Un dipendente di una clinica abortiva mette un forcipe sull’albero di Natale al posto della stella

Un dipendente di una clinica per aborti ha twittato con orgoglio su come stava celebrando le festività natalizie guarnendo il suo albero di Natale con una pinza usata per abortire.

“È LETTERALMENTE IMPOSSIBILE MIGLIORARE LA NOSTRA DECORAZIONE”, ha scritto l’attivista pro-aborto Michael Saenz accanto a un’immagine dell’albero prima di cancellare il tweet.

Secondo Live Action, Saenz è un impiegato presso CARE, ha effettuato aborti e opera in Maryland e Nebraska.

Il suo profilo Twitter è anche collegato a We are Pro-Abortion, una società che vende vestiti con frasi come “Sono d’accordo con gli aborti”, “Gli aborti sono magici” e “Aborti oggi, domani e per sempre”.

“Il direttore medico della clinica, LeRoy Carhart, è uno dei più noti abortisti negli Stati Uniti”, riferisce il Christian Post. “Ha fatto causa con successo a Don Stenberg, allora procuratore generale del Nebraska, dopo che lo stato ha introdotto limitazioni sugli aborti. Il suo caso è andato fino alla Corte Suprema e la sentenza Stenberg contro Carhart, emessa nel 2000, ha ritenuto incostituzionale il divieto del Nebraska.

I commentatori su twitter hanno reagito con repulsione.

“Orribile, ma questa è l’industria dell’aborto”, ha scritto Lila Rose. “Perché permettiamo che queste strutture siano aperte nelle nostre comunità, approfittando di spargimenti di sangue innocente?

“Celebrare la nascita di Gesù con questo strumento usato per smembrare i bambini nel grembo materno è un fondo che non pensavo si toccasse”, ha commentato Ben Shapiro.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 16 dicembre 2020 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: