lo stesso giudice dice anche “Riesci a respirare?”.

Un anno dopo, un virus chiamato COVID indusse i governi di tutto il mondo a costringere le persone a indossare maschere facciali. Inoltre, in una questione subdola, diversi “funzionari” non eletti hanno accennato al fatto che la mandatorieta` della mascherina potrebbe rimanere in effetto dopo la pandemia. Da allora, innumerevoli stilisti hanno creato abiti con maschere abbinate.

COINCIDENZA?
È tutta una folle, coincidenza? O è l’ennesimo caso di programmazione predittiva? Negli ultimi mesi, ho evidenziato diversi prodotti della cultura pop che predicevano COVID-19 con dettagli bizzarramente accurati come il libro The Eyes of Darkness, il film Contagion, la clip dei Simpson su una “influenza felina” e la serie Utopia. Questo episodio di Project Runway è ancora un altro esempio dell’élite che prepara astutamente il pubblico ai suoi piani, forse a livello inconscio?

Per lo meno, sembra che ci sia una certa sincronicità in gioco qui.

Coniata da Carl Jung, la sincronicità è definita come “il verificarsi simultaneo di eventi che sembrano significativamente correlati ma non hanno una connessione causale distinguibile”. Jung ha descritto questi eventi come “coincidenze significative”. Credeva anche che accadessero per un motivo. Forse l’universo sta, in qualche modo, cercando di dirci qualcosa. Come, forse, che ci sono forze oscure in gioco attorno a questa crisi COVID?

Fonte

leadrunway

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 1 dicembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: