Il principe Andrea accusa Virginia Giuffre di aver procurato a Epstein “troi**** minorenni”

Il principe Andrew, sta cercando di rigirare la frittata, dicendo che Virginia Giuffre era coinvolta nel “reclutamento volontario e nel traffico di giovani ragazze per abusi sessuali”, secondo il Sunday Times.

In un controverso tentativo di dimostrare la sua innocenza, gli avvocati del Duca di York hanno dipinto Virginia Giuffre come una presunta criminale che ha lavorato per procurare “ragazze troie” minorenni a Jeffrey Epstein, il miliardario pedofilo.

Indicano anche che, facendo false accuse contro il principe e perdendo tempo in tribunale, Giuffre sta permettendo ai veri predatori di farla franca con i loro crimini. –Sunday Times

La nuova strategia legale del principe è un bel cambiamento dal pretendo di essere ignorante riguardo allo stile di vita pedofilo del suo buon amico Jeffrey Epstein.

Giuffre, 38 anni, sostiene che gli attacchi siano avvenuti nel 2001 a Londra, New York, e a Pedo Island (Little St. James), all’epoca di proprietà di Epstein. Lei cerca “danni punitivi” che potrebbero finire per essere milioni di sterline.

L’archiviazione include una sezione intitolata “Il ruolo di Giuffre nell’impresa criminale di Epstein” e afferma che è stata coinvolta nel procurare minori per Epstein – che è stata trovato morto in una cella del carcere di Manhattan nel 2019 in attesa processo per traffico sessuale di ragazze minorenni.

Il documento di Andrew cita la sorella di uno degli ex fidanzati di Giuffre, che afferma che Giuffre (allora Virginia Roberts) le ha chiesto aiuto per reclutare minori.

“Lei [Giuffre] mi diceva: ‘Conosci ragazze un po’ troie?'”, afferma.

“È una caratteristica sorprendente di questo caso che mentre Giuffre ha fatto accuse luride contro il principe Andrea, l’unica che ha reclutato e trafficato ragazze per abusi sessuali è la stessa Giuffre, anche mentre era un adulta”, continua il fascicolo.

L’avvocato del principe con sede negli Stati Uniti, Andrew Brettler, sottolinea anche che Giuffre ha tratto profitto dalle sue accuse che coinvolgono Epstein per un certo numero di anni e ora è deciso a guadagnare “un altro giorno di paga” a spese del principe.

Brettler suggerisce che il modus operandi di Giuffre potrebbe consentire ai veri pedofili di sfuggire alla giustizia. -Sunday Times

“Non deve più essere tollerato lo schema di Giuffre, perche` cercando di intentare una serie di azioni legali contro numerosi personaggi di alto profilo, continua a nuocere irreparabilmente a molte persone innocenti e distoglie risorse giudiziarie già limitate a coloro che sono veramente state vittime di violenza”, si legge nel fascicolo.

L’avvocato di Giuffre risponde

In una dichiarazione di sabato, l’avvocato di Giuffre, Sigrid McCawley, ha dichiarato: “Se Virginia Giuffre fosse rimasta in silenzio di fronte a dichiarazioni oltraggiose come quelle che il principe Andrea sforna abitualmente – la sua mozione per archiviare il contenzioso non fa eccezione – l’anello decennale del traffico sessuale il suo amico Jeffrey Epstein ha operato e a cui ha partecipato non sarebbe mai stato esposto.

“Sul tema del denaro, sia chiaro: l’unica parte in questa controversia che utilizza denaro a suo vantaggio è il principe Andrea”.

McCawley ha anche detto a Telegraph Magazine che la famigerata intervista di Andrew al “Newsnight” della BBC nel 2019 “è stata molto utile per noi”.

Il principe sostenne all’epoca che le affermazioni della Giuffre secondo cui e` stata costretta a dormire con lui nella casa di Belgravia di Ghislaine Maxwell nel marzo 2001 non potevano essere vere perché era andato a prendere sua figlia, la principessa Beatrice, da una festa per bambini in una filiale di Pizza Express a Woking.

McCawley ha rivelato che Beatrice e Sarah, duchessa di York, ex moglie di Andrew, potrebbero essere costrette a testimoniare sull’alibi se la causa della Giuffre andrà in tribunale l’anno prossimo.

Il team legale del principe ha sostenuto che un accordo privato del 2009 tra Giuffre ed Epstein lo protegge dalla responsabilità.

Mercoledì, l’udienza preliminare si svolgerà davanti a un giudice di New York in quelli che dovrebbero essere diversi mesi di contenzioso.

Fonte

maxwell-andrew-11_0

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 1 novembre 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: