Sul sito web degli Archivi Nazioniali Americani aggiunto “discalimer” per “linguaggio dannoso” alla Costituzione degli Stati Uniti

E’ in atto la distruzione delle basi fondamentali su cui si basano gli Stati Uniti.

Il sito web ufficiale degli Archivi Nazionali ha aggiunto un avvertimento alla Costituzione degli Stati Uniti, alla Dichiarazione di indipendenza e alla Carta dei diritti nel quale si dichiara che i documenti contengono “linguaggio dannoso”.

Sì davvero.

“Gli Archivi Nazionali hanno ora messo un disclaimer sul loro sito web riguardo al fatto che i nostri documenti storici potrebbero includere contenuti dannosi”, ha twittato la deputata Lauren Boebert (R-Colorado).

“Hanno anche sbattuto questo avvertimento sulla Costituzione. Abbiamo cercato di dirvi in tutti i modi che la sinistra voleva sbarazzarsene!”

Come parte dell'”impegno istituzionale per la diversità, l’equità, l’inclusione e l’accessibilità” dell’Archivio Nazionale, sta ora segnalando “contenuti potenzialmente dannosi”, che sono definiti come il riflesso di “opinioni razziste, sessiste, misogine e xenofobe” o essere “discriminatori ovvero escludere punti di vista diversi su sessualità, genere, religione e altro”.

“Cosa stiamo diventando?” Lo ha chiesto in un tweet l’ex segretario del Dhs di Trump, Ken Cuccinelli. “Ma stai scherzando?”

Lo sviluppo non è sorprendente dato che una task force degli Archivi Nazionali ha insistito all’inizio di questa estate sul fatto che la rappresentazione storica dei padri fondatori era stata precedentemente “troppo positiva”.

Il gruppo ha anche chiesto che Palazzo degli Archivi Nazionali degli Stati Uniti d’America che ospita la Dichiarazione di Indipendenza, la Costituzione degli Stati Uniti e il Bill of Rights, sia considerato un esempio di “razzismo strutturale”.

Ha chiesto di aggiungere nuove descrizioni per “contestualizzare i documenti” e inserire note per “preavvisare il pubblico di contenuti che possono causare intensi sintomi fisiologici e psicologici”.

È stato persino richiesto uno spazio sicuro in modo che le persone che non potevano gestire parole come “anziano”, “handicappato” e “clandestino” ricevessero un’area in cui potevano sfuggire ad un “probabile” attacco di panico.

La sinistra americana è passata dall’avere un velato disprezzo per la storia e la fondazione del proprio paese all’utilizzare come arma la teoria della razza critica come mezzo per sovvertire la sua intera base storica.

Buona fortuna per la prossima guerra con la Cina.

Fonte

080921constitution1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e ` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 8 settembre 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: