Il significato occulto di “Run Run” di Shenseea

Nel suo primo video dopo aver firmato con una major, Shenseea partecipa a un rituale infernale che termina con un sacrificio. In effetti, il video “Run Run” sembra confermare una voce che circola da un po’ nella nativa Giamaica di Shenseea: ha venduto la sua anima all’élite occulta.

Quando scrivo di un nuovo artista che è diventato improvvisamente popolare, di solito descrivo brevemente il percorso che li ha portati ai media mainstream. E, da un artista all’altro, quel percorso è sorprendentemente simile. In primo luogo, l’artista non e’ scritturato con nessuna major ma ha un seguito considerevole. Quindi, l’artista ottiene un contratto con una major (spesso Interscope Records) e tutto cambia: l’artista inizia improvvisamente a fare il segno con un occhio solo nei servizi fotografici e pubblica un video rituale pieno di simbolismo occulto.

Shenseea – un artista popolare della Giamaica che sta diventando mainstream – ha seguito esattamente questo percorso. Dopo aver pubblicato remix e aver collaborato con artisti famosi (tra cui Sean Paul e Christina Aguilera), la notorietà di Shenseea è cresciuta in Giamaica e in tutto il mondo. Nel 2019, Shenseea ha firmato con … Interscope Records. Poco dopo, le cose si sono fatte molto….occulte.

La foto del profilo di Shenseea su Instagram mostra un occhio che tutto vede.

In un recente servizio fotografico, Shenseea fa un inconfondibile segno di un occhio.

Pochi mesi dopo aver firmato con Interscope, la madre di Shenseea è morta inaspettatamente, un evento che è stato ampiamente coperto dai media in Giamaica. Mentre diversi artisti hanno mostrato il suo sostegno, circolavano voci intense sul fatto che Shenseea avesse sacrificato sua madre per la fama.

Un titolo di Buzz Carrabean su Shenseea sul sacrificio di sangue.

Sebbene questo tipo di accuse siano difficili da dimostrare, il primo video di Shenseea, Run Run, ha solo aggiunto acqua al mulino. Come mai? Bene, per cominciare, raffigura un sacrificio rituale a Satana stesso.

Un titolo di Yard Hype sull’artista Foota Hype che afferma che Run Run è “demoniaco”.

Un titolo di Dancehall Mag sulle critiche al video di Run Run.

Un titolo di Buzz Caribbean sul produttore Rvssian che difende Shenseea dalle accuse che affermano di aver venduto la sua anima.

Come puoi vedere, Shenseea è diventata una figura controversa nella comunità della dancehall poiché alcuni credono che sia stata “scelta” per essere infettata con la malattia dell’élite occulta. Detto questo, Run Run è davvero “demoniaco”? Diamo un’occhiata.

VIDEO SIMBOLICO
Run Run è stato diretto da uno dei registi preferiti dell’élite: Christian Breslauer. I suoi video più recenti sono Industry Baby di Lil Nas X e Sacrifice di Bebe Rexha che parla di un ragazzo che viene torturato e sacrificato … mentre Rexha beve sangue.

In Run Run, Breslauer ha compiuto un grande passo innovativo realizzando il video su… un ragazzo che viene torturato e sacrificato. Ci sono anche molte immagini che ricordano Montero di Lil Nas X in cui scende letteralmente all’inferno.

In breve, Run Run non riguarda “l’arte”, si tratta di forzare le stesse identiche immagini. Shenseea è stata semplicemente scelta per portare quella schifezza in Giamaica.

Come innumerevoli altre canzoni pubblicate da pop star negli anni passati, il testo di Run Run parla di un ragazzo che ha fatto qualcosa di brutto. E questo giustificherebbe le feroci scene di vendetta a cui assistiamo nel video.

Mentre il testo della canzone parla di Shenseea che scappa da un ragazzo perché è cattivo, il video descrive una situazione inversa: il ragazzo sta scappando da Shenseea … perché è impazzita.

Il video inizia con un ragazzo che scappa da Shenseea tenendo in mano un cuore.

Shenseea è in un camion, mentre insegue il ragazzo mentre tiene in mano un coltello sacrificale. Le piace molto quel coltello.

Di chi e’ il cuore tenuto in mano dal ragazzo? di Shenseea? Perché sembra molto viva. Si è trasformata in una specie di zombie controllato dai demoni?

Non importa quale sia il caso, questa combinazione di un cuore umano con un coltello cerimoniale ricorda fortemente gli antichi sacrifici umani come quelli eseguiti dagli Aztechi.

Il tecpatl o coltello sacrificale, era un elemento importante nei rituali aztechi. Il tecpatl era usato dai sacerdoti aztechi per aprire il petto delle vittime del sacrificio umano per estrarre il cuore che avrebbe nutrito gli dei, nella speranza che le offerte portassero benedizioni all’umanità. La procedura sacrificale più diffusa tra gli Aztechi era l’asportazione del cuore.
– Wikipedia, Tecpatl

Shenseea cattura il ragazzo che si inginocchia e le porge il cuore. I suoi guai sono appena iniziati.

Shenseea balla mentre il ragazzo è in gabbia come un animale.

Non lasciarti ingannare. Non si tratta di “femminismo”. Non si tratta di “emancipazione”. Si tratta dell’esatto contrario. Si tratta di schiavitù e sacrifici di sangue alle forze oscure.

Nella scena successiva, Shenseea è in un ambiente lussureggiante che ricorda il Giardino dell’Eden.

Shenseea si immerge in acqua (battesimo/rituale di purificazione) e indossa una “corona” di cristallo che rappresenta il candidato virginale prima di un rituale di iniziazione.

Shenseea si sta preparando per un rituale infernale.

Shenseea fa il segno con un occhio per far capire che cio’ che sta per accadere è stato sponsorizzato dall’élite occulta.

Nel frattempo, anche il ragazzo si sta preparando per un rituale.

Vestiti di nero, i seguaci di Shenseea legano il ragazzo, allo stesso modo in cui gli psicopatici d’élite legano gli schiavi MK.

Poi si aprono le porte dell’Inferno. Letteralmente.

Shenseea indossa le corna del diavolo e scende all’inferno con il suo agnello sacrificale, condannando la sua anima.

Una volta che assistiamo a questa scena infernale, ci rendiamo conto che Shenseea è in realtà il cattivo nel video. È tipo il diavolo E quel cattivo potrebbe essere Satana stesso.

La prima strofa della canzone dice:

I never wanna see your face again
Don’t wanna get caught inna yuh spell
How me make you put me through living hell?
Time and time again

“Incantare le persone con la magia” e “Sopportare una vita infernale” è qualcosa che Satana farebbe. Shenseea fa queste cose nel video.

Nel coro, Shenseea descrive anche le cose che farebbe il diavolo:

Boy you make me feel a way, my body controlling me
You give me that fire, now it burn, burn, baby
Look at what you do to me, take over my energy
Should’ve known you never good fi me
And now you make me haffi

Nella canzone si parla di controllare il corpo, fuoco che brucia, prendere il controllo dell’energia… tutte cose associabili ad un potere soprannaturale come Satana.

Dopo aver dimorato nel Giardino dell’Eden, Shenseea tiene in mano un serpente. È molto simbolico.

Nella storia della Genesi, il serpente che tenta Eva è in realtà Lucifero. La scena sopra rappresenta Shenseea che si schiera con Satana contro Dio. Inoltre, i cristalli di colore chiaro che indossava nell’acqua (che rappresentano la purezza) sono ora neri (che rappresentano l’iniziazione al lato oscuro).

Dopo la sua trasformazione, Shenseea siede su un trono che rappresenta i poteri terreni concessi a coloro che vendono le loro anime.

Accanto a lei c’è il cuore (che sembra annerito) circondato da serpenti.

La scena sopra rappresenta il sacrificio di una vita/anima umana a Satana, rappresentato dai serpenti.

Il video termina con il ragazzo che si avvicina al trono, inginocchiato, e offre a Shenseea un coltello sacrificale. È di proprietà di Satana.

Il video lascia alcuni dettagli senza risposta come: Di chi è il cuore? Chi è esattamente questo ragazzo? È davvero l’alter ego di Shenseea? Perché le sta porgendo un coltello? Vuole che lei lo finisca?

Alla fine, questi dettagli non sono così importanti, purché si comprenda il messaggio centrale del video: l’élite occulta ora possiede Shenseea e viene utilizzata per spingere il simbolismo satanico nel suo mercato di riferimento.

CONCLUDENDO
Nel suo primo video dopo aver firmato con una major, Shenseea sta attraversando una trasformazione rituale che abbiamo visto innumerevoli volte prima. Non diversamente dai suoi predecessori come Rihanna e Beyoncé, Shenseea segue la narrativa della “brava ragazza diventa cattiva” in cui dà simbolicamente la sua anima al diavolo in un video musicale.

Non c’è assolutamente nulla di “artistico” o “creativo” in questi video. Solo poche settimane, Lil Nas X ha pubblicato un video in cui scende all’inferno con le corna in testa. La ripetitività è funzionale. Non si tratta di espressione artistica, si tratta di indottrinamento. Si tratta di inondare le onde radio con le stesse immagini infernali per spingere una singola narrativa. Allo stesso modo in cui Shenseea si è rivolta al lato oscuro, l’élite occulta vuole che il mondo intero attraversi lo stesso rituale… senza nemmeno rendersene conto.

Fonte

leadshenseea2

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 30 luglio 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: