Ex dirigente della Pfzier chiede all’UE di fermare gli studi sul vaccino contro il Coronavirus per preoccupazioni riguardanti l’infertilita` e altri problemi di salute

L’ex vicepresidente e direttore scientifico della Pfizer Dr.Michael Yeadon e lo specialista e parlamentare tedesco Dr.Wolfgang Wodarg hanno presentato una domanda urgente all’Agenzia europea per i medicinali chiedendo la sospensione immediata di tutti gli studi sul vaccino SARS-CoV-2, in particolare lo studio BioNtech / Pfizer su BNT162b (numero EudraCT 2020-002641-42).

Yeadon e Wodarg affermano che gli studi dovrebbero essere interrotti fino a quando non sarà disponibile uno studio che affronti una serie di seri problemi di sicurezza espressi da un numero crescente di scienziati rinomati che sono scettici sulla velocità con cui i vaccini vengono sviluppati.

Da un lato, i firmatari chiedono che, a causa della nota mancanza di accuratezza del test PCR in uno studio serio, debba essere utilizzato un cosiddetto sequenziamento di Sanger. Questo è l’unico modo per fare affermazioni affidabili sull’efficacia di un vaccino contro il Covid-19. Sulla base dei numerosi e diversi test PCR di qualità molto variabile, non è possibile determinare con la necessaria certezza né il rischio di contrarre la malattia né un possibile beneficio del vaccino, motivo per cui testare il vaccino sugli esseri umani non è etico di per sé. -2020 Notizie

La coppia sottolinea anche le preoccupazioni sollevate in studi precedenti che coinvolgono altri coronavirus, tra cui (tramite Notizie 2020):

La formazione dei cosiddetti “anticorpi non neutralizzanti” può portare a una reazione immunitaria esagerata, specialmente quando la persona sottoposta al test si trova di fronte al vero virus dopo la vaccinazione. Questa cosiddetta amplificazione dipendente da anticorpi, ADE, è nota da tempo, ad esempio, da esperimenti con vaccini corona nei gatti. Nel corso di questi studi tutti i gatti che inizialmente hanno tollerato bene la vaccinazione sono morti dopo aver contratto il virus vero.

Ci si aspetta che le vaccinazioni producano anticorpi contro le proteine ​​spike di SARS-CoV-2. Tuttavia, le proteine ​​spike contengono anche proteine ​​omologhe della sincitina, che sono essenziali per la formazione della placenta nei mammiferi come gli esseri umani. È assolutamente da escludere che un vaccino contro SARS-CoV-2 possa innescare una reazione immunitaria contro la sincitina-1, poiché altrimenti potrebbe provocare infertilità nelle donne vaccinate.

I vaccini a mRNA di BioNTech / Pfizer contengono polietilenglicole (PEG). Il 70% delle persone sviluppa anticorpi contro questa sostanza – questo significa che molte persone possono sviluppare reazioni allergiche, potenzialmente fatali.

La durata troppo breve dello studio non consente una stima realistica degli effetti tardivi. Come nei casi di narcolessia dopo la vaccinazione contro l’influenza suina, milioni di persone sane sarebbero esposte a un rischio inaccettabile se venisse concessa un’approvazione di emergenza e seguisse la possibilità di osservare gli effetti tardivi della vaccinazione. Tuttavia, BioNTech / Pfizer hanno presentato una domanda di approvazione di emergenza il 1 ° dicembre 2020.

Wodarg Yeadon EMA Petition Pfizer Trial FINAL 01DEC2020 en Unsigned With Exhibits da Zerohedge Janitor su Scribd

https://it.scribd.com/document/487135032/Wodarg-Yeadon-EMA-Petition-Pfizer-Trial-FINAL-01DEC2020-en-Unsigned-With-Exhibits#from_embed

Il dottor Yeadon ha fatto notizia il mese scorso quando ha detto “Non c’è scienza che suggerisca che dovrebbe verificarsi una seconda ondata” e che i risultati falsi positivi di test COVID-19 intrinsecamente difettosi vengono utilizzati per “produrre” una seconda ondata.

Come scrive Ralph Lopez su HubPages, Yeadon avverte che la metà o anche “quasi tutti” i test per COVID sono falsi positivi. Il dottor Yeadon sostiene anche che la soglia per l’immunità di gregge potrebbe essere molto più bassa di quanto si pensasse in precedenza e potrebbe essere già stata raggiunta in molti paesi.

In un’intervista il mese scorso al Dr.Yeadon è stato chiesto:

“Stiamo basando una politica del governo, una politica economica, una politica per le libertà civili, in termini di limitare le persone a sei persone in una riunione … tutto basato su, quali potrebbero essere, dati completamente falsi su questo coronavirus?”

Il dottor Yeadon ha risposto con un semplice “sì”.

Ha poi lamentato le vite perse a causa delle politiche di lockdown e delle innumerevoli vite “salvabili” che andranno ulteriormente perse, a causa di importanti interventi chirurgici e di altre cure sanitarie rimandate, se i lockdown verranno re imposti.

Fonte

yeadon-1a

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 7 dicembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: