Avere dei dubbi e’ anti-vax? L’editrice di una rivista inglese riporta cambiamenti nel periodo mestruale dopo il vaccino, l’ultima tra oltre 30.000 donne del Regno Unito

Almeno 30.304 donne britanniche hanno rivelato cambiamenti al loro ciclo mestruale dopo essere state vaccinate contro il Covid-19. Una editrice del The Spectator è una delle ultime ad aver subito questo effetto collaterale e dice che molte altre hanno paura di uscire allo scoperto.


Lara Prendergast, editrice esecutiva della rivista Spectator di Londra, giovedì ha sollevato alcune domande preoccupanti in un articolo dopo aver riferito di aver subito degli effetti collaterali da quando ha ricevuto la sua prima dose di Pfizer a maggio.

Notando il fatto che si tratta di un argomento “scomodo” e delicato da discutere – indicando che il vero numero di donne con effetti collaterali del vaccino legati al ciclo potrebbe essere di gran lunga superiore ai 30.304 documentati – la Prendergast ha rivelato che il suo ciclo non è normale da quando è stata vaccinata mesi fa.

“Milioni di donne britanniche sono state vaccinate, quindi 30.304 segnalazioni sono solo una piccola parte: un numero trascurabile, si potrebbe dire. Ma non sembra trascurabile se sei una di quelle donne” ha scritto, aggiungendo che gli amici le hanno detto “anche loro hanno subito lo stesso effetto collaterale” ma “non l’hanno segnalato” perché l’argomento è sia imbarazzante che sensibile e per il timore di essere etichettate come “anti-vaxxer”.

“È ‘anti-vaxx’ preoccuparsi che questi vaccini possano avere un effetto sui nostri cicli mestruali?” ha chiesto la Prendergast, prima di affermare che un medico di salute femminile le aveva detto che non è esattamente normale “che i vaccini influenzino le mestruazioni in questo modo”.

Prendergast ha anche espresso preoccupazione per il fatto che “se i vaccini stanno interessando così tante donne, chissà cos’altro potrebbe succedere”, osservando che milioni di donne possono solo “sperare e fidarsi” che i funzionari medici e gli influencer che spingono le giovani donne a vaccinarsi hanno ragione sui presunti bassi rischi coinvolti.

Sebbene abbia riconosciuto che funzionari, come il presidente del Royal College of Obstetricians and Gynecologists (RCOG), Dr. Edward Morris, hanno assicurato le donne che sarebbe impossibile che i vaccini influiscano sulla fertilità di una donna, Prendergast ha sottolineato che la maggior parte delle donne “associa le proprie mestruazioni con la loro fertilità”, e che gli effetti collaterali sono quindi estremamente allarmanti per coloro che li sperimentano.

“Un mese dopo il mio secondo vaccino, prendo nota che il mio ultimo ciclo è incasinato, ancora una volta”, ha concluso nell’articolo.

L’agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) del Regno Unito ha informato le donne preoccupate che i problemi mestruali sono “per lo più di natura transitoria” e che “non ci sono prove che suggeriscano che i vaccini contro il Covid-19 influenzeranno la fertilità e la capacità di avere figli”.

Il vicepresidente della RCOG, la dott.ssa Jo Mountfield, ha anche affermato che sebbene “i cambiamenti nel periodo mestruale possano essere preoccupanti”, sembra che “la maggior parte dei cicli mestruali delle donne torni alla normalità dopo uno o due cicli”.

Il cambiamento nel ciclo mestruale non compare nell’elenco degli effetti collaterali descritti agli inglesi prima che ricevano un vaccino contro il Covid-19 nel Regno Unito.

Il governo del Regno Unito ha annunciato lunedì che l’MHRA stava esaminando “sospetti effetti collaterali dei disturbi mestruali e sanguinamento vaginale inaspettato a seguito della vaccinazione contro il Covid-19 nel Regno Unito”.

Fonte

611e3e5185f540731268c55c

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 19 agosto 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: