Giornalista proclama: “Mi piacerebbe morire dopo una dose di vaccino AstraZeneca” se servisse ad aiutare gli altri

“Qualcuno deve sacrificarsi affinché il resto possa essere al sicuro.”

Una giornalista norvegese ha stranamente affermato che “vorrebbe morire a causa del vaccino AstraZeneca” se ciò significasse che altre persone in Europa non fossero scoraggiate dal prenderlo.

La dichiarazione è stata fatta nel titolo dell’articolo di Linn Wiik, che letteralmente si traduce come “Mi piacerebbe morire a causa del vaccino AstraZeneca”.

Il vaccino AstraZeneca COVID-19 è stato temporaneamente ritirato da numerosi paesi in Europa, tra cui Spagna, Francia, Portogallo, Cipro, Austria, Danimarca, Slovenia e Norvegia, a causa di segnalazioni di coaguli di sangue e diversi decessi di persone che lo hanno assunto.

In risposta alla notizia, Wiik ha suggerito con aria di sfida che sarebbe stata pronta a morire se ciò significava motivare il resto della popolazione.

“Alcuni devono essere sacrificati nella guerra contro il corona”, ha scritto. “È così in tutte le guerre. Questa volta potrei anche essere io. “

Wiik ha continuato a minimizzare i decessi e le malattie legate al vaccino, affermando: “Le persone hanno coaguli di sangue e muoiono di emorragia cerebrale ogni anno”.

“Ma anche se si scopre che è il vaccino AstraZeneca che ha causato coaguli di sangue o emorragia cerebrale, non ho dubbi: se ricevo l’offerta, la accetterò comunque”, ha continuato.

“Perché, mi dispiace dirlo così schiettamente: qualcuno deve sacrificarsi affinché il resto possa essere al sicuro.”

A giudicare dalla sua foto, Wiik non ha più di 69 anni, il che significa che ha circa il 99,5% di sopravvivere al COVID-19 se si ammala.

Viene da chiedersi se, data la possibilità di scegliere tra quella probabilità e il rischio di malattie gravi per l’assunzione di un vaccino da un lotto contaminato, sceglierebbe comunque quest’ultimo.

“Abbiamo già raggiunto l’apice del giornalismo?” ha chiesto Chris Menahan.

Fonte

160321journo1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 16 marzo 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Avrà giocato per troppo tempo a “The last of us 1&2” ?!?
    Il messaggio è lo stesso…ciao
    Grazie per quello che fai e pubblichi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: