I membri del consiglio di amministrazione di Microsoft volevano che Gates se ne andasse nel 2019 dopo un’indagine sulle sue relazioni sessuali sul lavoro

Il Wall Street Journal riporta che il consiglio di amministrazione di Microsoft voleva che Bill Gates se ne andasse a seguito di un’indagine interna su una relazione sessuale inappropriata con una dipendente Microsoft.

L’indagine, condotta alla fine del 2019, è stata avviata dopo che la donna in questione – un ingegnere Microsoft, ha denunciato una relazione sessuale lunga anni che aveva avuto con Gates – proprio in questo periodo in cui la relazione di Gates con il famigerato pedofilo Jeffrey Epstein era diventata di dominio pubblico e Melinda Gates iniziò le pratiche per il divorzio.

Durante l’indagine, alcuni membri del consiglio hanno deciso che non era più adatto per il signor Gates sedere come direttore presso la società di software che ha fondato e guidato per decenni. Il signor Gates si è dimesso prima che l’indagine del consiglio fosse completata, ha detto un’altra persona che conosceva la questione. -WSJ

“Microsoft ha affrontato la questione nella seconda metà del 2019: Bill Gates cerco’ di avviare una relazione intima con un dipendente dell’azienda nel 2000”, ha detto un portavoce dell’azienda. “Un comitato del consiglio di amministrazione ha esaminato il problema, aiutato da uno studio legale esterno per condurre un’indagine approfondita. Durante tutta l’indagine, Microsoft ha fornito ampio supporto al dipendente che ha sollevato la preoccupazione”.

Bill e Melinda Gates hanno annunciato all’inizio di questo mese che stavano ponendo fine al loro matrimonio di 27 anni perché, secondo Melinda, il matrimonio era “irrimediabilmente compromesso”. Ha lavorato con gli avvocati almeno dal 2019 per farla finita secondo il Journal. E sebbene la coppia non abbia rivelato cosa abbia causato la separazione, il Journal ha anche riferito che i rapporti di Bill con Epstein erano una “fonte di preoccupazione”.

I membri del consiglio di amministrazione di Microsoft sono venuti a conoscenza alla fine del 2019 della lettera dell’ingegnere donna, che ha chiesto modifiche al suo lavoro in Microsoft e ha anche condiviso i dettagli del suo rapporto con il signor Gates, hanno detto le persone che hanno familiarità con la questione. Il signor Nadella e altri alti dirigenti erano a conoscenza delle accuse della donna, hanno detto alcune persone.

Alcuni membri del consiglio hanno chiesto informazioni sui rapporti del signor Gates con il signor Epstein, ha detto una delle persone. Ai membri del consiglio è stato detto che la relazione era incentrata sulla filantropia e nient’altro, ha detto questa persona.

A dicembre 2019, prima della fine dell’indagine, il sig. Gates è stato rieletto nel consiglio di amministrazione di Microsoft durante l’assemblea annuale degli azionisti. Man mano che la questione diventava più chiara, i membri del consiglio erano preoccupati che il rapporto del signor Gates con la donna fosse inappropriato e non volevano che uno dei dirigenti fosse compromesso, soprattutto nel bel mezzo del movimento #metoo.

Come parte delle sue discussioni con Microsoft, la dipendente ha chiesto alla signora French Gates di leggere la sua lettera, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione. Non si è potuto sapere se la signora French Gates avesse letto la lettera.

La domanda è: chi sapeva cosa e quando?


Bill Gates è stato esortato a presentare prove sul suo ex pedo-amico Jeffrey Epstein, dopo che la loro relazione di anni è continuata dopo che Epstein era stato accusato – ed è stato citato da fonti anonime come un fattore chiave nella decisione di Melinda Gates di divorziare da lui, cosa che ha iniziato a perseguire nel 2019 dopo che la relazione di Gates con Epstein è diventata pubblica.

L’avvocato Spencer Kuvin, che rappresenta nove accusatori di Epstein, ha detto a The Sun che Gates dovrebbe farsi avanti e fornire volontariamente qualsiasi informazione su Epstein e sui suoi collaboratori che potrebbe aiutare nell’indagine in corso su Ghislaine Maxwell, la “signora” di Epstein

“Perché aveva incontri di lavoro con una persona del genere? Metto in dubbio il carattere morale di chiunque scelga di avere rapporti con persone del genere.” ha detto Kuvin, aggiungendo “Con Bill Gates, la sua ricchezza e poteri investigativi, trovo incredibilmente difficile credere che non sapeva nulla della portata delle accuse che sono state mosse contro Epstein.”

“Ricorda che c’è un’indagine in corso su Ghislaine Maxwell”, ha continuato Kuvin. “Quindi, se il signor Gates, ha informazioni che potrebbero aiutare in quell’indagine, direi che dovrebbe farsi avanti.”

Gates, proprio come il principe Andrea, ha negato qualsiasi accusa e ha cercato di prendere le distanze dal “finanziere” morto nonostante le prove che i due fossero molto più vicini di quanto lui affermi.

“L’ho incontrato [Epstein]. Non avevo alcun rapporto d’affari o amicizia con lui”, ha affermato Gates in precedenza.

Eppure, secondo il New York Times, Gates ed Epstein si sono incontrati almeno sei volte, comprese le visite alla villa di Epstein a New York in “più occasioni”.

Più tardi quella primavera, il 3 maggio 2011, il signor Gates ha nuovamente visitato il signor Epstein nella sua villa di New York, secondo le e-mail sull’incontro e una fotografia recensita dal Times.

La foto, scattata nell’atrio rivestito in marmo del signor Epstein, mostra un raggiante signor Epstein in pantofole blu. Alla sua destra: James E. Staley, all’epoca dirigente senior di JPMorgan, e l’ex segretario al Tesoro Lawrence Summers. Alla sua sinistra: il signor Nikolic e il signor Gates, sorridenti e con indosso pantaloni grigi e un maglione blu scuro. -New York Times

Curiosamente, il consigliere di Gates Boris Nikolic (nella foto sotto) è stato nominato esecutore testamentario in un testamento modificato da Epstein giorni prima della sua morte il 10 agosto in una cella di una prigione di Manhattan.

Mentre Gates è stato nuovamente criticato per la sua relazione con Epstein, è stato anche accusato di comportamento inadatto sul posto di lavoro.

Bill si fara’ avanti?

Fonte

bill-gates-hands_1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 17 Maggio 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: