Attivista trans ridicolizzato per aver bruciato libri di Harry Potter

L’episodio e’ stato comparato a quello avvenuto negli anni 2000 in cui i protagonisti erano, invece, dei fondamentalisti religiosi che hanno fatto la stessa cosa

Un attivista transgender è stato ridicolizzato su Twitter dopo aver bruciato copie dei libri di Harry Potter affermando: “La cultura della cancellazione vince ancora”.

L’individuo, Tess 5G, ha pubblicato immagini e un video della sessione in cui bruciava i libri mentre proclamava: “Questi erano i miei vecchi libri di infanzia, ed è stato catartico da morire”.

L’utente trans ha quindi chiesto a tutti di sostenere la causa donando alle persone trans su OnlyFans, sostanzialmente un sito di prostituzione.

L’autrice di Harry Potter, JK Rowling, fa infuriare regolarmente gli attivisti transgender affermando che le donne biologiche vengono discriminate, cancellate e minacciate a causa del fatto che si vogliono considerare donne a tutti gli effetti le donne trans.

“Quando apri le porte dei bagni e degli spogliatoi a qualsiasi uomo che crede o si sente una donna … allora apri la porta a tutti gli uomini che desiderano entrare”, ha scritto la Rowling l’anno scorso.

Tale buon senso è stato bollato come un “attacco” alla comunità transgender.

I commentatori su tweet hanno sottolineato la somiglianza con il modo in cui i fondamentalisti religiosi volevano bruciare i libri di Harry Potter negli anni 2000.

“C’e’ da riflettere sul fatto che gli evangelici che bruciano i libri di Harry Potter perche’ conterrebbero “stregoneria” fosse una “censura alla libertà di parola”, ma ora che apparentemente contengono cose che vanno contro le convinzioni di qualcuno vada assolutamente bene.”

“Amico, spero davvero che tu riceva presto l’aiuto di cui hai disperatamente bisogno”, ha detto un altro.

“Sei proprio riuscita ad assomigliare ad una fascista”, ha aggiunto un altro. “Inoltre, non ti lusingare: cose del genere sono meravigliose per la guerra contro la cultura dell’annullamento.”

Fonte

240321trans1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 24 marzo 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: