I campioni dei primi pazienti COVID di Wuhan avevano un virus geneticamente modificato simile a quello del laboratorio canadese

Uno scienziato americano ha scoperto che i campioni dei primi pazienti di Wuhan COVID-19 mostrano la presenza del virus, genticamente modificato, Henipah.

Henipah era uno dei due tipi di virus inviati in Cina da scienziati di origine cinese da un laboratorio canadese al centro di una controversia sul licenziamento degli scienziati e sulla collaborazione con i ricercatori militari cinesi. Non è chiaro se il virus trovato nei campioni cinesi sia correlato ai campioni di virus inviati dal laboratorio canadese, che sono stati spediti alla fine di marzo 2019.

La scoperta è stata confermata per The Epoch Times da un altro scienziato qualificato.

Le prove sono state trovate per la prima volta dal dottor Steven Quay, un medico-scienziato con sede a Seattle ed ex membro della facoltà presso la Stanford University School of Medicine, che ha esaminato i primi campioni di COVID-19 caricati dagli scienziati dell’Istituto di virologia di Wuhan poco dopo che la Cina informo’ l’Organizzazione mondiale della sanità dell’epidemia di SARS-CoV-2.

I campioni dei pazienti, che secondo quanto riferito avevano una “polmonite sconosciuta” nel dicembre 2019, sono stati caricati nel database di sequenze genetiche, GenBank, sul sito web del National Institute of Health (NIH) degli Stati Uniti. Quay afferma che mentre altri scienziati in tutto il mondo erano principalmente interessati a esaminare il genoma di SARS-CoV-2 nei campioni caricati dagli scienziati del WIV, voleva vedere cos’altro c’era nei campioni raccolti dai pazienti.

Così ha collaborato con alcuni altri scienziati per analizzare le sequenze dei campioni.

“Abbiamo iniziato a cercare “stranezze” al loro interno”, ha detto Quay a The Epoch Times.

Cio’ che hanno trovato, dice, sono i risultati di quella che potrebbe essere la contaminazione da diversi esperimenti in laboratorio, così come le prove del virus Henipah.

“Abbiamo trovato una manipolazione genetica del virus Nipah, che è più letale dell’Ebola”. Nipah è un tipo di virus Henipah.

The Epoch Times ha chiesto a Joe Wang, PhD, che in precedenza ha guidato un programma di sviluppo di vaccini per la SARS in Canada con una delle principali aziende farmaceutiche del mondo, di verificare la scoperta. Wang è attualmente il presidente di NTD Television Canada, la consociata di The Epoch Times in Canada.

Dopo aver esaminato le prove, Wang ha affermato di essere stato in grado di replicare le scoperte di Quay sul virus Henipah. Spiega che la manipolazione genetica del virus era probabilmente ai fini dello sviluppo del vaccino.

I documenti rilasciati dal governo canadese dichiarano l’uso previsto da parte del WIV dei campioni di virus inviati dal Canada come “coltura di virus di riserva”, che in termini più semplici significa conservare i virus mantenendoli in vita. La manipolazione genetica non rientrerebbe nell’ambito di questa descrizione.

IL LABORATORIO DI WINNIPEG
Il licenziamento della scienziata cinese Xiangguo Qiu e di suo marito, Keding Cheng, dal laboratorio nazionale di microbiologia (NML) di Winnipeg è stato oggetto di molte polemiche in Canada, con i partiti di opposizione che hanno fatto pressione sul governo per maggiori dettagli sul caso e il governo si è rifiutato di rilasciare informazioni citando problemi di sicurezza nazionale e privacy.

Qiu e Cheng insieme a diversi studenti cinesi sono stati buttati fuori dall’NML, l’unico laboratorio canadese di livello 4, nel luglio 2019, nel corso di un’indagine della polizia. I due scienziati sono stati formalmente licenziati nel gennaio 2021.

La Public Health Agency of Canada (PHAC), che è responsabile di NML, ha affermato che la risoluzione è stata il risultato di una “questione amministrativa” e di “possibili violazioni dei protocolli di sicurezza”, ma ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli, citando la sicurezza e la privacy.

Durante la sua permanenza all’NML, Qiu ha viaggiato diverse volte in veste ufficiale al WIV, aiutando a formare il personale sulla sicurezza di livello 4. Il Globe and Mail ha successivamente riferito che gli scienziati dell’NML hanno collaborato con ricercatori militari cinesi su agenti patogeni mortali e che uno dei ricercatori militari cinesi ha lavorato nel laboratorio di Winnipeg ad alta sicurezza per un periodo di tempo.

I documenti e le e-mail rilasciati dal PHAC mostrano che la spedizione di campioni di Henipah ed Ebola è stata effettuata con il permesso delle autorità dell’NML.

In una delle e-mail inviate a settembre 2018, David Safronetz, capo dei patogeni speciali presso il PHAC, informo’ l’allora capo dell’NML Matthew Gilmour e altri amministratori di laboratorio della richiesta di WIV per la spedizione dei campioni, dicendo: “Mi fido del laboratorio .”

In risposta, Gilmour chiede della natura del lavoro che verrà svolto presso il laboratorio di Wuhan e perché il laboratorio non ottiene il materiale da “altri laboratori più locali”. Dice anche a Safronetz che è “bello sapere che ti fidi di questo gruppo”, chiedendo come la NML fosse collegata a loro.

Nella sua risposta, Safronetz non dice specificamente per cosa verranno utilizzati i campioni in Cina, ma osserva che verranno inviati solo una volta completate tutte le pratiche burocratiche e la certificazione. Dice anche che il WIV sta richiedendo il materiale da NML “a causa della collaborazione” con Qiu.

Aggiunge: “Storicamente, è stato più facile ottenere materiale da noi rispetto che dai laboratori statunitensi. Non credo che altri laboratori più vicini abbiano la capacità di spedire questi materiali”.

Gilmour si è dimesso dalla sua posizione in NML nel maggio 2020 ed è entrato a far parte di una società di bioricerca con sede nel Regno Unito.

I parlamentari hanno chiesto alla direzione dell’NML perché fosse consentita la spedizione dei campioni e se sapessero che la Cina eseguiva ricerche sul guadagno di funzione (GoF) presso WIV. La ricerca del guadagno di funzione comporta l’aumento del livello letale di (virulenza) o trasmissibilità degli agenti patogeni.

Il direttore scientifico in carica dell’NML, Guillaume Poliquin, ha dichiarato ai parlamentari durante una riunione della commissione parlamentare il 22 marzo che il laboratorio ha inviato i campioni al WIV solo dopo aver ricevuto l’assicurazione che non avrebbe avuto luogo alcuna ricerca sul guadagno di funzione.

Il deputato conservatore John Williamson ha insistito per ulteriori risposte, dicendo che non ci si può fidare della parola del laboratorio cinese gestito dallo stato poiché il regime cinese “ha una storia di furti e bugie”.

La questione della ricerca sul guadagno di funzione presso il WIV è stata un punto di contesa negli Stati Uniti tra i legislatori e il Dr. Anthony Fauci, capo del National Institute of Allergy and Infectious Diseases del NIH, la cui organizzazione ha finanziato la ricerca (attraverso l’EcoHealth Alliance) sui coronavirus a il laboratorio di Wuhan. Il senatore degli Stati Uniti Rand Paul afferma che il lavoro pubblicato da WIV sui coronavirus mostra che il laboratorio sta conducendo ricerche GoF, un’accusa che Fauci nega.

The Epoch Times ha chiesto commenti al PHAC, incluso il modo in cui l’agenzia ha affrontato le questioni della proprietà intellettuale e lo sviluppo di prodotti come i vaccini con WIV, ma non ha ricevuto risposta al momento della pubblicazione.

Nonostante le ripetute richieste da parte dei partiti di opposizione di maggiori dettagli relativi al licenziamento dei due scienziati dell’NML, il governo liberale si è rifiutato di fornire documenti, affermando che ci sono problemi di sicurezza nazionale e privacy.

Dopo che la Camera dei Comuni ha emesso un ordine per il governo di divulgare le informazioni, il governo ha portato il presidente della Camera in tribunale per ottenere la conferma da un giudice. Il governo ha poi abbandonato la causa in tribunale una volta che il primo ministro Justin Trudeau ha indetto le elezioni e il Parlamento è stato sciolto.

Fonte

cpt12108959-700x420-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 26 agosto 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: