La BBC pubblica una guida “cringe” su come far star zitti i famigliari complottisti a Natale

L’emittente dice “mantieni il sangue freddo” se tuo zio inizia a inveire sul fatto che ci stanno togliendo le liberta`.

La British Broadcasting Corporation, il bastione di tutto ciò che è giusto e corretto, ha pubblicato una pratica guida natalizia su come parlare ai parenti che credono nelle brutte “teorie del complotto”, ed è un calderone di cringiate.

Il primo ministro Boris Johnson ha effettivamente annullato il Natale per un terzo del Regno Unito e ora minaccia di chiudere l’intero paese il giorno di Santo Stefano.

Ciò non è sufficiente per l’emittente statale woke, tuttavia, che si sente chiaramente in dovere di istruire gli NPC britannici su come sfatare la pericolosa disinformazione diffusa dai loro zii e discendenti.

“Come dovresti parlare con amici e parenti che credono alle teorie del complotto?” Si legge nel titolo della BBC.

“Stai temendo quel momento. Mentre tuo zio ti passa le patate arrosto, menziona casualmente che un vaccino contro il coronavirus verrà utilizzato per iniettare microchip nel nostro corpo per rintracciarci “, sottolinea la “guida in cinque punti”, aggiungendo “O forse è il momento in cui un amico, dopo un un paio di pinte, inizia a parlare di come il Covid-19 “non esiste”. “

“O quando il momento del budino viene rovinato mentre un cugino perduto da tempo inizia a raccontare storie raccapriccianti su QAnon e satanisti d’élite che mangiano bambini.”

Imbarazzante.

Ok, quindi cosa si fa in questa situazione orribile, oh potente e saggio Grande Fratello della BBC?

“Stai calmo; non essere sprezzante; incoraggiare il pensiero critico; fare domande; non aspettarti risultati immediati. “

Eh? Quindi non bisogna zittirli immediatamente come pericolosi teorici della cospirazione che diffondono notizie false? Conserva quel pensiero nella tua testa mentre spieghi loro la tua opinione ricevuta e approvata dalla BBC.

Va bene allora.

Forse e` meglio inseguirli per strada facendo domande stupide sul motivo per cui non indossano una maschera facciale? Probabilmente una buona tattica.

Prossimo Consiglio?

“Le persone che credono alle teorie del complotto spesso dicono:” Faccio le mie ricerche “.

Ebbene, come osano credere a qualcosa non pubblicato dalla BBC. Che cosa orribile.

“Il problema è che la loro ricerca tende a consistere nel guardare video di YouTube marginali, seguire persone a caso su Facebook e selezionare prove da account Twitter di parte”.

Quindi dobbiamo eliminare i loro account sui social media, giusto?

“Il tuo obiettivo non è renderli meno curiosi o scettici, ma cambiare ciò su cui sono curiosi o scettici.”

Ah ok. Quindi indirizzarli al sito web della BBC?

Qualche altro suggerimento, oh consiglio di amministrazione aziendale che guadagna milioni all’anno andando a caccia di vecchie signore fingendo che devono pagarvi per possedere una TV?

“Concentrati su coloro che stanno promuovendo queste idee e su cosa potrebbero ottenere”, afferma Claire Wardle. “Ad esempio, un guadagno finanziario vendendo integratori per la salute.”

Sì, quei malvagi teorici della cospirazione, che si guadagnano da vivere vendendo vitamine che fanno bene alla salute.

“Le teorie della cospirazione tendono ad essere storie semplici e potenti che spiegano il mondo. La realtà è complessa e disordinata, il che è più difficile da elaborare per il nostro cervello “.

Ahi, pensare fa troppo male. Fatto.

Aspetta, quindi i pedofini non governano il mondo allora?

Fonte

gettyimages-154548601bbc-768x432-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 24 dicembre 2020, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: