Pfizer ha assunto 600 dipendenti a causa del grande aumento nelle segnalazioni di eventi avversi

Pfizer ha assunto 600 dipendenti nei mesi successivi all’autorizzazione del suo vaccino COVID-19 negli Stati Uniti a causa del “grande aumento” delle segnalazioni di effetti collaterali legati al vaccino, secondo un documento preparato dall’azienda.

Pfizer ha “intrapreso molteplici azioni per aiutare ad alleviare il grande aumento di segnalazioni di eventi avversi”, secondo il documento. “Ciò include miglioramenti tecnologici significativi e soluzioni di processo e flusso di lavoro, oltre all’aumento del numero di colleghi per l’immissione di dati e l’elaborazione dei casi”.

Nel momento in cui il documento, del primo trimestre del 2021, è stato inviato alla Food and Drug Administration (FDA) statunitense, Pfizer aveva assunto circa 600 lavoratori a tempo pieno in più per affrontare l’aumento di segnalazioni.

“Altri si uniscono ogni mese con un totale previsto di oltre 1.800 risorse aggiuntive entro la fine di giugno 2021”, ha affermato Pfizer.

Il documento è stato intitolato “analisi cumulativa delle segnalazioni di eventi avversi post-autorizzazione” del vaccino Pfizer ricevute fino al 28 febbraio 2021. È stato approvato dalla FDA il 30 aprile 2021.

Il documento non è stato reso pubblico fino a quando i professionisti sanitari e medici per la trasparenza hanno citato in giudizio la FDA dopo che l’agenzia ha affermato che erano necessari decenni per produrre tutti i documenti relativi all’autorizzazione all’uso di emergenza concessa all’azienda per il vaccino.

In base a un accordo raggiunto a febbraio, la FDA deve produrre un certo numero di pagine ogni mese.

L’analisi delle segnalazioni di eventi avversi è stata precedentemente divulgata al gruppo per la trasparenza sanitaria, ma alcune parti sono state redatte (pdf), incluso il numero di lavoratori di Pfizer per far fronte all’aumento delle segnalazioni di eventi avversi.

“Abbiamo chiesto che le redazioni a pagina 6 di questo rapporto fossero revocate e la FDA ha acconsentito senza fornire spiegazioni”, ha detto a The Epoch Times Aaron Siri, un avvocato che rappresenta i querelanti.

Dopo che il documento è stato prodotto, la FDA ha stabilito che le tre redazioni su quella pagina “potrebbero essere revocate”, ha detto un portavoce della FDA a The Epoch Times via e-mail.

Le redazioni erano state fatte ai sensi (b) (4) del Freedom of Information Act, che consente alle agenzie di “tenere segreti commerciali e informazioni commerciali o finanziarie ottenute da una persona che è privilegiata o riservata”.

La versione non modificata del documento ora mostra anche che circa 126 milioni di dosi di Pfizer sono state spedite in tutto il mondo da quando l’azienda ha ricevuto la prima autorizzazione, dalle autorità di regolamentazione statunitensi, il 1° dicembre 2020. Le spedizioni sono avvenute fino al 28 febbraio 2021 .

Non era chiaro quante di quelle dosi fossero state somministrate a quella data.

Pfizer non ha risposto alle domande inviate via e-mail, incluso il numero di dipendenti che ha assunto per far fronte a eventi avversi.

Le aziende che producono gli altri due vaccini COVID-19 che le autorità di regolamentazione statunitensi hanno autorizzato, Moderna e Johnson & Johnson, non hanno risposto alla domanda se hanno visto un aumento degli eventi avversi e se hanno assunto più dipendenti per gestire le segnalazioni.

Il numero di segnalazioni di eventi avversi post-vaccinazione al Vaccine Adverse Event Reporting System, gestito congiuntamente dalla FDA e dai Centers for Disease Control and Prevention, è aumentato da quando i vaccini sono stati autorizzati per la prima volta.

I problemi legati ai vaccini includono infiammazione del cuore, coagulazione del sangue e grave shock allergico.

Funzionari federali affermano che i benefici dei vaccini superano i rischi, ma alcuni esperti mettono sempre più in dubbio tale affermazione, in particolare per alcune popolazioni.

Fonte

pfizer-headquarters-700x420-1

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 11 aprile 2022, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: