La Germania mettera` in un campo di detenzione chi violera` le regole Covid

Che cosa potrebbe andare storto?

La Germania è pronta a mettere i dissidenti COVID che ripetutamente non seguono correttamente le regole in quello che viene descritto come un “campo di detenzione” situato a Dresda. Sì davvero. Per cercare di aumentare la conformità, ai trasgressori viene detto che se ricevono sia un avvertimento che una multa, un tribunale deciderà se devono essere puniti con un periodo nel campo. “Non presumiamo che ce ne saranno molti, ma nel caso in cui un tribunale decida in questo modo, ci sarà una struttura per accoglierli”, ha detto un portavoce a RT. Campi. Per i dissidenti. In Germania. Che cosa potrebbe andare storto?

https://t.me/rtintl/714

Come abbiamo evidenziato in precedenza, lo scorso anno le autorità della Nuova Zelanda hanno affermato che metteranno tutti i nuovi infetti da coronavirus e i loro familiari stretti in “strutture di quarantena”. Il primo ministro Jacinda Ardern ha chiarito che chiunque nella struttura di quarantena si fosse rifiutato di fare un test sul coronavirus sarebbe stato semplicemente trattenuto lì per almeno 14 giorni. All’inizio di questo mese, un legislatore di New York ha anche presentato un disegno di legge che darebbe al governo il potere di rimuovere e trattenere i “portatori di malattie” nelle strutture di quarantena.

Fonte

gettyimages-1213087585-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 15 gennaio 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

Rispondi a Maria Grazia Miccheli Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: