Fauci finalmente ammette che il Covid-19 potrebbe provenire dal laboratorio di Wuhan, “non e’ convinto” dell’origine naturale

All’inizio di questo mese, poche ore dopo che il senatore Rand Paul (R-KY) ha criticato Anthony Fauci sulla disinformazione pandemica e sul fatto che il NIH di Fauci abbia finanziato collaborazioni rischiose presso l’Istituto di virologia di Wuhan, il miglior virologo della nazione (e dipendente del governo più pagato ) ha fatto improvvisamente marcia indietro sulle origini della pandemia in quello che possiamo solo supporre fosse uno sforzo per spostare l’attenzione dalla sua stessa colpevolezza.

Ricorda che dall’inizio dell’epidemia di COVID-19, Fauci ha ripetuto a pappagallo la propaganda del PCC, insistendo sul fatto che il virus non poteva provenire da un laboratorio cinese.

Eppure, ore dopo le critiche di Rand Paul, Fauci ha cambiato improvvisamente tono durante un evento pomeridiano di Poynter su “United Facts of America: A Festival of Fact-Checking“, secondo Fox News.

Quando gli è stato chiesto da Katie Sanders di Politifact se era ancora fiducioso sul fatto che il COVID-19 si fosse sviluppato naturalmente, Fauci ha risposto: “No in realtà.” Non ne sono convinto, penso che dovremmo continuare a indagare su ciò che è accaduto in Cina fino a quando scopriremo cosa è successo “.

“Certamente, le persone incaricate di indagare sostengono che probabilmente sia emerso da un serbatoio animale che poi ha infettato gli individui, ma potrebbe essere stato qualcos’altro, e dobbiamo scoprirlo. Quindi, sai, questo è il motivo per cui ho detto che sono perfettamente a favore di qualsiasi indagine che esamini l’origine del virus “, ha aggiunto nervosamente.

Guarda qui sotto – e nota come Fauci si arrabbia per il fatto che Paul abbia parlato dei finanziamenti NIH.

Come abbiamo notato a marzo, l’NIH di Fauci “ha finanziato una serie di progetti che hanno coinvolto gli scienziati del WIV, incluso gran parte del lavoro del laboratorio di Wuhan con i coronavirus dei pipistrelli. Mentre nel 2017, l’agenzia di Fauci ha ripreso a finanziare una controversa sovvenzione senza l’approvazione di un ente di controllo del governo, secondo il Daily Caller.

Per contesto, nel 2014, l’amministrazione Obama ha sospeso temporaneamente i finanziamenti federali per la ricerca sul guadagno di funzione sui coronavirus dei pipistrelli. Quattro mesi prima di tale decisione, il NIH di Fauci ha effettivamente trasferito questa ricerca al Wuhan Institute of Virology (WIV) tramite una sovvenzione al gruppo non profit EcoHealth Alliance, guidato da Peter Daszak.

La prima rata di $ 666.442 del NIH della sovvenzione di $ 3,7 milioni ad EcoHealth è stata pagata nel giugno 2014, con pagamenti annuali simili fino a maggio 2019 nell’ambito del progetto “Understanding The Risk Of Bat Coronavirus Emergence”.

In particolare, il WIV “aveva apertamente partecipato alla ricerca sul guadagno di funzione in collaborazione con università e istituzioni statunitensi” per anni sotto la guida della dottoressa Shi “Batwoman” Zhengli, secondo Josh Rogin del Washington Post.

Fonte

paul-fauci-2a_0

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 24 maggio 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: