Cosa e’ la teoria critica della razza

Discutiamo di cosa sia veramente la Critical Race Theory (Teoria critica della razza, CRT per facilita’).

CHE COSA E’ LA CRT?
Da l’Enciclopedia Britannica:

Teoria critica della razza (CRT), movimento intellettuale e struttura di analisi giuridica vagamente organizzata basata sulla premessa che la razza non è una caratteristica naturale e biologicamente fondata di sottogruppi di esseri umani fisicamente distinti, ma una categoria socialmente costruita (inventata culturalmente) che viene utilizzata per opprimere e sfruttare le persone di colore.

I teorici critici della razza sostengono che la legge e le istituzioni legali negli Stati Uniti sono intrinsecamente razziste nella misura in cui funzionano per creare e mantenere disuguaglianze sociali, economiche e politiche tra bianchi e non bianchi, in particolare gli afroamericani.

Si dovrebbe essere matti per credere che la teoria CRT dovrebbe essere insegnata nella scuola elementare.

Sfortunatamente, sta accadendo nell’America guidata da Biden e con l’approvazione dei media.

Donna Brazile, ex presidente del Comitato nazionale democratico, ha dichiarato in un editoriale del WSJ, Don’t Ban Critical Race Instruction.

“Il patriottismo richiede che affrontiamo il nostro passato, inclusi la schiavitù e il razzismo”.

Pochi non sarebbero d’accordo con l’affrontare la schiavitù. Ma in quale scuola non si insegnerebbe la Guerra Civile e i danni del razzismo?

Possiamo e dobbiamo andare oltre. Ciò che il governo degli Stati Uniti ha fatto ai nativi americani, incluso il Trail of Tears, è assolutamente degno di discussione.

LA CULTURA WOKE SI NASCONDE DIETRO BUGIE
I sostenitori della CRT si nascondono dietro le bugie. La menzogna è che la discussione sulla CRT riguarda la soppressione della storia quando si tratta davvero di indottrinamento.

Il risultato è una Woke Culture War abbracciata dai media di sinistra.

Due dei giornali più importanti del paese, il New York Times e il Washington Post, sono spudoratamente Woke. Il New Yorker e l’Atlantic hanno cessato di essere riviste di interesse generale e ora sono pubblicazioni di interesse specifico: tale interesse è la diffusione di idee woke. Le principali reti televisive si sono presto messe in riga senza combattere.

Le università, nelle loro divisioni umanistiche e scienze sociali, non sono semplicemente dedite alla propagazione di idee woke, ma ne avviano la maggior parte.

CAPITALISMO E RAZZISMO SONO “GEMELLI SIAMESI”
Il teorico della razza critica Ibram X. Kendi afferma che il capitalismo e il razzismo sono “gemelli siamesi”

Donna Brazile vuole che la teoria della razza critica venga insegnata nelle scuole K-12 (“Don’t Ban Critical Race Instruction”, editoriale, 2 luglio). Il suo contributo al miglioramento delle relazioni razziali consiste nel dire ai bambini che il colore della loro pelle determina il loro destino, non il contenuto del loro carattere, come sosteneva Martin Luther King Jr..

Ai bambini bianchi viene detto che godono del “privilegio bianco” e opprimono i loro compagni studenti di colore. Di conseguenza, gli studenti bianchi devono ammettere pubblicamente i vantaggi specifici di cui godono derivanti dalla loro posizione privilegiata. La vergogna li metterà sulla strada per diventare “antirazzisti”.

Qualsiasi disparità nelle azioni disciplinari o nelle iscrizioni è anche ipso facto prova di pregiudizio razziale implicito. Ibram X. Kendi, un popolare esponente della teoria critica della razza, afferma che il capitalismo e il razzismo sono “gemelli siamesi” che devono essere combattuti insieme.

La signora Brazile sta facendo quello che fanno molti sostenitori della teoria critica della razza: cambiare argomento dall’agenda della teoria critica della razza per minare la nostra cultura al nobile suono “guardare onestamente alla storia americana, in gran parte buona, ma in parte immorale e orribile”.

GUERRE CULTURALI
I media mainstream di sinistra sono culo e camicia con i sostenitori della CRT. Entrambi cercano di far passare tutto questo come una sorta di nobile lezione di storia.

Ma se leggi la definizione stessa, la CRT non ha nulla a che fare con la storia.

Si tratta di una teoria che dice “la razza è inventata culturalmente” e “le istituzioni legali negli Stati Uniti sono intrinsecamente razziste”.

Questo è ciò che i sostenitori della CRT vogliono che venga insegnato perché questa è la teoria vera e propria.

I bambini bianchi si sentono inferiori semplicemente perché sono bianchi.

I sostenitori della CRT vogliono che quelle teorie assurde vengano insegnate alle scuole K12 (dall’asilo al 12 ° grado).

Molti se non la maggior parte di coloro che supportano la CRT lo fanno solo perché non capiscono che la base della CRT è una sfacciata bugia.

CONTRACCOLPO POLITICO
Coloro che vedono attraverso le bugie sono infuriati.

Per favore guarda il video anche piu’ di una volta

Ne ho discusso in precedenza in Critical Race Theory Should Be Banned, and a Black Parent Explains Why

“Gli educatori usano la CRT come programma per indottrinare i bambini a odiarsi a vicenda”.

“E chi sei tu per educare i miei figli, o qualcuno dei nostri figli, sui problemi della vita? Questo è il nostro lavoro”.

Fonte

2021-07-11_7-57-41

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 13 luglio 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: