La prova che Israele ha riscontrato seri problemi di sicurezza con i vaccini COVID e poi l’ha deliberatamente nascosto

Israele non ha iniziato a raccogliere dati sulla sicurezza fino a un anno dall’inizio del programma di vaccinazione. Hanno raccolto 6 mesi di dati e hanno scoperto che i vaccini non erano sicuri, quindi hanno mentito al mondo al riguardo.

La dott.ssa Sharon Alroy-Preis, capo dei servizi pubblici del ministero della Salute e uno dei principali consiglieri COVID del governo israeliano, non ha problemi a nascondere le informazioni vitali sulla sicurezza sui vaccini COVID per farli sembrare sicuri. Perché non hanno rilasciato la presentazione originale fatta dal team di sicurezza? Ci deve essere un’indagine il prima possibile su quello che è successo, ma il capo del MoH, Nitzan Horowitz, non ne chiede una. Anche lui è corrotto?

Il punto più importante della vicenda:

Ora abbiamo la prova di:

1)Effetti collaterali gravi di durata sconosciuta, forse irreparabili

2)Non erano solo “coincidenze”

3)La corruzione del governo complice nel nascondere questi danni

4)Correlazione tra dosi di vaccino e decessi da più studi indipendenti su più set di dati indipendenti

5)Nessun interesse a vedere la relazione dell’esperto o il video da qualsiasi mezzo di informazione mainstream, qualsiasi membro della comunità medica tradizionale, qualsiasi legislatore, qualsiasi funzionario della salute pubblica in qualsiasi parte del mondo.

Il principio di precauzione della medicina richiede ora l’arresto immediato del programma di vaccinazione COVID.

I fatti chiave in poche parole:

1)L’autorità sanitaria israeliana sapeva che i vaccini stavano danneggiando le persone: gli effetti collaterali del vaccino non sono né lievi né a breve termine. Infatti, nel 65% dei casi neurologici i sintomi sono tutti in corso.

2)Hanno anche stabilito la causalità: gli effetti collaterali sono stati causati dal vaccino. Questo è qualcosa che nessun altro era stato in grado di stabilire prima.

3)Non sanno quanto sia grave il danno perché hanno esaminato solo i dati per le prime cinque categorie. Cardiovascolare era la numera 6. Quindi hanno esaminato solo una frazione dei dati.

4)I ricercatori non conoscono la prevalenza di questi gravi effetti collaterali perché sono stati forniti solo il numeratore, non il denominatore (simile a VAERS).

5)Le autorità israeliane hanno deliberatamente nascosto i problemi di sicurezza al mondo, pubblicando un falso rapporto dicendo essenzialmente “nulla di preoccupante”.

6)L’unica buona notizia in tutto questo è che Israele non ha consentito ai palestinesi di vaccinarsi.

7)Lo stesso popolo israeliano ha capito che i vaccini sono “non sicuri e inefficaci” (il nuovo slogan per i vaccini) e non sono più conformi alle direttive del governo per essere vaccinati (solo il 2,4% della popolazione israeliana è “conforme” a settembre 2, 2022):

Ad oggi 5 settembre 2022 nessuno è ritenuto responsabile e tutti stanno ignorando questa storia bomba:

C’è un blackout da parte della stampa. I media israeliani si rifiutano persino di guardare le prove

Nessuno in Israele è ritenuto responsabile di questa corruzione. Non c’è nemmeno un’indagine.

Nessuno nella comunità medica mondiale parla della corruzione nonostante il fatto che colpisca persone in tutto il mondo.

Non c’è copertura di questo in nessun media mainstream mondiale.

Nessun funzionario della sanità pubblica o media mainstream in nessuna parte del mondo chiede nemmeno un’indagine, nessuno vuole vedere il rapporto originale dell’esperto e nessuno vuole vedere i dati sulla sicurezza che hanno raccolto.

Qualcuno ha tradotto una versione precedente di questo articolo in ebraico e l’ha pubblicata sui media mainstream in Israele. È stato rimosso in meno di 1 ora. Questo mostra quanto sia importante la censura. Se questa storia trapela, è tutto finito.

Abbiamo il video completo e abbiamo le diapositive che sono state presentate; usa il link Contattami se sei un’autorità sanitaria e vuoi vederlo prima che venga rilasciato al pubblico.

Solo per essere sicuro che il CDC lo sappia, ho appena inviato un’e-mail a centinaia di persone del CDC coinvolte nei vaccini COVID (incluso Rochelle Walensky) per far loro sapere che il rapporto e il video sono disponibili. Scommetto che non una sola persona al CDC vuole vederlo. Stiamo per scoprire quanto sia profonda la corruzione al CDC.

Non sorprende che lo ignorino. Tutti i dati negativi sul vaccino vengono ignorati. Ad esempio, quando ho scoperto che i giovani medici canadesi stavano morendo a una frequenza di 12 volte normale dopo il secondo richiamo, la Canadian Medical Association, si è rifiutata di commentare. Ho inviato cinque richieste e hanno ignorato tutte le richieste. Dovrebbero cambiare il loro sito web per dire che sono un sostenitore delle compagnie farmaceutiche, non della salute dei medici.

Nello specifico:

Il Ministero della Salute israeliano (MoH) ha impiegato 18 mesi dalla data di lancio del vaccino prima di esaminare i dati sulla sicurezza del vaccino COVID per vedere cosa dicevano.

Hanno iniziato a raccogliere dati sulla sicurezza solo nel dicembre 2021, un anno dopo aver distribuito i vaccini al pubblico. Poche persone lo sapevano.

Nel dicembre 2021, hanno incaricato un gruppo di esperti esterni guidato dal Prof. Mati Berkowitz, uno dei principali esperti israeliani di farmacologia e tossicologia dell’ospedale Asaf Harofe, di esaminare i dati sulla sicurezza raccolti nei successivi 6 mesi (dall’inizio di dicembre alla fine del maggio 2022).

La giuria ha presentato i propri risultati al personale del Ministero della Salute intorno al 6 giugno 2022 in una chiamata Zoom che è stata segretamente registrata. Hanno scoperto che i vaccini COVID erano molto più pericolosi per le persone di quanto ammesso dalle autorità mondiali. Hanno riscontrato gravi eventi avversi che non sono mai stati divulgati da Pfizer o da alcun governo mondiale. Anche questi eventi avversi non sono risultati a breve termine, come è stato detto al pubblico.

Hanno anche determinato la causalità, cosa che nessun’altra autorità sanitaria mondiale è mai stata disposta a fare (perché nemmeno altri governi hanno mai esaminato i dati). La causalità era sia ovvia che facile da dimostrare utilizzando i dati raccolti (non è possibile farlo utilizzando i dati VAERS statunitensi, ad esempio).

In breve, la giuria ha stabilito che il governo stava fuorviando il popolo di Israele.

Non sappiamo ancora fino a che punto siano pericolosi i vaccini perché il team esterno ha esaminato solo i primi 5 eventi più frequentemente citati.

Sia le autorità israeliane che gli scienziati che hanno analizzato i dati del Ministero della Salute (MoH) hanno agito per coprire i danni rilasciando al pubblico un rapporto inventato per far sembrare il vaccino perfettamente sicuro e affermare che non c’era nulla di sbagliato..

È solo grazie agli sforzi di un individuo coraggioso che ha rilasciato la registrazione dell’incontro Zoom completo tra il Ministero della Salute e il loro gruppo di esperti che ora sappiamo cosa è stato detto in quell’incontro e cosa hanno effettivamente mostrato i dati. Altrimenti il ​​mondo sarebbe ancora nell’oscurità.

I leader delle nostre “istituzioni di fiducia” in tutto il mondo non hanno detto assolutamente nulla dopo che la notizia è stata diffusa il 20 agosto 2022. Ciò suggerisce che c’è una corruzione diffusa nella comunità medica, nelle agenzie governative, tra i funzionari della sanità pubblica, i media mainstream e i social società di media in tutto il mondo: non riconosceranno alcun evento che vada contro la narrativa mainstream.

Questo è un livello di corruzione senza precedenti. Le atrocità qui sono chiare. Tutti dovrebbero parlare apertamente e chiedere un’indagine completa e una valutazione completa dei dati sulla sicurezza raccolti dal governo israeliano.

Sintesi
Il Ministero della Salute israeliano (MoH) è stato informato dal proprio gruppo di esperti esterni selezionato e personalmente guidato dal Prof. Mati Berkowitz che i vaccini COVID non sono sicuri come il Ministero della Salute aveva affermato al popolo israeliano. Era esattamente il contrario: invece di eventi lievi e di breve durata, gli eventi erano seri e di lunga durata. Per gli effetti collaterali neurologici, nel 65% dei casi, questi non sono scomparsi affatto (inizia a guardare questo video a 2:30; il 65% è a 3:09) e i ricercatori hanno ammesso di non avere idea se sarebbero mai scomparsi.

Invece di ammettere il proprio errore, il Ministero della Difesa lo ha coperto pubblicando una relazione che ha distorto la relazione dell’esperto.

Gli esperti hanno coperto il tutto efficacemente senza dire nulla quando ciò è accaduto. Si sono seduti pigramente mentre il Ministero della Salute ha travisato i dati. Sembra che tutte le persone coinvolte fossero così intimidite da sentire di dover seppellire la verità, anche quando può costare vite umane.

Il 20 agosto è finalmente giunta al pubblico la notizia che il governo non monitorava le reazioni avverse da un anno e poi, dopo aver finalmente raccolto i dati sulla sicurezza avversa, li manipolava deliberatamente per far sembrare il vaccino sicuro quando non lo era. Penseresti che ci sarebbe una grande indignazione per aver violato la fiducia pubblica. Ma non è successo nulla. Nessuna reazione. La dottoressa Sharon Alroy-Preis, capo dei servizi pubblici del ministero della Salute e uno dei massimi consiglieri COVID del governo israeliano, non ha rilasciato alcuna dichiarazione pubblica. È sbalorditivo.

Ciò suggerisce che lei e gli altri membri della sua organizzazione che ne erano a conoscenza fossero coinvolti nell’insabbiamento. Il popolo israeliano dovrebbe chiedere giustizia.

Inoltre, l’attuale ministro della Salute, Nitzan Horowitz, non sta facendo nulla. Perché non chiede un’indagine? Dovrebbe essere licenziato anche lui. O la corruzione della scienza va bene al governo israeliano?

Infine, quanto è profonda la corruzione? Qualche media mainstream israeliano tratterà questa storia? Perché no? Qualche membro del parlamento israeliano chiederà un’indagine? Qualche membro del ramo esecutivo chiederà un’indagine?

Mi sembra che siano stati tutti comprati dalle case farmaceutiche. Sbaglio?

Questa è una storia di corruzione, pura e semplice.
Non c’è modo di dare uno spin positivo a questa vicenda. Chiunque sia al potere che non richieda un’indagine è corrotto tanto quanto le persone che si sono impegnate nell’insabbiamento originale del rapporto sulla sicurezza.

Questa storia è la “pistola fumante” che stavamo aspettando: un’agenzia governativa ufficiale è stata catturata mentre aveva ricevuto un rapporto dannoso dagli scienziati e poi ha deliberatamente mentito al pubblico al riguardo.

La risposta a questa storia è stata 0
Nel momento in cui scrivo questo (5 settembre), la stampa israeliana (che è fortemente controllata dallo stato; si noti che la censura del governo è legale in Israele) si è rifiutata di avvicinarsi alla storia; non rispondevano nemmeno quando venivano contattati. Non vogliono vedere nessuna delle prove. Solo una testata giornalistica, GB News nel Regno Unito, ha coperto la storia originale.

Sta a noi costringere i nostri leader medici, sanitari e politici in tutto il mondo a prendere posizione su ciò che è successo. Lo condanneranno o lo ignoreranno?

Ogni leader nel campo della medicina dovrebbe dire che ciò che ha fatto il Ministero della Salute è sbagliato e chiedere un’indagine immediata sulla sicurezza dei vaccini. Dovremmo essere in grado di vedere la presentazione completa del gruppo di esperti e la loro relazione. E i dati sulla sicurezza dovrebbero essere rilasciati al pubblico come lo sono i dati VAERS.

Ma guarda cosa è successo: non stanno condannando quello che è successo e non chiedono il rapporto o i dati. Stanno zitti… come se non fosse successo.

Fondamentalmente stanno tutti dicendo: “Va bene per un governo non monitorare la sicurezza dei vaccini per 12 mesi e poi, dopo 6 mesi di monitoraggio della sicurezza e chiare prove di danno, travisare deliberatamente i dati sulla sicurezza al pubblico”.

INTRODUZIONE
Si scopre che il governo israeliano non ha mai avuto un sistema di monitoraggio della sicurezza dei vaccini quando ha lanciato i vaccini COVID nel dicembre 2020.

Infine, nel dicembre del 2021, dopo più di un anno dall’inizio del programma di vaccinazione, hanno deciso di correggere quell’errore. Hanno iniziato a raccogliere dati sulla sicurezza da quel momento fino alla fine di maggio 2022. Hanno quindi incaricato un gruppo di ricerca esterno guidato da un importante scienziato israeliano di analizzare i dati.

Il rapporto dice che gli effetti collaterali non erano lievi e di breve durata come è stato detto al popolo israeliano. I dati erano chiari sul fatto che gli effetti collaterali erano gravi e di lunga durata (a volte senza una fine in vista).

In breve, i dati hanno mostrato che il governo, che non stava monitorando la sicurezza come sostenevano, ha mentito al popolo di Israele. Inoltre, ora è chiaro che la dottoressa Sharon Alroy-Preis ha mentito al comitato esterno della FDA sul monitoraggio della sicurezza.

Il Ministero della Salute (MOH) ha nascosto il rapporto di sicurezza per 2 mesi, poi ha emesso un rapporto pubblico ingannevole per far sembrare il vaccino sicuro. Domenica, scorsa, il 4 settembre, “chiederanno” al comitato per la sicurezza del vaccino di raccomandare la 5a dose per gli over 60. Questa è corruzione. Stanno nascondendo i dati sulla sicurezza al pubblico e lo sanno.

Ci sono voluti 2 mesi prima che il MOH distorcesse i risultati e li presentasse al pubblico per far sembrare che i vaccini COVID fossero sicuri.

Nessuno sapeva che qualcuno stesse registrando segretamente l’incontro tra i ricercatori esterni e il Ministero della Salute.

Apparentemente, c’era una persona onesta alla riunione e quindi quando il Ministero della Salute non ha agito in modo da proteggere il pubblico, la registrazione è trapelata alla stampa.

Nella registrazione di 80 minuti, uno dei ricercatori ha detto: “Dovremo pensare in termini medico-legali: come presenteremo i nostri risultati per evitare azioni legali?”.

Dopo che parti della registrazione sono trapelate alla stampa, nessuno dei media israeliani ha coperto la storia. In effetti, solo una testata giornalistica al mondo, GB News nel Regno Unito, si è impegnata a farlo. Guarda questo video dell’intervista a GB News di Neil Oliver avvenuta il 20 agosto 2022.

Fox News è stata informata ma ha rifiutato di parlare della notizia (apparentemente perché i loro contratti pubblicitari con Pfizer proibiscono loro di coprire qualsiasi notizia negativa sui vaccini).

L’intera truffa è stata completamente esposta al pubblico il 1 settembre 2022 in questo Tweet (lungo 10 messaggi) di Yaffa Shir-Raz, un giornalista onesto che vive in Israele.

Il tweet di Yaffa discute le tecniche utilizzate per distorcere i risultati dei ricercatori:

Se Twitter cancella il suo tweet, ho una copia del video e il tweet completo che pubblicherò se necessario.

La causalità di nuovi eventi avversi è stata dimostrata dal team esterno
Inoltre, sono stati identificati nuovi eventi avversi significativi ed è stata stabilita la causalità attraverso il re-challenge della stessa persona; se il sintomo riappare o peggiora dopo le varie vaccinazioni, questo è un sicuro segno di correlazione.

La causalità è stata persino stabilita in aree in cui i ricercatori non erano precedentemente a conoscenza. Ad esempio, per problemi neurologici (perché non era un effetto collaterale ufficialmente stabilito).

Punti aggiuntivi
La squadra esterna è stata assunta dal Ministero della Salute.

L’incontro con il MoH si è svolto all’inizio di giugno davanti a un leader senior del MoH incaricato del monitoraggio degli eventi avversi.

I funzionari del MoH non hanno condiviso i risultati con il comitato consultivo del MoH quando diverse settimane dopo si è riunito per discutere l’approvazione del vaccino per i bambini e del 5° richiamo per gli adulti.

Il dottor Alroy-Preis è il numero 2 nel MOH. È a capo della collaborazione formale tra Israele e Pfizer. Si incontra regolarmente con Pfizer e scrive documenti con loro. È anche responsabile di tutte le politiche COVID 19 in Israele.

Le cose che hanno nascosto includono:

Il fatto che, nella maggior parte dei casi, questi effetti non si siano risolti rapidamente (in alcuni casi di durata superiore a un anno)

La prova che il vaccino ha causato gli eventi avversi

I casi effettivi; hanno manipolato i tassi dividendo il numero di segnalazioni per tutte le dosi, nascondendo il fatto che avevano il sistema da 6 mesi e un solo HMO (il 15% della popolazione segnalata). Questo rende il denominatore enorme e il numeratore piccolo in modo da mascherare il risultato reale.

Perchè tanta corruzione?
La mia ipotesi personale è piuttosto semplice:

Inizialmente è stato causato dalla cieca fiducia in figure autorevoli come Fauci, CDC, FDA e Pfizer. Fauci ha ingannato tutti nella falsa convinzione che il vaccino fosse l’unica via d’uscita.

Dal momento che tutti volevano porre fine alla pandemia, hanno guardato dall’altra parte quando sono emersi problemi di sicurezza.

Quando le autorità vengono colte in flagrante come in questo video, lo nascondono in modo che nessuno sembri cattivo (se stessi, il governo, i media e la comunità medica tradizionale).

Tutte queste strategie di mitigazione sono del tutto inutili. Abbiamo dimostrato protocolli di trattamento precoce che hanno portato a ricoveri e decessi prossimi allo zero. Ma poiché Fauci controlla il NIH, ignorano tutto questo.

Fauci ha creato il virus (finanziando la ricerca sul guadagno di funzione presso l’Istituto di virologia di Wuhan) e da solo è anche responsabile della risposta che ha ucciso ancora più persone del virus.

Fonte

f4bffe6d-28a9-47da-a84f-fb2e56d3600c_2027x1269

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 5 settembre 2022, in Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: