Le Nazioni Unite prendono in considerazione la possibilità di spruzzare solfato sopra la superficie terrestre per ridurre le temperature globali

Il “controverso” metodo di geoingegneria potrebbe causare la distruzione dei raccolti in alcune regioni

Le Nazioni Unite stanno valutando i rischi di spruzzare “aerosol di solfato” sopra la superficie terrestre per ridurre le temperature globali, secondo un rapporto di Reuters.

Ieri, un pannello climatico delle Nazioni Unite ha pubblicato un rapporto “codice rosso” che ha avvertito di “ondate di calore mortali, uragani giganteschi e altri eventi meteorologici estremi” se non vengono intraprese azioni drastiche rapidamente per fermare il cambiamento climatico causato dall’uomo.

Secondo il Gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici (IPCC), la colpa è “inequivocabilmente” degli esseri umani, con il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres che chiede la fine totale dell’uso di carbone e combustibili fossili.

Secondo un rapporto di Reuters sulla questione, le Nazioni Unite stanno attivamente prendendo in considerazione “metodi controversi” di geoingegneria per limitare e invertire l’aumento della temperatura globale.

“Ad esempio, si potrebbe spruzzare aerosol di solfato – minuscole particelle riflettenti – nella stratosfera da 20 a 25 chilometri (da 12 a 16 miglia) sopra la superficie terrestre per riflettere più luce solare nello spazio, il che abbasserebbe le temperature globali”, afferma il rapporto.

Tuttavia, l’utilizzo di questo metodo creerebbe “incertezza, problemi morali (e) problemi etici” perché “gli aerosol di solfato hanno l’effetto collaterale di abbassare anche le precipitazioni medie”.

Mentre tali metodi potrebbero avvantaggiare alcuni paesi creando un effetto di raffreddamento, altre regioni “potrebbero soffrire, ad esempio, non avendo più le condizioni per coltivare”.

“Gli effetti collaterali di una qualsiasi delle tecniche di geoingegneria conosciute possono essere molto significativi”, ha affermato il fisico Paulo Artaxo. “La società deve considerare se questi effetti collaterali sono troppo grandi per provare qualsiasi strategia”.

Metodi di geoingegneria come spruzzare aerosol di solfato o persino parcheggiare astronavi giganti sopra la terra per deviare la luce solare sono stati a lungo proposti dai globalisti per cambiare il clima della terra.

Gran parte delle pressioni per tali misure è stata finanziata da persone come Bill Gates, che nel 2012 si è unito agli scienziati per finanziare e sostenere pubblicamente “metodi di geoingegneria come spruzzare milioni di tonnellate di particelle riflettenti di anidride solforosa a 30 miglia dalla terra”.

Nel frattempo, molte delle stesse persone che ci avvertono oggi sulla necessità di modificare radicalmente i nostri stili di vita per combattere il riscaldamento globale erano le stesse che insistevano sul fatto che il “raffreddamento globale” era la più grande minaccia ambientale negli anni ’70.

Ma a quanto pare, non dovremmo mettere in dubbio cio’ che dicono.

https://twitter.com/Geordi_kev/status/1424861728643428355?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1424861728643428355%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fsummit.news%2F2021%2F08%2F10%2Fun-to-consider-spraying-sulfate-aerosols-above-the-earths-surface-to-reduce-global-temperatures%2F

Fonte

100821geoengineering1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 12 agosto 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. solfato di che? mi pare che si tratti di un composto metallico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: