L’autore del rapporto sul clima delle Nazioni Unite afferma che “la gente sta iniziando a spaventarsi” e questo cambierà il modo in cui “vota”

Ammette un’agenda politica sfacciata dietro l’isterico allarmismo sul riscaldamento globale.

Uno degli autori del rapporto IPCC delle Nazioni Unite che si è concentrato sulle conseguenze “estreme” del riscaldamento globale causato dall’uomo ha lodato il fatto che “la gente sta iniziando a spaventarsi” per il cambiamento climatico e che questo “avrebbe influenzato il modo in cui votano”.

Ieri, le Nazioni Unite hanno pubblicato un rapporto isterico che ha goduto di una copertura mediatica incredibile e che avvertiva di un’apocalisse ecologica se l’umanità non avesse alterato drasticamente il suo modo di vivere.

Secondo il Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico, la colpa è “inequivocabilmente” degli esseri umani, con il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres che chiede la fine totale dell’uso di carbone e combustibili fossili.

Tuttavia, il vero programma dietro il fear porn è stato rivelato da uno degli autori del rapporto, Jim Kossin, che ha contribuito a scrivere uno dei capitoli sugli effetti estremi del cambiamento cliamtico.

“Penso che sempre più persone stiano iniziando a spaventarsi”, ha detto Kossin, aggiungendo: “Penso che aiuterà a cambiare gli atteggiamenti delle persone. E si spera che questo influirà sul modo in cui votano”.

In altre parole, Kossin sta riconoscendo che la retorica allarmistica schierata dalle Nazioni Unite è una trovata pubblicitaria intesa a convincere più persone a votare per i partiti di sinistra che consentiranno allegramente alle Nazioni Unite di assumere un maggiore controllo sul futuro delle nazioni sovrane.

Come il dottor Roger Pielke JR. sottolinea, il rapporto è ossessionato dagli scenari “estremi” per spaventare nonostante siano i meno probabili.

“Siamo di fronte ad un problema GRAVE. Gli scenari giudicati più probabili secondo le tendenze attuali hanno ottenuto solo il 18,4% delle menzioni. Scenari non plausibili (8,5 + 7,0) totalizzano il 53% delle menzioni, più della metà! La letteratura è fortemente sbilanciata verso scenari estremi”, ha affermato Pielke.

Come sempre con l’isteria delle Nazioni Unite per il riscaldamento globale, l’intenzione è quella di spaventare le popolazioni in totale conformità e consegnare le loro libertà economiche e individuali alle Nazioni Unite.

Queste sono molte delle stesse persone che hanno tentato di sfruttare le paure successivamente smentite sul “raffreddamento globale” negli anni ’70 per inghiottire ancora maggiore potere.

Al Gore e altri scienziati affiliati alle Nazioni Unite hanno anche affermato che il Polo Nord sarebbe stato “senza ghiaccio” entro il 2013.

Non è mai successo. Le immagini satellitari hanno effettivamente mostrato che il ghiaccio è cresciuto più spesso durante quel periodo di tempo.

“Sono assurdita’ riciclate”, ha detto Marc Morano. “Non so come altro dirlo. Non posso credere che lo facciano senza sosta ogni tre o cinque anni, ed eccoci di nuovo qui.

“Questa è essenzialmente la convinzione che se non ci sottomettiamo a un futuro in cui i padroni del governo controlleranno tutto, affronteremo una catastrofe. L’ONU sta letteralmente cercando di fare pressione su di te per votare per i politici che vogliono intraprendere “un’azione per il clima”.

Fonte

100821ice1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 12 agosto 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: