Twitter eliminera` i post nella quale si sostiene che i vaccini provocano danni alle persone

Nonostante i rapporti diffusi in cui si afferma che gli operatori sanitari hanno reazioni allergiche al vaccino di Pfizer

Twitter ha dichiarato che rimuoverà tutti i post che suggeriscono che ci sono “impatti o effetti negativi nel ricevere il vaccino”, nonostante i recenti rapporti secondo cui gli operatori sanitari si stanno ammalando dopo aver assunto il vaccino di Pfizer.

Twitter ha annunciato che, a partire dalla prossima settimana, cancellerà tutti i post che “invocano una cospirazione deliberata” o “avanzano narrazioni dannose, false o fuorvianti” sui vaccini.

“Utilizzando una combinazione di tecnologia e revisione umana, inizieremo ad applicare questa politica aggiornata il 21 dicembre espandendo le nostre azioni durante le settimane successive”, ha dichiarato la società.

Twitter ha aggiunto che monitorerà i post sulle vaccinazioni “in stretta consultazione con le autorità sanitarie pubbliche locali, nazionali e globali in tutto il mondo”.

L’azienda tecnologica cancellerà anche tutti i messaggi che suggeriscono che i vaccini “sono usati per causare danni intenzionalmente” o per “controllare le popolazioni” o che “non sono necessari”.

La dichiarazione rileva inoltre che i post verranno cancellati se contengono “false affermazioni che sono state ampiamente debunkate sugli impatti o effetti negativi della ricezione di vaccinazioni”.

Non è stato chiarito esattamente cosa significhi “debunkate”. Presumibilmente significa qualsiasi affermazione sui vaccini con cui Twitter non è d’accordo.

Il New York Times e altri hanno riferito mercoledì che gli operatori sanitari in Alaska sono stati ricoverati in ospedale per una grave reazione allergica dopo aver assunto il vaccino Covid-19 della Pfizer.

Lo sviluppo segue i rapporti della scorsa settimana dalla Gran Bretagna in cui alcuni operatori sanitari hanno segnalato gravi reazioni allergiche al vaccino, spingendo il regolatore medico britannico a emettere un avvertimento alle persone con una storia di allergie.

C’è una montagna di prove documentate che alcuni vaccini possono causare danni e avere effetti negativi, e rispetto ai vaccini precedenti, il vaccino del coronavirus è relativamente non testato, anzi sei persone sono addirittura MORTE durante la corsa per svilupparlo.

I regolatori della Food and Drug Administration (FDA) hanno anche rivelato che alcune persone che hanno ricevuto il vaccino di Pfizer contro il coronavirus durante il suo processo hanno sviluppato la paralisi di Bell, una forma di paralisi facciale.

Sia il governo degli Stati Uniti che quello del Regno Unito hanno implementato una tecnologia specifica per monitorare gli effetti negativi del vaccino, perché sanno che ci saranno molti, molti casi.

Tuttavia Twitter sembra decretare che qualsiasi suggerimento che il vaccino possa causare danni sarà accolto con una rigida censura.

Laddove non è possibile dimostrare che qualcosa è stato “debunkato” e rimuovere completamente il post, Twitter afferma che intende allegare etichette di “avvertimento” ai tweet che “avanzano voci infondate, affermazioni contestate, nonché informazioni incomplete o fuori contesto sui vaccini . “

Il mese scorso, Twitter ha dichiarato che invierà avvisi a tutti coloro a cui piace un post che l’azienda ritiene contenere “informazioni fuorvianti”.

Fonte

gettyimages-1216677104-768x432-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 17 dicembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: