L’American Medical Association e’ ufficialmente “woke”: Rimuove il sesso biologico dai certificati di nascita

Il consiglio di amministrazione dell’American Medical Association (AMA) che tende ovviamente a sinistra si è impegnato durante l’estate a elaborare una risoluzione a favore della rimozione dei termini “maschio” e “femmina” dai certificati di nascita, sostenendo che la prova della nascita di un individuo è l’unica informazione necessaria.

Il consiglio ha valutato le due forme di documentazione di nascita corrente negli Stati Uniti – il certificato di nascita di un nato vivo utilizzato per la raccolta dei dati e il certificato di nascita – che attualmente contiene i nomi dei genitori, del bambino o dei bambini e il loro sesso biologico.

La risoluzione affermava che nel certificato di nascita di un nato vivo dovrebbe essere annotato il sesso per motivi di statistica, ma che i certificati di nascita non dovrebbero includere il sesso in quanto potrebbe ostacolare gli individui che a un certo punto decidono di vivere come qualcosa di diverso dal loro sesso biologico.

La raccomandazione 15 del BOT di giugno 2021 diceva in parte:

I dati delle statistiche sono una fonte fondamentale di informazioni sulla salute. Negli Stati Uniti, il modulo Standard Certificates of Live Birth è il mezzo principale con cui si ottiene l’uniformità della raccolta e dell’elaborazione dei dati. I certificati di nascita, d’altra parte, sono rilasciati dal governo agli individui come prova della nascita. La designazione del sesso, così come raccolta attraverso il modulo standard e inclusa nel certificato di nascita, si riferisce alla differenza biologica tra maschi e femmine. Oggi, la maggior parte degli stati (48) e il Distretto di Columbia consentono alle persone di modificare la designazione del sesso sul certificato di nascita per riflettere le loro identità di genere individuali, ma solo 10 stati consentono una designazione neutrale rispetto al genere, in genere “X”, su il certificato di nascita.

L’attuale politica AMA riconosce che ogni individuo ha il diritto di determinare la propria identità di genere e la designazione del sesso sui documenti del governo. Per proteggere la privacy individuale e prevenire la discriminazione, le giurisdizioni statunitensi dovrebbero rimuovere la designazione del sesso dal certificato di nascita.

La nostra American Medical Association sosterrà la rimozione del sesso come designazione legale dalla parte pubblica del certificato di nascita, riconoscendo che le informazioni sulla designazione del sesso di un individuo alla nascita saranno comunque presentate tramite il certificato standard statunitense dei nati vivi per uso medico e solo per uso statistico.

La decisione del consiglio fa parte di una campagna più ampia e sempre più intensa degli attivisti LGBT per far sì che l'”identità di genere” sostituisca e cancelli il sesso biologico.

Fonte

mother-and-new-baby-640x480-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 3 agosto 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: