Capo della sanità afferma che Omicron “potrebbe essere la fine di COVID-19”

Critica il “panico” generato da paure esagerate sulla gravità della variante.

Il CEO della più grande rete sanitaria privata del Sudafrica afferma che la variante di Omicron è “così mite” che “potrebbe segnalare la fine del COVID-19”.

Secondo Richard Friedland, amministratore delegato di Netcare Ltd., i primi giorni della variante suggeriscono che non c’è assolutamente bisogno di farsi prendere dal panico e che potrebbe effettivamente essere una buona cosa.

“Se nella seconda e terza ondata avessimo visto questi livelli di positività ai test condotti, avremmo visto aumenti molto significativi dei ricoveri ospedalieri e non lo stiamo vedendo. Nelle nostre cliniche di cure primarie si tratta principalmente di persone di età inferiore ai 30 anni”, ha affermato.

“Quindi penso che in realtà ci sia un lato positivo qui e questo potrebbe segnalare la fine di Covid-19, attenuandosi a tal punto da essere altamente contagioso, ma non causare malattie gravi. È quello che è successo con l’influenza spagnola”.

“Stiamo assistendo a infezioni rivoluzionarie di persone che sono state vaccinate, ma le infezioni che stiamo vedendo sono molto lievi o moderate. Quindi per gli operatori sanitari che hanno ricevuto dei richiami, è per lo più mite. Penso che tutta questa faccenda sia stata comunicata così male e che si sia generato così tanto panico”.

I commenti di Friedland non saranno accolti da Big Pharma, che continua a realizzare enormi profitti da infiniti vaccini di richiamo.

Le sue osservazioni non saranno amplificate dai media aziendali, che hanno goduto di un enorme aumento degli ascolti a causa dell’infinito terrore COVID.

Tuttavia, la dichiarazione del CEO è correlata a ciò che altri esperti di salute sul campo in Sudafrica hanno detto su Omicron.

Il medico che per primo ha scoperto la variante dice che è “lieve” e non ha causato un aumento dei ricoveri.

Angelique Coetzee, presidente della South African Medical Association, ha fatto eco ai sentimenti del dottor Barry Schoub, osservando che i pazienti infettati da omicron avevano “sintomi diversi e lievi rispetto a quelli che avevo trattato prima”.

Non ci sono stati morti per Omicron in tutto il mondo e in paesi come il Regno Unito non ha nemmeno causato il ricovero in ospedale.

Nonostante il fatto che Omicron si stia rivelando significativamente meno spaventoso rispetto a quando è stato scoperto inizialmente, i governi hanno comunque imposto nuove restrizioni e hanno imposto mandati vaccinali draconiani alle loro popolazioni.

Fonte

071221covid1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 7 dicembre 2021, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: